Che cos’è la chiamata WiFi e come abilitarla su iPhone

By | Gennaio 15, 2021
Che cos'è la chiamata WiFi e come abilitarla su iPhone

Le chiamate WiFi stanno rapidamente raggiungendo il nostro tempo, ma la tecnologia non è esattamente nuova. Poiché app come Facebook Messenger utilizzano il VoIP per effettuare chiamate tramite WiFi, le persone spesso lo confondono con le chiamate WiFi. Ma ci sono sottili differenze. Vedi, la copertura di rete sta migliorando di giorno in giorno, ma non è ancora disponibile ovunque. È qui che le chiamate WiFi possono salvare la giornata. Quindi, cos’è esattamente la chiamata WiFi e come si abilita sul tuo iPhone?


Le chiamate Wi-Fi ti consentono di applicare patch a una chiamata utilizzando Internet, ma è diverso dalle app come Skype. Non hai bisogno di un’app per le chiamate Wi-Fi. Capiamo perché i principali operatori e persino le società private come Google stanno promuovendo le chiamate Wi-Fi.

Cosa sono le chiamate Wifi

Le chiamate Wi-Fi ti consentono di effettuare chiamate vocali su Internet utilizzando una rete Wi-Fi con il tuo piano operatore esistente. Puoi usarlo per effettuare e ricevere chiamate tramite Internet ad alta velocità del tuo Wi-Fi. Le chiamate avverranno sullo stesso numero che hai ricevuto dal corriere. Non è necessaria una carta o un numero internazionale separato o speciale.

Uno dei vantaggi delle chiamate Wi-Fi è che puoi utilizzare la tua rete Wi-Fi per effettuare chiamate vocali di migliore qualità. La parte migliore è che puoi effettuare chiamate Wi-Fi anche quando la rete cellulare è estremamente debole.

Il passaggio avviene automaticamente, quindi non devi fare nulla. Quando non è disponibile il Wi-Fi, il telefono utilizzerà la rete GSM o VoLTE per effettuare la chiamata. Quando colleghi il tuo iPhone a una rete Wi-Fi, le chiamate verranno invece effettuate tramite Wi-Fi.

Il modo in cui le chiamate Wi-Fi sono diverse dalle chiamate VoIP tramite app come Skype, Messenger e WhatsApp. La differenza fondamentale è che non è necessaria un’app separata per effettuare la chiamata Wi-Fi. La funzione è integrata direttamente nel telefono e utilizzerai l’app di composizione predefinita, la stessa che usi per effettuare chiamate con l’operatore.


Non hai nemmeno bisogno dell’app del gestore. Inoltre, non è necessario smanettare con le autorizzazioni di contatto o salvare un numero prima di poterlo visualizzare, come in WhatsApp per effettuare una chiamata. Basta comporre un numero direttamente.

Tieni presente che la videochiamata non è supportata utilizzando l’app dialer quando si utilizza la chiamata Wi-Fi. Per questo, avrai bisogno di un’app di chat separata che funzioni come le app VoIP messe a disposizione dagli operatori in questo momento. Ci sono operatori che non offrono ancora quella funzione o alcuna app dedicata per le videochiamate.

Questo è uno dei motivi per cui le chiamate Wi-Fi sono anche chiamate VoWi-Fi o Voice over Wi-Fi. Hai bisogno di ViLTE (Video over LTE) per effettuare videochiamate tramite Wi-Fi, ma al momento gli iPhone non supportano ViLTE.

Perché hai bisogno di chiamate wi-fi

Come notato in precedenza, può essere molto utile quando il segnale è assente o debole. La maggior parte di noi ha affrontato questo problema ad un certo punto. È ancora più vero quando viaggi o vivi in ​​una zona rurale. Alcuni di noi hanno riscontrato problemi di segnale quando parlano o lavorano in un bagno per esempio. Altri non possono connettersi quando sono nel seminterrato o nel parcheggio sotterraneo.

Un altro vantaggio è l’eliminazione delle chiamate interrotte, che sembra essere un grosso problema dove vivo. È fastidioso da morire quando parli con qualcuno e all’improvviso ti rendi conto che nessuno sta ascoltando dall’altra parte. Ciò rovina la gioia di parlare con qualcuno al telefono.

Quando si effettua una chiamata e il segnale è assente o debole, lo smartphone si accenderà o si connetterà automaticamente tramite la chiamata Wi-Fi.

Come attivare le chiamate wi-fi su iphone

Attivare le chiamate Wi-Fi su iPhone è molto semplice, ma avrei voluto che fosse attivo per impostazione predefinita. Apri Impostazioni e scorri leggermente per trovare l’app Telefono. Seleziona Chiamate Wi-Fi sotto di essa.

Attiva o disattiva l’opzione Chiamata Wi-Fi su questo iPhone all’interno per abilitarlo.

È tutto ciò che devi fare. Ora devi assicurarti che la funzione sia disponibile tramite il tuo operatore nella tua zona. Contatta l’operatore a cui sei abbonato per conoscere di più dettagli.

Dispositivi supportati, operatori e costo delle chiamate wi-fi

Le chiamate Wi-Fi sono attualmente supportate da iPhone 5C e modelli successivi. Non tutti i telefoni che possono connettersi a una rete Wi-Fi supportano le chiamate Wi-Fi. È una funzionalità incorporata nel telefono e non dipende dal software.

La maggior parte dei principali operatori supportano le chiamate Wi-Fi, ma ti consiglio di metterti in contatto con il tuo operatore. Diversi vettori in tutto il mondo sono in procinto di implementarlo. Il tuo potrebbe supportarlo o meno. Molto dipenderà anche dalla tua posizione.

Le chiamate Wi-Fi sono gratuite e non ti costeranno extra. Ciò che significa veramente è che i minuti verranno conteggiati per il tuo solito piano tariffario. Non c’è modo di sfuggire a questo a meno che non usi qualcosa come WhatsApp o Skype. Non ci sono piani operatore separati che devi acquistare. Tieni presente che ogni chiamata che effettui verrà assorbita dal piano dati del telefono o dal piano Wi-Fi poiché la chiamata viene effettuata utilizzando Internet. Oltre a questo, non ci sono costi dell’operatore.

Le chiamate nazionali sono completamente gratuite. Tuttavia, le chiamate effettuate a numeri speciali e le chiamate internazionali possono incorrere in costi aggiuntivi. Ciò dipenderà dal tuo operatore.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!