Che cos’è Microsoft 365?

Che cos'è Microsoft 365?

“Microsoft 365” è il nuovo nome per il servizio di abbonamento a Microsoft Office 365. Include tutto ciò che include Office 365 e altro ancora. Iscriviti per accedere ad applicazioni Microsoft Office come Word, 1 TB di spazio di archiviazione in OneDrive, minuti per chiamare i telefoni da Skype e altro ancora.


Un rebranded Office 365 (con più funzionalità)

Se hai familiarità con Office 365, sai già cos’è Microsoft 365. È un piano di abbonamento che costa €100 all’anno fino a sei persone o €70 all’anno per una persona. Microsoft non ha aumentato il prezzo.

A pagamento avvenuto, puoi accedere ad applicazioni Microsoft Office come Word, Excel e PowerPoint su PC Windows, Mac, iPad e ogni altra piattaforma supportata da Microsoft. Ottieni anche 1 TB di spazio di archiviazione in OneDrive per persona e 60 minuti Skype per chiamare i numeri di rete fissa e cellulare da Skype.

Office 365 è stato un ottimo affare se stai cercando Microsoft Office, così come Microsoft 365. Microsoft offre ancora una versione di prova gratuita di Microsoft 365, che è un  modo per ottenere Office gratuitamente. Le applicazioni Web di Office Online di Microsoft sono ancora gratuite da utilizzare in un browser senza abbonamento.



Potrebbe interessarti: Le migliori alternative gratuite a Microsoft Excel

Quali nuove funzionalità include Microsoft 365?

Microsoft ha svelato una varietà di funzionalità quando ha rivelato Microsoft 365 il 30 marzo 2020. Molte di queste sembrano funzionalità che sarebbero comunque arrivate a Office 365, ma Microsoft sottolinea che desidera “aiutare te e la tua famiglia a lavorare, scuola  e vita. “Ciò significa nuovi strumenti per migliorare la scrittura sul Web, la gestione delle finanze e il collegamento con familiari e amici. Ecco alcune delle nuove funzionalità più interessanti:

  • Controlla la tua scrittura con Microsoft Editor: Microsoft Editor ti aiuterà a correggere la grammatica e lo stile della tua scrittura. Questa è la risposta di Microsoft a Grammarly, un potente strumento di scrittura che funziona ovunque sul Web. È un “servizio basato sull’intelligenza artificiale” che funziona in più di 20 lingue. Funziona su Word e Outlook.com, ma è possibile installare l’estensione Microsoft Editor per Google Chrome o Microsoft Edge per trarne vantaggio su qualsiasi sito Web. Aiuta anche con l’inserimento di citazioni ai documenti in Microsoft Word.
  • Scarica transazioni da banche in Excel: Microsoft ha annunciato “Money in Excel”, che ti consentirà di collegarti a conti bancari e carte di credito direttamente da Excel. Puoi scaricare i dettagli della transazione e importarli in un budget o in un altro foglio di calcolo finanziario proprio come se stessi utilizzando uno strumento come Mint. Utilizza Plaid, una rete popolare che molti strumenti finanziari personali ora utilizzano per connettersi ai conti.
  • Parla con la famiglia e gli amici con Microsoft Teams: Microsoft Teams è la risposta di Microsoft a Slack . Entrambi erano principalmente destinati ai luoghi di lavoro. Ora, Microsoft sta aggiungendo nuove funzionalità a Teams per la tua vita personale. Puoi creare gruppi di squadre per i tuoi amici e le tue famiglie per pianificare viaggi, organizzare incontri o semplicemente rimanere in contatto con le persone a cui tieni. Teams ha funzionalità integrate come chat di gruppo, videochiamate, elenchi di cose da fare condivisi e calendari per rendere tutto possibile.
  • Proteggi la tua famiglia con Microsoft Family Safety: “Microsoft Family Safety” è una nuova app per iPhone e Android. Ti aiuterà a gestire il tempo di visualizzazione della tua famiglia su Windows 10, Android e Xbox. Include anche notifiche di condivisione della posizione, in modo da poter vedere dove si trovano i tuoi familiari su una mappa e ricevere notifiche quando arrivano e lasciano il lavoro o la scuola.

Nel complesso, Microsoft 365 è sostanzialmente lo stesso e molte di queste funzionalità sembrano comunque essere state aggiunte a Office 365. Tuttavia, mostra che Microsoft si sta concentrando su “Microsoft 365” come un servizio di abbonamento più grande che non si limita all’utilizzo delle applicazioni per ufficio per svolgere il lavoro. Si tratta di fornire strumenti per gli abbonati nella loro vita personale.

Aspettatevi che molte di queste funzionalità di produttività personale arriveranno in Microsoft 365 in futuro. Nel 2019, Mary Jo Foley di ZDNet ha riferito che Microsoft potrebbe includere un gestore di password in Microsoft 365. Tuttavia, al momento del lancio, Microsoft non ha ancora annunciato nulla al riguardo.



Continua a leggere: Le migliori alternative a Microsoft Office

Commenta per primo

Lascia un commento