Che cos’è un launcher e come cambiare quello sul mio Android?

By | Maggio 29, 2019

Il launcher Android è una delle applicazioni più importanti di un dispositivo mobile, sebbene il suo semplice concetto possa essere un mistero per alcuni. Se non sai che cos’è un launcher o quale launcher installare, qui troverai la risposta.

Se sei nuovo degli smartphone o in particolare di Android, probabilmente hai sentito parlare di “launcher” e che esistono i migliori o peggiori. È un argomento spesso dato per scontato e raramente spiegato, qui vedremo cos’è un laucher e come puoi cambiare quello sul tuo cellulare Android.

Cos’è un launcher?

Iniziamo dal primo livello, cos’è esattamente un launcher? Prima di tutto: è esattamente la stessa cosa di un programma di avvio, solo che noi siamo abituati a chiamarlo in inglese. È una delle applicazioni più importanti di Android, è l’applicazione con cui si lanciano altre applicazioni.

È quindi la prima applicazione che si vede dopo aver sbloccato il telefono, e quella incaricata di mostrarti le icone delle diverse applicazioni che hai installato (in modo che tu possa aprirle) e visualizzare i widget.

Ogni telefono Android include il proprio launcher, spesso personalizzato dal produttore del telefono. Ad esempio, i telefoni Samsung hanno il Touchwiz mentre i telefoni Sony hanno Xperia Home e così via.

I 20 migliori launcher Android da provare

A differenza di altri componenti del livello di personalizzazione del produttore (ovvero, la personalizzazione di Android realizzata dal marchio mobile), è possibile modificare il launcher del proprio Android con un altro scaricato dal Google Play. In questo modo, se il launcher del tuo telefono non ti convince, puoi sempre scaricare e installare un altro.


Sebbene ci sono molti launcher curiosi e originali, la maggior parte di essi evita di reinventare la ruota e seguire lo stesso schema: con un desktop e un menù delle applicazioni. Alcuni di questi ti permettono di scegliere se vuoi usare il menù delle applicazioni o meno.

La scrivania

Il desktop, che può anche ricevere il nome della “schermata principale” è l’equivalente del desktop di Windows o di altri sistemi operativi. Include scorciatoie per alcune applicazioni che vuoi avere sempre a portata di mano, così come i widget.

Qui è necessario distinguere tra i programmi di avvio che hanno un menù delle applicazioni (che vedremo in seguito) e quelli che non lo hanno. Quelli che non hanno un menù delle applicazioni mostrano tutte le applicazioni installate sul desktop (nello stesso modo in cui avviene su un iPhone), mentre quelle che hanno un menù mostrano solo gli accessi alle applicazioni che si scelgono.

Il menù delle applicazioni

Il cassetto delle applicazioni è l’elenco in cui sono visualizzate tutte le applicazioni installate che è possibile aprire come utente e il modo di aprire le applicazioni che non si hanno nella schermata principale. Le applicazioni nel cassetto possono essere visualizzate in ordine alfabetico, per ordine di installazione o secondo un ordine personalizzato, a seconda dell’utente e del programma di avvio.

È proprio dal cassetto delle applicazioni che è possibile aggiungere nuove applicazioni alla schermata iniziale, solitamente con una pressione prolungata. In alcuni casi, oltre alle applicazioni, vengono visualizzati anche i widget disponibili, di solito in un’altra scheda.

Come cambiare il launcher

Cambiare il launcher sul tuo telefono è molto semplice e la maggior parte dei laucher disponibili su Google Play hanno una sorta di assistente che ti guida attraverso il processo. La prima cosa di cui hai bisogno, ovviamente, è un altro launcher rispetto a quello che stai utilizzando.

Se hai bisogno di un’idea, ecco alcuni suggerimenti. I launcher vengono installati come qualsiasi altra applicazione da Google Play.

I migliori launcher per Android – Marzo 2019

Puoi cambiare il launcher dalle impostazioni di Android, ma fortunatamente c’è una modalità più veloce: dopo aver installato un nuovo launcher, quando premi il pulsante Start, Android ti chiederà quale launcher vuoi usare, mostrandoti quelli che hai installato. Quello che sceglierai verrà utilizzato da quel momento, senza che ti venga chiesto di nuovo.

Se preferisci cambiarlo da solo, l’opzione può variare leggermente da posizione e nome in base alle diverse marche di telefoni, ma dovrebbe essere nelle impostazioni Android, nella sezione Applicazioni, nella sottosezione o nel menu delle app predefinite.

Le impostazioni dell’applicazione predefinite consentono di scegliere un browser Web, un’applicazione di messaggistica, una chiamata e un’applicazione schermata iniziale (ad esempio il launcher) tra quelli installati.

Tocca sulla schermata Home e puoi cambiare il launcher predefinito con quello che ti piace di più. Ancora una volta, ricorda che i nomi e la posizione di questi menu possono cambiare da un dispositivo Android all’altro.

Author: Morgana

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.