Che cos’è una chiave di registro?

By | Novembre 2, 2019
Che cos'è una chiave di registro

Come è strutturato il registro di Windows con le chiavi di registro. Una chiave di registro può essere considerata un po’ come una cartella di file, ma esiste solo nel registro di Windows. Le chiavi di registro contengono valori di registro, proprio come le cartelle contengono file. Le chiavi di registro possono contenere anche altre chiavi di registro, che a volte vengono chiamate sottochiavi.


Le chiavi di registro funzionano allo stesso modo in tutte le versioni di Windows. Sono state apportate alcune modifiche al modo in cui si comprimono ed espandono le chiavi del Registro di sistema, ma sono superficiali e non hanno influito sulla loro funzione.

Struttura del registro di Windows

Il registro di Windows è strutturato in una gerarchia, con le chiavi di registro più in alto chiamate hive (alveare) del registro. Queste hanno regole speciali associate, ma sono chiavi di registro in tutti i sensi.

Il termine “voce di registro” può riferirsi a qualsiasi singola parte del registro di Windows (come un alveare o hive) ma di solito è sinonimo di chiave di registro.

Gli elementi nel registro sono strutturati in questo modo:

KEY(HIVE)\SUBKEY\SUBKEY\...\...

Diamo un’occhiata a un esempio specifico dell’Editor del Registro di sistema per spiegare come funzionano le chiavi di registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft

Come puoi vedere, il percorso del registro mostrato sopra è diviso in tre sezioni: HKEY_LOCAL_MACHINE, SOFTWARE e Microsoft, ognuna separata da una barra rovesciata.

Ogni sezione rappresenta una singola chiave di registro, con quella più a destra nidificata sotto quella precedente e così via. Pensandoci in un altro modo: ogni chiave si trova sotto quella a sinistra, proprio come funziona un percorso sul tuo computer, come C:\Windows\System32\Boot.

La prima chiave di registro, HKEY_LOCAL_MACHINE, si trova all’inizio del percorso ed è un hive di registro. Nidificata in HKEY_LOCAL_MACHINE è la chiave di registro SOFTWARE. La chiave Microsoft è ancora un’altra chiave di registro nidificata sotto la chiave SOFTWARE.

Le chiavi del Registro di sistema non fanno distinzione tra maiuscole e minuscole, il che significa che non importa se le lettere sono maiuscole e minuscole; possono essere scritte in entrambi i modi senza influire sul loro funzionamento.

Le chiavi di registro possono essere nidificate abbastanza in profondità. Ecco un esempio di una chiave di registro profonda cinque livelli che troverai nel registro di qualsiasi computer Windows sotto l’hive HKEY_CURRENT_CONFIG:

HKEY_CURRENT_CONFIG\System\CurrentControlSet\Control\Print\Printers

Puoi modificare il funzionamento del tuo sistema Windows su alcuni livelli fondamentali aggiungendo, modificando ed eliminando le chiavi del registro. Tuttavia, è necessario prestare molta attenzione quando si armeggia con il registro, poiché si possono causare seri problemi al computer e potresti causare la perdita di tutti i dati.

Backup e ripristino delle chiavi di registro

È consigliabile eseguire il backup del registro di Windows prima di apportare eventuali modifiche. Con una copia delle chiavi che stai per cambiare salvata, puoi sentirti al sicuro sapendo di poter annullare qualsiasi modifica che potrebbe causare problemi al tuo sistema. Non è necessario eseguire il backup dell’intero registro se non lo vuoi; puoi eseguire il backup solo delle chiavi di registro con cui ti appresti a lavorare.

Le chiavi di registro di cui è stato eseguito il backup esistono come file REG. È possibile ripristinare facilmente le chiavi di registro di cui è stato eseguito il backup aprendo il file REG e seguendo le istruzioni, e può essere eseguito indipendentemente dalla versione di Windows in uso.

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.