Come collegare lampadina intelligente ad Amazon Echo – Guida passo passo

collegare lampadina intelligente ad Amazon Echo

Tramite la lettura di questo articolo imparerai come collegare lampadina intelligente ad Amazon Echo. Come collegare Amazon Echo alle lampade intelligenti? Come aggiungere, connettere e controllare le lampade intelligenti con Amazon Echo, continua a leggere.


Se sei l’orgoglioso proprietario di un altoparlante intelligente Amazon Alexa, hai un controller di casa super intelligente a tua disposizione. Ma se sei sconcertato su come collegare lampadina intelligente ad Amazon Echo, ti diciamo subito che è molto facile.

Lampadina intelligente, come scegliere

Gli altoparlanti intelligenti sono dispositivi gateway; sono la chiave per un facile controllo della casa intelligente. La ricerca ha dimostrato che il dispositivo preferito degli utenti Amazon Alexa sono le lampadine intelligenti, seguite da hub, termostati e telecamere domestiche intelligenti.

Come collegare lampadina intelligente ad Amazon Echo

Prima di iniziare a provare a collegare le luci con Alexa, ci sono alcune cose che devi fare:

  • Assicurati che la lampadina intelligente, l’interruttore o l’hub che desideri collegare sia compatibile con Alexa.
  • Utilizzare le istruzioni del produttore per configurare il dispositivo intelligente prima di collegare le luci ad Amazon Echo, inclusa l’assegnazione di un nome a ciascun dispositivo. Usa nomi facili da capire, come “Corridoio”, “Interruttore soggiorno” o “Lampada da letto”, in quanto ciò ti aiuterà a connetterti ad Amazon Echo molto più facilmente.
  • Connetti la lampada intelligente alla stessa rete wireless su cui Amazon Echo è attualmente attivo.
  • Scarica l’app Alexa sul tuo dispositivo mobile, se non l’hai già fatto.

Come collegare una lampadina intelligente ad Amazon Echo

Per collegare una lampadina intelligente ad Amazon Echo, devi prima installare la lampadina, secondo le indicazioni del produttore. Di solito, ciò significa semplicemente avvitare la lampadina intelligente in una presa funzionante, ma assicurarsi di fare riferimento alle istruzioni se è presente un hub diverso da Amazon Echo.

  1. Apri l’app Amazon Alexa sul tuo dispositivo mobile.
  2. Tocca il pulsante Menu, che assomiglia a tre linee orizzontali, nell’angolo in alto a sinistra della schermata Home.
  3. Seleziona Smart Home dal menu.
  4. Assicurati che la scheda Dispositivi sia selezionata e quindi tocca Aggiungi dispositivo. Alexa cercherà tutti i dispositivi compatibili e presenterà un elenco dei dispositivi rilevati.
  5. Scorri verso il basso per trovare la luce intelligente che desideri connettere. Apparirà come un’icona a forma di lampadina con il nome assegnato durante la configurazione iniziale.
  6. Tocca il nome della lampadina per completare la configurazione.

Come aggiungere dispositivi ad Alexa

A meno che non utilizzi Amazon Echo Plus, dovrai installare le competenze di Alexa per i dispositivi che vuoi che Alexa veda. Questo non è un processo complicato, ma avrai bisogno delle informazioni di accesso per ciascuno degli ecosistemi di dispositivi intelligenti che intendi aggiungere.


Questo perché un’abilità Alexa collega in modo efficace il tuo account Amazon a quello di Lifx, Philips Hue, Hive, Nest o qualsiasi altro servizio tu stia utilizzando. Il modo più semplice per installare l’abilità Alexa è andare all’app, aprire il menu laterale e selezionare Abilità e giochi dall’elenco, quindi cercare. L’app ti guiderà attraverso il processo di aggiunta dei dettagli di accesso.

Dopo aver configurato i tuoi dispositivi nei loro ecosistemi, è tempo di collegarli con Alexa. Puoi farlo in due modi:

  1. Basta chiedere “Alexa scopri i miei dispositivi”
  2. Vai all’app Amazon Alexa, tocca Dispositivi in basso a destra sullo schermo, quindi premi il pulsante + in alto a destra.

Alexa eseguirà la scansione della rete domestica e utilizzerà le competenze preinstallate per individuare i dispositivi. Qualunque cosa tu abbia nominato nella tua app sarà il nome predefinito quando viene scoperta nell’app Alexa.

Rinomina i tuoi dispositivi nell’app Alexa

Alexa prenderà il nome di un dispositivo, che si trova nella sua app nativa, ma questo può portare a scontri tra dispositivi, se, ad esempio, hai due diversi produttori di lampadine intelligenti, che per impostazione predefinita sono entrambi “Luci camera da letto”. Il risultato può essere caotico.

Tuttavia, puoi nominare i dispositivi nell’app Alexa separatamente, quindi ti consigliamo di rinominare i dispositivi e dare loro tutti i nomi logici e facili da ricordare. Inoltre, evita gli scontri in Alexa tra tipi di dispositivi anche casuali. Avere un altoparlante Sonos “soggiorno” e una “lampada soggiorno” può creare scompiglio con Alexa, quindi cerca di tenere le cose separate.

Per rinominare, attenersi alla seguente procedura:

  1. Apri l’app Alexa.
  2. Toccare la scheda Dispositivi in basso.
  3. Scegli il tipo di prodotto da questa schermata, che semplifica la ricerca del dispositivo esatto.
  4. Toccare un dispositivo e selezionare la ruota dentata Impostazioni nell’angolo in alto a destra.
  5. Tocca Modifica nome.

Crea gruppi Alexa

Dal menu Smart Home dell’app per smartphone Amazon Alexa, puoi aggiungere qualsiasi dispositivo in un singolo gruppo, che può essere controllato con la voce.


Fallo utilizzando questi passaggi:

  1. Apri l’app Alexa.
  2. Tocca Dispositivi.
  3. Premere il pulsante + in alto a destra.
  4. Tocca Aggiungi gruppo.
  5. Scegli Gruppo lampade intelligenti e assegnagli un nome che ricorderete. Potrebbero essere ad esempio “luci principali” o “luci al piano di sotto”
  6. Toccare i dispositivi desiderati dall’elenco, quindi il gioco è fatto.

Quali comandi di Alexa posso usare?

Quindi hai luci, videocamere, prese e altro ancora impostato con Alexa e anche scene e gruppi. Ecco alcune idee per iniziare.

  • Alexa, luci accese.
  • Alexa, luci spente.
  • Alexa, luci fioche al 50%.
  • Imposta la luce sul blu.”
  • Imposta la luce su bianco morbido.
  • Rendi la luce più calda / più fredda.
  • Alexa, imposta la temperatura a 21.
  • Alexa, è ora di andare a letto [per attivare una scena].

Cosa succede se Alexa non riesce a trovare il tuo dispositivo?

Se hai seguito tutti questi passaggi e Alexa non vede il tuo dispositivo, ci sono alcuni passaggi che puoi intraprendere. Per brevità, ecco la tua lista di controllo essenziale per la risoluzione dei problemi di Alexa:

  • Verifica che sia un prodotto compatibile con Alexa.
  • È acceso e pronto per essere visto?
  • Elimina e reinstalla l’abilità Alexa e accedi.
  • Controlla che il tuo telefono, Alexa e questo dispositivo siano tutti collegati alla stessa rete Wi-Fi.
  • Spegni Alexa, il dispositivo e vedi come eseguire un ripristino hardware.
  • Aggiorna le impostazioni del router.

Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.