Collegare Samsung Galaxy alla TV, tutti i metodi

By | Agosto 12, 2020

Esistono molti modi per collegare Samsung Galaxy alla TV. È possibile utilizzare un cavo HDMI, Chromecast o una connessione wireless e altro ancora. Sei stanco di guardare gli spettacoli sul tuo Samsung Galaxy? Allora collega il tuo Samsung Galaxy alla TV! Sfrutta al massimo tutti i tuoi programmi e guarda i tuoi film preferiti su uno schermo più grande.

Come collegare Samsung Galaxy alla TV con Smart View

  1. Apri il pannello Impostazioni rapide scorrendo verso il basso dalla parte superiore dello schermo con due dita.
  2. Quindi scorri e tocca l’icona Smart View.
  3. Tocca la tua TV dall’elenco dei dispositivi disponibili. A seconda del televisore, potrebbe essere necessario inserire un PIN o consentire l’accesso per completare la connessione.
  4. Lo schermo del tuo telefono o tablet apparirà ora sulla TV. Se desideri riprodurre in streaming lo schermo della TV sul tuo telefono o tablet e la TV lo supporta, tocca Altro dispositivo → Telefono. Per tornare indietro, toccate Telefono → Altro dispositivo.

Quando hai finito di utilizzare Smart View, tocca l’icona dell’app sul telefono, quindi tocca Disconnetti.

Collega il Galaxy alla TV utilizzando l’adattatore ufficiale Samsung da USB-C a HDMI

Il modo più semplice e veloce per collegare il tuo Galaxy alla TV è tramite l’adattatore ufficiale da USB-C a HDMI. Questo adattatore è davvero facile da usare, basta collegare il connettore USB-C al Galaxy e l’altra estremità a un cavo HDMI collegato alla TV.

Passa all’uscita HDMI corretta sulla tua TV, sei pronto e pronto per iniziare a goderti film e giochi sul grande schermo. Inoltre: l’adattatore ufficiale da USB-C a HDMI è conforme a DeX, il che significa che puoi anche utilizzare il tuo Galaxy come un PC desktop completamente funzionale, tutto tramite questo adattatore.

Screen mirroring Samsung tramite adattatori da USB-C a HDMI di terze parti

L’adattatore da USB-C a HDMI di Samsung potrebbe essere il metodo migliore per collegare il tuo dispositivo alla TV. Tuttavia, ci sono altri adattatori da USB-C a HDMI che fanno lo stesso lavoro, alcuni sono più funzionali e altri sono più convenienti.

Come collegare Galaxy alla TV con Miracast

I nuovi Samsung Galaxy supportano lo standard Miracast, permettendoti di collegare il tuo dispositivo a smart TV compatibili senza la necessità di un cavo o adattatore per cavo. Sebbene Miracast sia facile da configurare e utilizzare, è limitato a risoluzioni 1080p a 30 fotogrammi al secondo, quindi potresti prendere in considerazione un’alternativa cablata per ottenere il massimo dal tuo Samsung Galaxy.

Come collegare un Samsung Galaxy alla TV utilizzando Google Chromecast

Chromecast di Google rimane una delle soluzioni più semplici per lo streaming di video o la duplicazione dello schermo del tuo smartphone su un televisore. Collega questo dongle HDMI sul retro del televisore, installa l’app Google Home sul telefono e configura il tuo Chromecast.

Una volta pronto, sarà necessario selezionare il simbolo “Cast” in una delle applicazioni compatibili per avviare lo streaming. Una volta fatto, puoi controllare tutto dall’applicazione stessa. Sarà inoltre possibile duplicare lo schermo del telefono utilizzando l’app Google Home.

Come collegare un Samsung Galaxy alla TV con un cavo HDMI

Un cavo HDMI (che sta per High Definition Multimedia Interface in italiano ) consente di collegare praticamente qualsiasi sorgente video a uno schermo televisivo. Se la tua TV ha meno di 10 anni, sicuramente ha una porta HDMI.

collegare un Samsung Galaxy alla TV

I cavi HDMI hanno il vantaggio di trasmettere video e audio in HD. Quindi non devi preoccuparti della qualità dei video o di dover utilizzare gli altoparlanti poiché l’audio uscirà direttamente dalla tua TV.

A differenza dei prodotti Apple, molti telefoni Android hanno un’uscita HDMI (o una delle sue versioni in miniatura). Sono comunemente usati tre jack HDMI. Il tipo A è lo standard. È spesso presente su dispositivi di grandi dimensioni, come televisori, computer o console di gioco.

Il tipo C anch’esso soprannominato Mini HDMI, e il tipo D chiamato Micro HDMI, si trovano quasi esclusivamente su tablet e smartphone. Qualunque sia il tuo tipo di presa, non hai bisogno di spendere tanti soldi, perché puoi trovare questi cavi HDMI a meno di 10 €.

Leggi anche: Come trasmettere lo schermo da Android alla TV

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.