Come abbinare il telecomando Apple TV

Come abbinare il telecomando Apple TV

Associare Apple TV Remote con il ricevitore Apple TV è molto semplice. In effetti, i due dispositivi dovrebbero riconoscersi non appena vengono accesi, connettersi a Internet e premere la sequenza di pulsanti corretta. Se il problema persiste, può essere utile una connessione rapida tramite il cavo Lightning.


Per l’esattezza, caricare il telecomando per un po’ per ottenere un po’ di carica, quindi disconnettersi e verificare se è accoppiato. Questo è solo uno dei suggerimenti per la risoluzione dei problemi per abbinare correttamente un telecomando Apple TV. Continua a leggere per imparare tutti i trucchi.

NOZIONI DI BASE SULL’ASSOCIAZIONE

Apple TV deve essere acceso e dovresti puntare il telecomando nella direzione del ricevitore e tenere premuti contemporaneamente i pulsanti Volume su e Menu. Dopo circa 5 secondi, il telecomando deve essere associato. Non è raro ricevere una notifica che ti chiede di avvicinare il telecomando.

Se non riesci ad accoppiare i due dopo aver avvicinato il telecomando, potresti dover riavviare Apple TV. Estrarlo dalla presa di corrente, attendere alcuni secondi, quindi provare a ricollegarlo come descritto sopra. Va bene ripetere il processo due o tre volte.


NOTA SUI NOMI REMOTI

I telecomandi per Apple TV HD e 4K sono gli stessi in tutto il mondo e di solito si chiamano Apple TV Remote. È anche noto come Siri Remote nelle regioni con supporto Siri. Ai fini di questo articolo, faremo riferimento al dispositivo come Apple TV Remote.

Ci sono anche telecomandi Apple bianchi e argento che accompagnavano la 2a e 3a generazione di Apple TV. Si distingueranno per il colore, sebbene il metodo di associazione sia molto simile agli ultimi telecomandi Apple TV.

ASSOCIAZIONE DEI TELECOMANDI DI SECONDA E TERZA GENERAZIONE

Per associare questi telecomandi, tenere premuti i pulsanti Freccia destra e Menu per circa 6 secondi. Un’icona di collegamento apparirà sopra l’icona del telecomando sul televisore per segnalare che l’associazione è riuscita. Se si verificano occasionalmente problemi di associazione, è consigliabile scollegare prima il telecomando e quindi ricollegarlo.

Tenere premuti i pulsanti Menu e freccia Sinistra per circa 6 secondi. Un’icona di collegamento interrotto dovrebbe apparire sopra l’icona del telecomando per indicare che il telecomando non è stato accoppiato.

IL VERME NELLA MELA

In un mondo ideale, i telecomandi dovrebbero sempre esibirsi e abbinarsi come un orologio. Tuttavia, ti renderai conto che a volte non si accoppiano improvvisamente o non rispondono, quindi è necessario ricollegarli al ricevitore.

CONTROLLA LA BATTERIA

Indipendentemente dal telecomando che hai, la durata della batteria è abbastanza decente. Anche se i modelli bianco e argento non hanno batterie ricaricabili e devono essere sostituite di tanto in tanto.

Per sostituire la batteria sul telecomando in alluminio, apri la porta posteriore con una moneta, posizionane una nuova e riavvita la porta posteriore. Questo modello utilizza batterie a forma di bottone al litio da 3 V – BR2032 o CR2032.

Coloro che hanno il modello bianco dovrebbero aprire lo scomparto inferiore usando una graffetta. Il vassoio scorre fuori, si inserisce la nuova batteria e si inserisce nuovamente il vassoio. Questo modello funziona solo con batterie CR2032.

Inutile dire che alimentare il telecomando Apple TV (4K o HD) è molto più semplice. Basta collegare il cavo Lightning e attendere un po’ fino a quando non si ricarica completamente.

CONNESSIONE WIFI

La tua Apple TV deve essere connessa alla rete wireless domestica. Controlla la velocità e la latenza della rete per assicurarti che tutto funzioni senza intoppi. È possibile che la rete sia sovraccarica se sono collegati troppi dispositivi. Prova a disconnetterne alcuni per vedere se aiuta. Inoltre, non dovrebbe esserci troppa distanza tra Apple TV e il router.

RIPRISTINA IL TELECOMANDO

Tieni premuto Volume su e Menu per tre secondi, questo ripristina il telecomando Apple TV (4K, HD) e attiva l’associazione automatica. Questa opzione non è disponibile sui modelli precedenti.

USA L’APP APPLE TV

È facile controllare la TV tramite l’app per iPhone o iPad, inoltre puoi aggiungerla al Control Center. Ecco cosa devi fare.

PASSO 1

Avvia Impostazioni, seleziona Centro di controllo e tocca “Personalizza controlli”. Premi l’icona più davanti al telecomando di Apple TV.

PASSO 2

Accedi al Centro di controllo, tocca l’icona del telecomando e scegli la tua Apple TV dall’elenco. Inserisci il passcode e, voilà, hai associato il tuo iPhone alla tua Apple TV. Ad essere sincero, questo è probabilmente il modo più semplice per controllare la tua Apple TV.

DEVI USARE IL TELECOMANDO APPLE TV?

La verità è che non è cosi. Esistono telecomandi universali che possono essere rilevati dai codici Apple TV o che il dispositivo può prelevare dal telecomando. Accedi alle impostazioni di Apple TV, scegli Telecomandi e dispositivi e seleziona “Impara telecomando”.

E ci sono telecomandi universali che non hanno nemmeno bisogno di questo passaggio, ad esempio i dispositivi Harmony di Logitech.

CON LA POTENZA DEL TELECOMANDO APPLE TV

Fortunatamente, il problema con i telecomandi Apple non è l’associazione ma il design. Non fraintendetemi, sembrano davvero fantastici, stanno bene nelle tue mani e puoi controllare tutto senza guardare. Ma questi sono piccoli e potrebbero facilmente scomparire nel divano.

Con questo in mente, hai mai smarrito il telecomando del tuo Apple TV? Hai dovuto accoppiarlo di nuovo dopo averlo trovato? Facci sapere cosa ne pensi nella sezione commenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*