Come abilitare le opzioni sviluppatore e il debug USB su Huawei Mate 20 e Huawei Mate 20 Pro

By | Febbraio 12, 2019

Nelle versioni precedenti di Android, era abbastanza semplice abilitare il Debug USB. Ma, Google ha reso l’operazione difficile nella sua ultima versione di Android. Per accedere alle impostazioni di debug USB, è necessario diventare uno sviluppatore del proprio dispositivo. Come tutti gli altri dispositivi OEM, anche le opzioni sviluppatore su Huawei Mate 20 e Huawei Mate 20 Pro sono state nascoste. Quindi, per prima cosa, devi abilitare le opzioni sviluppatore e poi abilitare il debug USB.



Una volta abilitate le Opzioni sviluppatore sul tuo Huawei Mate 20 e Huawei Mate 20 Pro, sarai in grado di accedere a diverse impostazioni. È possibile gestire facilmente il DPI, ottenere informazioni dettagliate sui processi in esecuzione, personalizzare le animazioni, controllare i processi in background e molto altro.

Come abilitare le opzioni sviluppatore su Huawei Mate 20 e Huawei Mate 20 Pro

1. Avvia l’app Impostazioni.

2. Tocca su “Sistema”.

3. Successivamente, è necessario selezionare ‘Info sul telefono’.



4. Qui vedrai il numero di build. Toccalo per 7-8 volte.

5. Questo è tutto! Vedrai il messaggio ‘Ora sei uno sviluppatore’ sullo schermo.

Dopo essere diventato uno sviluppatore, è possibile abilitare facilmente la modalità Debug USB dalle impostazioni.

Come abilitare il Debug USB su Huawei Mate 20 e Huawei Mate 20 Pro

1. Avvia l’app Impostazioni.

2. Tocca su “Sistema”.

3. Seleziona le “Opzione sviluppatore”

4. Abilita la modalità Debug USB toccando il pulsante di attivazione / disattivazione.

5. Fatto!

Spero che il tutorial ti sia stato utile per abilitare le opzioni sviluppatore e il debug USB su Huawei Mate 20 e Huawei Mate 20 Pro.

La conoscenza muore se non è condivisa ...!
Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.