Come accedere alla modalità di ripristino su Samsung Galaxy M51

By | Novembre 11, 2020
Come accedere alla modalità di ripristino su Samsung Galaxy M51

In questo articolo imparerai come accedere e avviare la modalità di ripristino sul tuo Samsung Galaxy M51. La modalità di ripristino è uno dei pezzi più importanti di un telefono Android dopo il firmware effettivo. Consente agli utenti di accedere a determinate funzioni del telefono senza dover avviare completamente il telefono.

Ciò è particolarmente utile nei casi in cui il sistema operativo non può essere caricato. Ad esempio, se il telefono è bloccato, non può avviarsi correttamente. Tuttavia, è ancora possibile accedere alla modalità di ripristino e offre la possibilità di cancellare i dati, ripristinare il telefono e eseguire il flashing delle ROM personalizzate se si dispone di un ripristino personalizzato.

Inoltre, puoi anche fare backup completi del sistema, che sono molto importanti se armeggi con diverse ROM. Vediamo come avviare il tuo Galaxy M51 in modalità di ripristino.

Come accedere alla modalità di ripristino su Samsung Galaxy M51

Esistono due modi per accedere alla modalità di ripristino sul Galaxy M51. Il primo è utilizzare i tasti fisici del telefono e il secondo è utilizzare i comandi ADB. Il primo modo è sempre il più semplice e il più popolare. Tuttavia, il secondo modo è molto importante se i tasti fisici del telefono non funzionano correttamente.

1. Pulsanti fisici

Questo è il metodo più diffuso. È anche il più semplice e viene utilizzato dalla maggior parte degli utenti quando devono avviare il ripristino.

  1. Tieni premuto il pulsante di accensione. Tocca Spegni. Il telefono si spegnerà.
  2. Una volta che il telefono è completamente spento, tieni premuti contemporaneamente i tasti di aumento del volume e di accensione.
  3. Tienili premuti finché non vedi il logo dell’animazione di avvio Samsung. Apparirà una schermata blu con un triangolo giallo.
  4. Attendi qualche secondo e il telefono entrerà in modalità di ripristino.

2. Comandi ADB

Se il primo metodo non funziona per qualche motivo, puoi provare il secondo metodo. Questo metodo è ideale se i tasti hardware del telefono sono rotti o se il telefono non riconosce la combinazione di pulsanti per qualche motivo. I comandi ADB sono la migliore soluzione in questo caso. Questo è più complicato perché richiede driver ADB e USB adeguati, oltre a un computer.


  • Driver USB per Samsung Galaxy M51 | Scarica
  • Vai su Impostazioni> Informazioni sul telefono> Informazioni sul software e tocca rapidamente sette volte su Numero build. Ciò abiliterà le Opzioni sviluppatore. Vai a Opzioni sviluppatore e abilita il debug USB.

Assicurati di scaricare e installare correttamente i driver USB per il tuo Samsung Galaxy M51. Se non lo fai, il computer non sarà in grado di riconoscere il tuo telefono e non sarai in grado di utilizzare alcun comando ADB.

  1. Collega il telefono al computer utilizzando il cavo USB fornito.
  2. Apri il prompt dei comandi dalla cartella di installazione di ADB ed esegui il seguente comando:
    adb reboot recovery

Il telefono si spegnerà automaticamente e andrà in modalità di ripristino.

Procedura dettagliata per la modalità di ripristino per Samsung Galaxy M51

Ora che sai come accedere alla modalità di ripristino, è una buona idea sapere cosa fanno le opzioni fornite nel menu e quando dovresti usarle.

  • Reboot system now: questa opzione riavvierà semplicemente il sistema. Il telefono avvierà il sistema operativo e sarai in grado di utilizzare il telefono normalmente.
  • Reboot to bootloader: questa opzione avvia il telefono in modalità download. Questa è una modalità speciale per i telefoni Samsung in cui è possibile eseguire il flashing dei firmware e dei kernel di One UI tramite lo strumento di flashing di Odin.
  • Apply update from ADB: questa opzione viene utilizzata quando si desidera aggiornare il telefono o aggiornare i file OTA stock collegando il telefono al computer ed eseguendo i comandi richiesti.
  • Apply update from SD Card: questa opzione viene utilizzata quando si desidera aggiornare il telefono o aggiornare i file OTA di serie che si trovano nella scheda SD esterna del telefono. Questo è un modo migliore di ADB perché non richiede che l’utente abbia un computer. Tutto è fatto nel telefono.
  • Wipe data/factory reset: questa opzione elimina tutte le applicazioni installate sul telefono. Si consiglia un ripristino delle impostazioni di fabbrica quando si desidera eseguire il flashing di una nuova ROM personalizzata o di una mod che potrebbe causare un bootloop se i dati non vengono eliminati.
  • Wipe cache partition: questa opzione elimina la cache e la cache dalvik dal sistema. Questo è consigliato se qualcosa sul tuo telefono continua a bloccarsi.
  • Mount /system: questa opzione consente di montare una partizione come sistema o dati. Ti permette di modificare tutto in quella particolare partizione.
  • Power off: questa opzione spegne semplicemente il telefono. Devi premere di nuovo il pulsante di accensione se vuoi accenderlo.

Queste sono le opzioni di ripristino più importanti che potresti avere la possibilità di utilizzare. Alcune altre opzioni più mirate per gli sviluppatori includono:

  • Visualizza i registri di ripristino
  • Esegui un test grafico
  • Esegui il test delle impostazioni locali
  • Mancanza di avvio dall’archiviazione

Ecco come puoi avviare il tuo Samsung Galaxy M51 in modalità di ripristino. Puoi cancellare la cache dei dati, eseguire backup di sistema, aggiornamenti ZIP flash e persino eseguire ripristini di fabbrica completi.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!