Come accedere alle opzioni di avvio avanzate in Windows 10 o 8

By | Ottobre 31, 2019
Come accedere alle opzioni di avvio avanzate in Windows 10 o 8

Sei metodi per accedere alle opzioni di avvio avanzate in Windows 10 o Windows 8. Il menu Opzioni di avvio avanzate, disponibile in Windows 10 e Windows 8, è la centrale operativa per l’intero sistema operativo.


Da qui puoi accedere agli strumenti di diagnostica e riparazione di Windows come Ripristina questo PCRipristino configurazione di sistemaPrompt dei comandi, Ripristino all’avvio e molto altro.

Opzioni di avvio avanzate è anche il punto in cui si accede alle Impostazioni di avvio, il menu che include la Modalità provvisoria, tra gli altri metodi di avvio che potrebbero aiutarti ad accedere a Windows 10 o Windows 8 se si verificano problemi di avvio. In altre parole, le Opzioni di avvio avanzate funzionano come menu di avvio di Windows 8 o Windows 10.

Il menu Opzioni di avvio avanzate dovrebbe apparire automaticamente dopo due errori di avvio consecutivi. Tuttavia, se è necessario aprirlo manualmente, esistono sei modi diversi per farlo.

Il modo migliore per decidere quale metodo utilizzare per aprire le Opzioni di avvio avanzate è basare la tua decisione sul livello di accesso a Windows in questo momento:

  • Se Windows 10/8 si avvia normalmente: utilizzare qualsiasi metodo, ma 1, 2 o 3 sarà il più semplice.
  • Se Windows 10/8 non si avvia: utilizzare il metodo 4, 5 o 6. Il metodo 1 funzionerà anche se è possibile almeno accedere alla schermata di accesso a Windows 10 o Windows 8.
  • Tempo richiesto: l’accesso alle Opzioni di avvio avanzate è semplice e può richiedere da pochi secondi a qualche minuto, a seconda del metodo utilizzato.

Tutti questi mezzi per accedere al menu Opzioni di avvio avanzate funzionano ugualmente bene in qualsiasi edizione di Windows 10, Windows 8 o Windows 8.1, se non diversamente specificato.

Metodo 1: MAIUSC + Riavvia

Questo è di gran lunga il modo più semplice per farlo.

  • Tieni premuto il tasto MAIUSC mentre selezioni Riavvia, disponibile da qualsiasi icona di accensione.

Le icone di accensione sono disponibili in Windows 10 e Windows 8, nonché dalla schermata di accesso / blocco.

Tutto ciò che devi fare ora è attendere che si apra il menu Opzioni di avvio avanzate!

Questo metodo non sembra funzionare con la tastiera su schermo. Avrai bisogno di una tastiera fisica collegata al tuo computer o dispositivo per aprire il menu Opzioni di avvio avanzate in questo modo.

Metodo 2: menu Impostazioni

  1. In Windows 10, seleziona il pulsante Start, quindi scegli il pulsante Impostazioni seguito da Aggiornamento e sicurezza.
  2. In Windows 8, scorri da destra per aprire la barra degli accessi. Seleziona Modifica impostazioni PC. Scegli Aggiornamento e ripristino dall’elenco a sinistra (o Generale prima di Windows 8.1).
  3. Scegli Ripristino dall’elenco di opzioni a sinistra.
  4. Individua l’ avvio avanzato, nella parte inferiore dell’elenco di opzioni sulla destra
  5. Seleziona Riavvia ora.
  6. Attendere il messaggio Attendere fino all’apertura di Opzioni di avvio avanzate.

Metodo 3: comando di spegnimento

  • Apri il prompt dei comandi in Windows 10 o Windows 8. Un’altra opzione è quella di aprire Esegui se non è possibile avviare il Prompt dei comandi per qualche motivo, probabilmente correlato al problema che stai riscontrando che ti ha portato qui in primo luogo!
  • Salva tutti i file aperti prima di continuare o perderai le modifiche apportate dall’ultimo salvataggio.
  • Eseguire il comando di arresto nel modo seguente:
shutdown /r /o
  • Per annullare il comando shutdown una volta eseguito (come se si fosse dimenticato di salvare il proprio lavoro!) Eseguire shutdown / a nella stessa finestra del prompt dei comandi.
  • Seleziona Chiudi al messaggio Stai per essere disconnesso che appare pochi secondi dopo.
  • Dopo alcuni secondi, durante i quali sembra che non stia succedendo nulla, Windows 10/8 si chiuderà e vedrai un messaggio Please wait.
  • Attendere ancora qualche secondo fino all’apertura del menu Opzioni di avvio avanzate.

Metodo 4: avvio dal supporto di installazione di Windows 10/8

  1. Inserisci nel tuo computer un DVD di Windows 10 o Windows 8 o un’unità flash con i file di installazione di Windows su di esso. Puoi prendere in prestito il disco di qualcun altro Windows 10 o Windows 8 (o altri supporti) se necessario. Non stai installando o reinstallando Windows, stai solo accedendo alle Opzioni di avvio avanzate: non è richiesta alcuna chiave di prodotto o interruzione della licenza.
  2. Avvia dal disco o avvia dal dispositivo USB, qualunque sia la tua situazione.
  3. Selezionare Avanti dalla schermata di installazione di Windows.
  4. Scegli Ripara il tuo computer nella parte inferiore della finestra.
  5. Le opzioni di avvio avanzate verranno avviate quasi immediatamente.

Metodo 5: avvio da un’unità di ripristino di Windows 10/8

  1. Inserisci l’unità di ripristino di Windows 10 o Windows 8 in una porta USB libera. Non preoccuparti se non eri proattivo e non hai mai avuto l’opportunità di creare un Recovery Drive. Se hai un altro computer con la stessa versione di Windows o il computer di un amico con Windows 10/8.
  2. Avviare il computer dall’unità flash.
  3. Nella schermata Scegli il layout della tastiera, seleziona US o il layout di tastiera che desideri utilizzare.
  4. Le opzioni di avvio avanzate inizieranno immediatamente.

Metodo 6: avvio diretto alle opzioni di avvio avanzate

  1. Avvia o riavvia il computer o il dispositivo.
  2. Scegli l’opzione di avvio per Ripristino configurazione di sistemaAvvio avanzatoRipristino, ecc. Su alcuni computer Windows 10 e Windows 8, ad esempio, premendo F11 si avvia il Ripristino del sistema. Ciò che viene chiamata questa opzione di avvio è configurabile dal produttore dell’hardware, quindi le opzioni menzionate qui sono solo alcune delle quali abbiamo visto o sentito. Qualunque sia il nome, dovrebbe essere chiaro che quello che stai per fare è avviare le funzionalità di recupero avanzate incluse in Windows. La possibilità di avviare direttamente le Opzioni di avvio avanzate non è disponibile con un BIOS tradizionale. Il computer dovrà supportare UEFI e quindi essere configurato correttamente per l’avvio diretto dal menu ASO. Fortunatamente, questo è molto comune in questi giorni.
  3. Attendere l’avvio delle Opzioni di avvio avanzate.

Che dire di F8 e MAIUSC + F8?

Né F8 né MAIUSC + F8 sono un’opzione affidabile per l’avvio del menu Opzioni di avvio avanzate.

Se è necessario accedere a Opzioni di avvio avanzate, è possibile farlo con uno dei numerosi metodi sopra elencati.

Come uscire dalle opzioni di avvio avanzate

Una volta che hai finito di utilizzare il menu Opzioni di avvio avanzate, puoi scegliere Continua per riavviare il computer. Supponendo che funzioni correttamente ora, questo ti riavvierà in Windows 10/8.

L’altra opzione è Spegni il PC, che farà proprio questo.

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.