Come accoppiare Airpods a PC Windows

By | Agosto 14, 2019
Come accoppiare Airpods a PC Windows

Gli Apple AirPods sono tra i migliori auricolari Bluetooth in circolazione. Certo, non sono i più economici, ma la qualità del suono e le caratteristiche li hanno resi estremamente popolari anche al di fuori del campo Apple. I possessori di PC sembrano apprezzarli in modo particolare, nonostante alcune funzionalità avanzate non siano disponibili per loro. Resta in piedi e scopri come collegare i tuoi AirPods al tuo PC o laptop.


REQUISITI E LIMITAZIONI

Come prevedibile, gli Airpod di Apple funzionano meglio con i dispositivi Apple. Tuttavia, per rimanere competitivi, Apple ha reso gli auricolari popolari universalmente compatibili con tutti i dispositivi abilitati Bluetooth. Ciò include PC desktop e laptop Windows.

Il requisito principale per gli Airpods è la generazione Bluetooth. Entrambi i modelli di prima e seconda generazione sono compatibili con il protocollo Bluetooth di quarta generazione. Se hai un dispositivo dotato di una delle versioni più recenti, sei a posto.

Se hai i Pod di seconda generazione, puoi anche usare Siri attraverso di essi. Tuttavia, puoi utilizzare questa funzione solo se li accoppi con altri dispositivi Apple. Ciò significa che non sarai in grado di convocare Siri con un doppio tocco quando abbini i Pod a un PC. Inoltre, non sarai in grado di mettere in pausa la musica quando togli un auricolare.

Non ci sono informazioni ufficiali sul sito di Apple per quanto riguarda la compatibilità di Windows, ma è lecito ritenere che le iterazioni attualmente popolari del sistema operativo possano essere accoppiate con gli AirPods. Ai fini di questo articolo, abbiamo utilizzato un computer Windows 10.

Infine, se hai un PC desktop, è probabile che non sia dotato di Bluetooth integrato. In tal caso, è necessario acquistare un dongle USB e installarlo prima di provare a collegare gli AirPods. Se hai un laptop, assicurati che abbia almeno la versione 4.0 come Bluetooth.

IMPOSTARE

Il processo di installazione dovrebbe essere identico per entrambi i PC desktop con un dongle Bluetooth installato e laptop. Per associare i tuoi Apple AirPods al tuo PC o laptop, segui questi passaggi.

PASSO 1

Innanzitutto, dovresti andare alle impostazioni Bluetooth sul tuo PC o laptop. Su Windows 10, puoi accedervi tramite il menu Start o la barra delle applicazioni.

Se opti per il primo, fai clic sul logo di Windows nell’angolo in basso a sinistra dello schermo e cerca “Impostazioni Bluetooth e altri dispositivi”. Fai clic sul risultato in alto.

In alternativa, è possibile fare clic sulla freccia rivolta verso l’alto nella barra delle applicazioni e fare clic con il tasto destro del mouse su Bluetooth. Scegli l’opzione Aggiungi un dispositivo Bluetooth.

PASSO 2

Entrambi i passaggi ti condurranno nello stesso posto: menu Bluetooth e altri dispositivi. Una volta aperto il menu, è necessario fare clic sulla scheda Aggiungi Bluetooth o altro dispositivo nella parte superiore del menu. Questo aprirà un’altra finestra con le opzioni di connessione. Potrai scegliere tra Bluetooth, display wireless o dock e tutto il resto.

PASSAGGIO 3

Ora è il momento di portare i tuoi AirPod in modalità Pairing. Vai alla cover protettiva e aprila, ma non rimuovere gli AirPods. Quindi, premere il pulsante Pairing sul pannello posteriore. Dovresti tenerlo premuto per circa tre secondi. Saprai che i tuoi AirPods sono pronti per la connessione quando la spia di stato bianca inizia a lampeggiare.

PASSAGGIO 4

Ora torna al tuo computer. Poiché stiamo collegando gli Apple AirPods che sono un dispositivo Bluetooth, dovresti scegliere la prima opzione nel menu connessioni: Bluetooth. Se tutto è a posto e il tuo Bluetooth funziona correttamente, dovresti vedere un elenco di dispositivi che il Bluetooth del tuo computer ha registrato.

PASSAGGIO 5

Quando viene visualizzato l’elenco, trova i tuoi AirPods su di esso e fai clic su di essi. Attendere che il computer completi l’installazione. Dovresti visualizzare una notifica nell’angolo in basso a destra dello schermo su Windows 10.

PASSAGGIO 6

Quando desideri utilizzare gli AirPods, vai al menu Bluetooth e altri dispositivi e selezionali dalla pagina principale.

COMPUTER PORTATILI E COMPUTER NON WINDOWS

Se hai un laptop che esegue un altro tipo di sistema operativo, come Chrome OS o Linux, il processo di installazione è molto simile. Dovrai prima attivare il Bluetooth del tuo laptop, quindi attivare i tuoi AirPods e finalizzare l’associazione dal menu Bluetooth del laptop.

Questo vale anche per laptop con sistemi operativi Windows 8, 8.1 e 7. Inoltre, puoi connettere i tuoi AirPods a un computer desktop Linux allo stesso modo, a condizione che abbia Bluetooth 4.0 o più recente.

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI

Se, per qualsiasi motivo, i tuoi AirPods smettono di giocare, puoi provare diversi metodi di risoluzione dei problemi. Innanzitutto, dovresti provare a disconnetterli dal tuo computer. Puoi farlo dal menu Bluetooth del computer. Dopo averli disconnessi, è necessario ripetere il processo di associazione dal passaggio 1.

Se il problema persiste, potresti voler ripristinare il Bluetooth del tuo computer. Puoi farlo dal menu Bluetooth. Su Windows 10, c’è un interruttore a scorrimento vicino alla parte superiore della finestra principale. Disattivalo, attendi qualche secondo, quindi riaccendilo. Successivamente, associa nuovamente i tuoi dispositivi.

Se i tuoi AirPods non riproducono ancora musica, dovresti controllare il livello della batteria. Se è basso, è necessario scollegarli, inserirli nella custodia e caricarli per un po ‘. Per sicurezza, lasciali caricare completamente. Una volta caricati, ripeti l’intero processo di associazione.

Potresti voler riavviare il computer se i tuoi AirPods continuano a rifiutare di collaborare. Questa soluzione semplice ma spesso trascurata ha risolto problemi molto più gravi di una scarsa connessione Bluetooth.

Tuttavia, invece di collegare gli AirPods, dovresti provare a connettere un altro dispositivo. Se si collega correttamente, è tempo di chiamare la cavalleria. Le tue opzioni includono portare i tuoi AirPods all’Apple Store più vicino o contattare l’assistenza Apple .

GODITI UN SUONO DI PRIM’ORDINE

Indipendentemente dal dispositivo a cui sono associati, gli Apple AirPods offrono un audio eccezionale. Sono anche facili da usare e hanno una durata della batteria decente. La cosa più importante, collegarli a PC e laptop è un gioco da ragazzi.

Usi gli AirPods con il tuo PC o laptop? In tal caso, qual è la tua esperienza? Facci sapere nella sezione commenti qui sotto.

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.