Google Play Services aggiornamento e guida completa

By | Agosto 5, 2020

Google Play Services aggiornamento, si una guida completa su come aggiornare Google Play Service o installarlo da zero se il tuo Android non lo possiede. Qualsiasi cellulare Android è costituito da una serie di applicazioni di base. Molte di queste lavorano in background, quindi non le vediamo, ma si occupano di aspetti molto importanti.

Il pezzo più importante che funziona dietro le quinte è Google Play Services. È sempre lì, in background, a gestire vari compiti e garantire che tutto funzioni senza intoppi. È il pilastro elementare che unisce molte applicazioni e servizi e, pertanto, deve essere costantemente aggiornato.

Se non sai di cosa si tratta, te lo spieghiamo, ti insegniamo come aggiornarlo e ti mostriamo il suo processo di installazione su quei telefoni Android che non lo hanno di serie.

Google Play Service a cosa serve?

Google Play Services aggiornamento e guida completa

Google Play Services è un’applicazione responsabile di articolare più elementi su qualsiasi dispositivo Android. Una volta installata, questa app si occupa di offrire tutte le funzioni che Google include nelle sue applicazioni in modo che possiamo accedervi da qualsiasi app che ne abbia bisogno.

È sempre in background, quindi non interagiamo mai direttamente con esso, ma ogni volta che un’app utilizza una libreria che dipende dal Google Play Service, questo strumento ci mostra le informazioni.

Perché lo sviluppo dell’app non è direttamente integrato e quindi non dipendiamo da Google? Molto facile. L’uso di Google Play Services offre vantaggi sia per gli utenti che per i creatori di app. Per noi consumatori, ciò significa che possiamo godere di tonnellate di funzionalità e notizie senza dover fare affidamento sugli aggiornamenti OTA di ciascun produttore.

Ciò non significa che possiamo incorporare tutto ciò che è nuovo, ma ciò che è essenziale. Per gli sviluppatori, l’utilizzo di Google Play Service significa che non devono investire tempo e sforzi nella revisione della loro app ogni volta che Google introduce una modifica, poiché la chiamata alla libreria è presente, continuerà a funzionare senza problemi.

Oggi, Google Play Services è la colla che aiuta qualsiasi dispositivo Android con una versione superiore alla 2.3 Gingerbread a non diventare obsoleto ogni volta che quelli di Mountain View apportano un cambiamento nei loro servizi e applicazioni.

Google Play Services aggiornamento e guida completa

Google Play Service si trova all’interno del negozio di applicazioni Google, ma a differenza di altre app, si aggiorna da solo e non dobbiamo essere a conoscenza dell’ultima versione scaricata o meno.

Basta cercare “Google Play Services apk” nel App Store di Google per questa applicazione che appare nel primo risultato e aggiorna Google Play Service. Puoi vedere come appare appena sopra queste righe. In due passaggi:

  • Apriamo Google Play e cerchiamo “Google Play Service apk”.
  • Se viene visualizzato il pulsante “Aggiorna”, significa che l’app non è aggiornata, facciamo clic su di essa e aspettiamo che venga scaricata e installata.

Se l’applicazione non è aggiornata, vedremo apparire un pulsante che ci dice di aggiornare. Cliccaci sopra e in pochi secondi verrà scaricato e installato sul nostro terminale. Come puoi vedere, è molto semplice e non c’è nessun mistero. Se noti che alcune app che dipendono da Google non funzionano bene, il problema è probabilmente qui basta effettuare l’aggiornamento Google Play Service.

Cosa succede se Google Play Service non è installato sul mio telefono Android?

Può succedere che il nostro cellulare Android non abbia il Google Play Services. In genere, i produttori pagano una tariffa per includere le app di Google sui loro telefoni, ma ci sono quelli che preferiscono non farlo e servire il proprio dispositivo con altre app alternative per vari motivi (ad esempio, che gli strumenti di Google non ci sono nel paese, come la Cina).

Se abbiamo un telefono cellulare di un qualsiasi grande produttore, non dovremo preoccuparci, poiché verrà preinstallato di serie, ma se abbiamo comprato un terminale dalla Cina ed è di un marchio poco noto, potremmo non avere le app di Google pre installate.

In realtà, questo è il modo più veloce per vedere se un cellulare ha il Google Play Service installato di serie o no. Se non hai Gmail, Google Maps o altre tue app, significa che hanno deciso di farne a meno. Quindi significa che non posso usare il mio account Google? No, c’è una soluzione.

Fortunatamente, su Android ci sono diversi repository sicuri che sono responsabili del caricamento di copie delle app gratuite su Google Play. APKMirror è il più noto e uno dei più affidabili. Poiché il Play Service è gratuito, trovi una copia in questa pagina e possiamo scaricarla:

Scaricando e installando queste due app, possiamo collegare il nostro account Google e iniziare a scaricare tutte le app dallo store ufficiale senza alcun problema. Sebbene ci siano produttori che preferiscono fare a meno di loro, è possibile configurare tutto allo stesso modo e che funzioni senza problemi.

L’aggiornamento del Google Play Services è molto importante se desideri installare le app di Google sul tuo dispositivo Android

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.