Come aggiornare Zoom su PC o telefono

By | Giugno 22, 2022
Come aggiornare Zoom

Zoom è di gran lunga l’app più popolare per le videoconferenze. Se lo usi, probabilmente hai riscontrato problemi audio e video occasionali durante le tue riunioni. Questi possono causare ritardi e nervosismo, per non parlare del lavoro. Un buon modo per ridurre al minimo i problemi è aggiornare Zoom su PC o telefono. Se ti stai chiedendo come aggiornare Zoom, è facile e non richiede molto tempo. Sui dispositivi Windows, Mac o Linux, fai clic sull’icona del tuo profilo nell’angolo in alto a destra dell’app e, dal menu a discesa, fai clic su Verifica aggiornamenti. Sui dispositivi Android e iOS, usa il tuo rispettivo app store per aggiornare Zoom. Se non è presente alcun pulsante Aggiorna nella pagina dell’app (o se Zoom non è nell’elenco Aggiornamenti di Apple), non è necessario aggiornarlo.

Leggi anche: Zoom mi avvisa se qualcuno fa uno screenshot?

Come aggiornare Zoom sul computer Windows, Mac o Linux

Se utilizzi un desktop o portatile Windows o Mac, hai due opzioni per aggiornare Zoom. Puoi impostare la tua app Zoom in modo che si aggiorni automaticamente facendo clic sull’icona del tuo profilo nell’angolo in alto a destra e selezionando Impostazioni. Quindi, nella barra laterale di sinistra in Generale, dovrebbe esserci una sezione sulla destra chiamata Aggiornamenti Zoom e, sotto, una casella di controllo Mantieni aggiornato automaticamente il client desktop Zoom. Quando selezioni la casella, un piccolo menu a discesa apparirà direttamente sotto, offrendoti la possibilità di scegliere come aggiornare Zoom, lento o veloce.

Il canale lento aggiornerà l’app non molto spesso, ma manterrà la stabilità nell’app meglio se scegli aggiornamento rapido, che fornirà ogni aggiornamento non appena sarà disponibile. Scegli come aggiornare e chiudi il menu Impostazioni. La tua app Zoom ora si aggiornerà automaticamente. (Questo metodo non è disponibile per gli utenti Linux.) La seconda opzione è controllare manualmente gli aggiornamenti. Fai nuovamente clic sull’icona del profilo in alto a destra e, dal menu del profilo, fai clic su Verifica aggiornamenti. Verrà avviato il download e l’installazione di un aggiornamento oppure verrà visualizzato un messaggio che informa che la tua app Zoom è aggiornata.

Leggi anche: Microsoft Team vs. Zoom: qual è la scelta giusta per le tue riunioni video?

Come aggiornare Zoom su Android

Su un dispositivo Android, devi utilizzare il ​​Google Play Store per mantenere aggiornata la tua app Zoom. Cerca Zoom nel Play Store e nella pagina dell’app ci sarà un pulsante Aggiorna accanto al suo nome se è disponibile un aggiornamento. Se il pulsante dice Apri, non è necessario alcun aggiornamento.

Come aggiornare Zoom su iOS

Se stai usando Zoom su iPad o iPhone, l’App Store di Apple è dove andrai per aggiornarlo. Quando apri il negozio, la barra dei menu nella parte inferiore dello schermo ha una scelta per Aggiornamenti. Se fai clic sull’icona Aggiornamenti, vedrai Zoom se c’è bisogno di aggiornarlo. Ci sarà un pulsante Aggiorna proprio accanto ad esso. Se non vedi Zoom nell’elenco Aggiornamenti, allora Zoom è già aggiornato.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!