Come aggiungere e modificare intestazioni o piè di pagina in Google Documenti

By | Ottobre 22, 2021
aggiungere e modificare intestazioni o piè di pagina in Google Documenti

Proprio come in Microsoft Word, puoi aggiungere intestazioni e piè di pagina in Google Documenti. Puoi aggiungere un’intestazione o un piè di pagina in Google Documenti dal menu “Inserisci”. Google Documenti aggiunge automaticamente i numeri in apice al tuo documento quando inserisci una nota a piè di pagina nel piè di pagina del documento. Sebbene sia possibile aggiungere e rimuovere intestazioni e piè di pagina utilizzando Google Documenti sul Web, non è possibile rimuoverli completamente sull’app mobile.

Molti tipi di documenti, inclusi rapporti aziendali, documenti accademici e manoscritti, utilizzano tutti intestazioni e piè di pagina, sezioni nella parte superiore e inferiore della pagina che sono diverse dal contenuto principale. Potresti utilizzare intestazioni e piè di pagina per titoli di sezione, informazioni sull’autore, numeri di pagina, note a piè di pagina, data o altre informazioni che devono rimanere coerenti su più pagine. Ecco come creare e modificare intestazioni e piè di pagina in Google Documenti.

Come aggiungere un’intestazione o un piè di pagina in Google Documenti

È possibile inserire un’ampia varietà di elementi in un’intestazione o in un piè di pagina. Google Docs tratta intestazioni e piè di pagina come sezioni separate all’interno della pagina e la loro creazione è un processo molto semplice. 

Sul desktop:

  1. Vai a Google Documenti in un browser web.
  2. Crea un nuovo documento o aprine uno esistente per iniziare ad aggiungere intestazioni o piè di pagina.
  3. Nel menu della barra degli strumenti in alto, fare clic su Inserisci, quindi su Intestazioni e piè di pagina.Scegli Intestazione o Piè di pagina.

Puoi anche utilizzare le scorciatoie da tastiera per aggiungere un’intestazione o un piè di pagina:

Intestazione

  • Su un computer Windows o ChromeOS: premi Ctrl + Alt + O o Ctrl + Alt + H.
  • Sul Mac: premi Ctrl + Cmd + O o Ctrl + Cmd + H.

Piè di pagina

  • Su un computer Windows o ChromeOS: premi Ctrl + Alt + O o Ctrl + Alt + F.
  • Sul Mac: premi Ctrl + Cmd + O o Ctrl + Cmd + F.

Dopo aver aggiunto un’intestazione o un piè di pagina al documento (puoi inserirne uno o entrambi, a seconda delle tue esigenze), dovresti vedere il banner che separa le sezioni e i controlli per impostare le opzioni di intestazione e piè di pagina. Se non lo vedi, fai doppio clic sul testo nell’intestazione o nel piè di pagina per modificarlo e apparirà il banner.


Per impostazione predefinita, intestazioni e piè di pagina sono gli stessi in ogni pagina. Ma se vuoi che siano diversi, Google Docs ti offre diverse scelte. Fare clic su Opzioni nel banner dell’intestazione o nel banner del piè di pagina, quindi fare clic su Formato intestazione o Formato piè di pagina. Nella finestra delle opzioni di Intestazioni e piè di pagina, puoi personalizzare il documento:

  • Puoi modificare il margine sopra l’intestazione e sotto il piè di pagina. 
  • Fare clic sulla casella di controllo per Prima pagina diversa per fare in modo che le intestazioni e il piè di pagina visualizzino contenuti diversi sulla prima pagina rispetto a ogni altra pagina del documento.
  • Fare clic sulla casella di controllo Diverso dispari e pari per fare in modo che le intestazioni e il piè di pagina visualizzino contenuti diversi sulle pagine pari rispetto alle pagine dispari (questo è spesso il più utile per i documenti che verranno stampati e rilegati in modo tale che le pagine pari e dispari si trovino l’una di fronte all’altra).

Se hai un documento molto complesso, puoi cambiare le intestazioni e i piè di pagina tutte le volte che vuoi: possono essere diversi in ogni pagina, se lo desideri. Puoi farlo dividendo il documento in sezioni. Ecco cosa fare:

  1. Nella pagina precedente alla modifica dell’intestazione e del piè di pagina, posizionare il cursore e fare clic su InserisciInterrompiInterruzione di sezione (pagina successiva).
  2. Vai alla pagina successiva e fai doppio clic sul testo nell’intestazione.
  3. Deselezionare il segno di spunta da Collegamento a precedente.
  4. Modificare il testo nell’intestazione.

Ora il contenuto dell’intestazione è diverso nella nuova sezione. Puoi aggiungere tutte le sezioni che desideri e ognuna può avere intestazioni e piè di pagina unici. 

Sul cellulare:

Anche se l’app per dispositivi mobili di Google Documenti non è sofisticata come Google Documenti sul Web, puoi comunque utilizzarla per aggiungere un’intestazione e un piè di pagina al tuo documento. Il processo è lo stesso sia su iOS che su Android.

  1. Apri l’app Google Documenti e apri un documento. Se non sei già in modalità di modifica, tocca l’icona a forma di matita per iniziare a modificare.
  2. In alto a destra, tocca l’icona a tre punti.
  3. Attiva Layout di stampa facendo scorrere il pulsante verso destra.
  4. Tocca la parte superiore della pagina e digita per creare un’intestazione. Allo stesso modo, tocca la parte inferiore della pagina e digita per creare un piè di pagina.

Come inserire i numeri di pagina dell’intestazione in Google Docs

Le intestazioni e i piè di pagina sono particolarmente utili per l’inserimento di funzionalità comuni del documento come i numeri di pagina senza interrompere il flusso del contenuto principale. 

Poiché i numeri di pagina sono così comuni, l’inserimento di numeri di pagina in Google Documenti imposta automaticamente un’intestazione o un piè di pagina anche se non ne avevi creato uno in precedenza.

Sul desktop:

  1. Apri un documento in Google Documenti.
  2. Fare clic su Inserisci, quindi posizionare il cursore su Numero di pagina.
  3. Nel menu a comparsa, scegli dove vuoi che appaiano i numeri di pagina. Puoi inserirli nell’intestazione o nel piè di pagina e scegliere di saltare la numerazione della prima pagina. Se non hai già aggiunto un’intestazione o un piè di pagina al tuo documento, Google Documenti ne creerà uno automaticamente per te.

Puoi personalizzare i numeri di pagina in alcuni modi importanti:

  • Per impostazione predefinita, i numeri di pagina iniziano da 1 sulla prima pagina, ma puoi saltare la prima pagina e far iniziare la numerazione delle pagine da 2 sulla seconda pagina. Per farlo, fai clic su InserisciNumeri di pagina, quindi fai clic su Altre opzioni. Deseleziona la casella di controllo accanto a Mostra nella prima pagina.
  • Puoi iniziare la numerazione da qualsiasi numero. Nella finestra di dialogo Altre opzioni, immettere il numero desiderato nel campo Inizia da
  • È possibile spostare la numerazione dall’intestazione al piè di pagina nella sezione Posizione della finestra di dialogo Altre opzioni

Puoi anche mostrare il conteggio delle pagine del tuo documento. Questo può apparire ovunque: nell’intestazione, nel piè di pagina o anche nel corpo della pagina. Molto spesso, questo viene visualizzato con il numero di pagina, come in “Pagina 3 di 10”. Per farlo in Google Documenti:

  1. Inserire un numero di pagina nell’intestazione o nel piè di pagina del documento.
  2. Fare doppio clic sul numero di pagina in modo da poter modificare l’intestazione o il piè di pagina.
  3. Dopo il numero di pagina, digita “di”.
  4. Fare clic su InserisciNumeri di pagina, quindi selezionare Conteggio pagine.

Sul cellulare:

Puoi anche aggiungere la numerazione delle pagine al tuo documento Google utilizzando l’app mobile e funziona allo stesso modo su iOS e Android.

  1. Apri l’app Google Documenti e apri un documento. Se necessario, tocca l’icona della matita per iniziare a modificare.
  2. In alto a destra, tocca l’icona più + per aprire il menu Inserisci.
  3. Tocca Numero di pagina, quindi scegli lo stile di numerazione delle pagine che desideri (nell’intestazione o nel piè di pagina e se desideri saltare la numerazione della prima pagina).

Come aggiungere una nota a piè di pagina in Google Documenti

Uno degli usi più comuni per un piè di pagina, forse a parte la numerazione delle pagine, è per le note a piè di pagina. Puoi inserire note a piè di pagina con un semplice clic. 

Sul desktop:

  1. Apri un documento in Google Documenti.
  2. Posiziona il cursore nel punto in cui desideri che appaia una nota a piè di pagina nel documento, ad esempio alla fine di una parola o alla fine di una frase.
  3. Fare clic su Inserisci, quindi su Nota a piè di pagina.
  4. Dovresti vedere un apice apparire in corrispondenza del cursore e anche nel piè di pagina della stessa pagina. Digita la nota a piè di pagina e poi torna a scrivere il documento.

Sul cellulare:

  1. Apri l’app Google Documenti e apri un documento. Se necessario, tocca l’icona della matita per iniziare a modificare.
  2. Posiziona il cursore nel punto in cui desideri che appaia una nota a piè di pagina nel documento.
  3. In alto a destra, tocca l’icona più + per aprire il menu Inserisci.
  4. Tocca Nota a piè di pagina.
  5. Dovresti vedere apparire un apice dove si trovava il cursore e anche nel piè di pagina della stessa pagina. Digita la nota a piè di pagina e poi torna a scrivere il documento.

Come firmare su Google Documenti

Come rimuovere un’intestazione o un piè di pagina in Google Documenti

Se aggiungi un’intestazione ma in seguito decidi di non volerla nel documento, è facile rimuoverla, ma solo se stai utilizzando Google Documenti in un browser. 

  1. Apri il documento in Google Documenti da cui desideri rimuovere l’intestazione o il piè di pagina. Supponiamo di rimuovere l’intestazione per questo esempio. Il processo è quasi esattamente lo stesso per il piè di pagina.
  2. Nel documento, fai doppio clic su del testo nell’intestazione. Dovresti vedere il banner apparire tra l’intestazione e il corpo principale del documento.
  3. Fare clic su Opzioni nel banner.
  4. Fare clic su Rimuovi intestazione.

Non puoi rimuovere l’intestazione o il piè di pagina da un documento nell’app mobile per iPhone o Android, ma puoi falsificarlo. Basta eliminare tutto il testo dall’intestazione o dal piè di pagina. Puoi ridurre il margine superiore e inferiore del documento per ridurre anche le dimensioni delle sezioni di intestazione e piè di pagina (che sono ancora presenti).

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!