Come aggiungere facilmente un widget appiccicoso (sticky) in WordPress

By | Giugno 11, 2019

In questo tutorial, ti mostrerò come aggiungere facilmente un widget appiccicoso (sticky) nella tua barra laterale di WordPress. Rendere appiccicoso un widget di WordPress significa che rimarrà fisso, rendendolo sempre visibile mentre gli utenti scorrono su e giù, migliorando quindi la sua efficacia!



Per questo, avrai bisogno dell’aiuto di un plugin, e ti mostrerò come usarlo. Andiamo avanti!

Creare un widget appiccicoso (sticky) in WordPress con il plugin Q2W3 Fixed Widget

Passaggio 1: installa il plug-in

Dopo aver installato Q2W3 Fixed Widget, troverai le sue impostazioni andando su Aspetto -> Opzioni Fixed Widget.

Ecco come installare un plugin in WordPress.



Passaggio 2: imposta le opzioni del plug-in

Il plugin Q2W3 Fixed Widget dovrebbe funzionare bene subito, senza modificare alcuna opzione.

Ma forse alcuni di voi potrebbero voler cambiare i margini superiore e inferiore o disattivare il widget appiccicoso sui dispositivi mobili impostando la larghezza.

Ad esempio, se si desidera disabilitare il widget appiccicoso WordPress su dispositivi mobili, in genere si dovrebbe aggiungere 769 nella casella Disabilita larghezza.

768px è solitamente un punto di rottura standard che funziona per la maggior parte dei tablet (modalità verticale ) e smartphone (modalità orizzontale).

Noterete che inizialmente ho detto di aggiungere 769 nella casella, ma poi ho detto che 768px è solitamente un punto di rottura standard.

Dovresti aggiungere 769 nella casella.

Quando la larghezza della schermata del browser è inferiore al valore specificato, il plug-in è disabilitato!

La versione corretta sarebbe dovuta essere “inferiore al valore specificato”, lo so, ma è una citazione.

Quindi, se vuoi disabilitare il widget appiccicoso a 768px, dovresti aggiungere un valore più alto, come 769.

Passaggio 3: crea un widget WordPress appiccicoso

Una volta che hai finito con le impostazioni, puoi procedere e rendere un widget appiccicoso.

  • Vai a Aspetto -> Widget;
  • Fare clic sulla freccia del menu a tendina del widget;
  • Controlla la casella Fixed widget;
  • Fai clic sul pulsante Salva.

Se le modifiche non avranno effetto, svuota la cache del sito.

Spero che tu abbia trovato il post utile e completo!

Non dimenticare di condividere il post per aiutare gli altri!

Altro su WordPress:

Se hai bisogno di altri consigli per quanto riguarda WordPress non esitare a dare un’occhiata alla nostra sezione di supporto dedicata.

La conoscenza muore se non è condivisa ...!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.