Ecco come ascoltare Spotify, Apple Music o Google Play Music insieme a Google Maps

By | Novembre 21, 2019
Come utilizzare la tua app musicale preferita insieme a Google Maps

Come utilizzare la tua app musicale preferita insieme a Google Maps.Usare il telefono per navigare e riprodurre musica mentre guidi oggi è diventato normale, ma ogni app richiede la tua completa attenzione. Le applicazioni sono fonte di distrazioni, pericolose e in molti stati è illegali giocherellare con il telefono quando si è al volante.


Per evitare di dover abbandonare la guida solo per cambiare musica, Google ha aggiunto una nuova funzionalità che porta la tua musica direttamente nella modalità di navigazione di Google Maps. In passato abbiamo anche parlato di come mostrare il limite di velocità su Google Maps

La nuova funzione, disponibile per Android e iOS, ti consente di avviare playlist e mettere in pausa la musica dalla tua app preferita senza dover abbandonare l’app di navigazione.

Il dispositivo in tuo possesso limita le opzioni tra cui scegliere: gli utenti Android possono collegare Google Maps a Google Play Music, Apple Music o Spotify, mentre gli utenti iOS possono utilizzare solo Apple Music o Spotify. Ti interessa come cambiare la voce di Google Maps

Se colleghi Spotify, sarai in grado di sfogliare l’app completa e tornare indietro attraverso un collegamento tra i due programmi. Ecco come fare.

Ecco come ascoltare Spotify, Apple Music o Google Play Music insieme a Google Maps

Sincronizza l’app per la musica

La prima volta che utilizzi Google Maps dopo aver ricevuto la versione più aggiornata dell’app, verrà visualizzato un banner nero nella modalità di navigazione. Toccalo per configurare un’app musicale predefinita che verrà riprodotta tramite Google Maps.

Sincronizza manualmente l’app per la musica

Se il banner non viene visualizzato, tocca il menu hamburger () nella parte superiore dello schermo. Su Android (nella foto), vai su Impostazioni> Impostazioni di navigazione e attiva l’interruttore per mostrare i controlli di riproduzione multimediale. Su iOS, fai clic sul menu a forma di hamburger e seleziona l’icona delle Impostazioni () a destra> Navigazione> Controlli di riproduzione musicale. Lo sai che da qualche mese è possibile attivare il tachimetro su Google Maps?

Come utilizzare Spotify insieme a Google Maps

Dopo aver attivato l’opzione Mostra i controlli di riproduzione multimediale, su Android verrà visualizzato un menu a comparsa con un elenco delle app musicali installate sul dispositivo; qui, abbiamo un’opzione per Google Play Music o Spotify. Scegli quella che desideri utilizzare mentre guidi, apparirà un pulsante di navigazione proprio in modalità di navigazione. Sarai quindi in grado di controllare la tua app musicale tramite Google Maps. Supporto Spotify e Google Maps

Come utilizzare Apple Music insieme a Google Maps

Su iOS, verrà visualizzata una nuova pagina che fornirà l’opzione per collegare i tuoi account Apple Music o Spotify. Collegane uno o entrambi e un pulsante apparirà nella modalità di navigazione su Google Maps. Qui trovi utili indicazioni sulla pagina di supporto di Google.

Controlla la tua musica

Ora, quando attivi le indicazioni passo-passo su Google Maps, un piccolo widget musicale apparirà sotto l’ora di arrivo prevista, che mostrerà ciò che è attualmente in riproduzione o che dice “Continua ad ascoltare su [servizio musicale]”. A seconda del servizio musicale che hai collegato, potrebbe esserci anche l’opzione per sfogliare la musica da Google Maps.

Trova nuova musica

Questo è probabilmente è l’opzione migliore se sei fermo o un passeggero sta smanettando con il telefono. Su Android, apri Google Play Music con il tocco di un pulsante, con Google Maps ancora visibile nell’angolo dello schermo. Dopo aver effettuato la selezione musicale, torna alla navigazione toccando la piccola finestra. La finestra si espanderà, offrendoti la possibilità di riaprire Google Maps o chiuderla completamente.

Su iOS, Google Maps ti porterà alla tua app preferita per trovare nuova musica e quindi tornare a Google Maps con un solo tocco. Se tutto questo non ti è bastato allora leggi anche come utilizzare Google Maps offline [Android].

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.