Come attivare le opzioni sviluppatore, la guida ufficiale

attivare opzioni sviluppatore

Scopri come attivare le opzioni di sviluppo sul tuo cellulare Android e scopri a cosa servono queste funzioni. Se hai mai desiderato apportare qualche tipo di modifica avanzata al software del tuo cellulare Android, come il root del tuo dispositivo o sbloccare il bootloader, o qualsiasi altro tipo di modifica che richiede la modifica di qualche elemento del sistema operativo, probabilmente stai già facendo familiarità con le opzioni per gli sviluppatori o opzioni di sviluppo.


Come Google stesso spiega sulla pagina ufficiale di Androidle opzioni sviluppatore sono una sezione nascosta all’interno dell’app Impostazioni di sistema Android, dedicata a consentire ai creatori di app di configurare determinati comportamenti di sistema, che possono aiutare durante lo sviluppo e il debug delle applicazioni.

Tuttavia, nel corso degli anni questo menu di configurazione ha ricevuto sempre più opzioni, alcune utili anche per gli utenti che non smanettano con il proprio dispositivo, come me e te. Pertanto, oggi abbiamo deciso di scrivere una guida completa in cui spiegheremo passo passo come attivare le Opzioni sviluppatore Android e quali vantaggi possiamo trovare mantenendo attiva questa funzione.

Come si attivano le opzioni sviluppatore?

Il processo per abilitare le opzioni sviluppatore su Android è semplice e non importa quale versione del sistema sia in esecuzione sul tuo dispositivo; i passaggi da seguire sono sostanzialmente gli stessi in tutte le versioni di Android

Tuttavia, a seconda del produttore del dispositivo, il menu da cui accedere alle informazioni del terminale potrebbe trovarsi in una sezione diversa delle opzioni di sistema. Comunque sia, nella maggior parte dei terminali, questi sono i passaggi da seguire:

  • Apri l’applicazione Impostazioni o Configurazione del tuo cellulare.
  • Vai alla sezione informazioni sul tuo telefono.
  • Cerca la sezione chiamata numero di build.
  • Premere sei volte di seguito sul numero di build, fino a quando un prompt non indica che le opzioni sviluppatore sono state attivate.

È tutto. Tuttavia, avere questa opzione attiva non produrrà alcun tipo di cambiamento nel funzionamento del sistema.

Per attivare opzioni sviluppatore Android, dovrai tornare al menu principale dell’app Impostazioni e andare alla sezione Sistema. Lì apparirà una nuova opzione che prima non era disponibile, chiamata Opzioni sviluppatore.


7 vantaggi dell’attivazione delle opzioni sviluppatore telefono Android

Tieni presente che molte delle funzioni incluse in questo menù hanno lo scopo di modificare il comportamento del sistema, e quindi una volta attivate potrebbero provocare un funzionamento anomalo del dispositivo o del sistema. 

Pertanto, è consigliabile fare attenzione e non attivare o disattivare quelle opzioni di cui non si conosce l’utilità.

Detto questo, una volta all’interno del menu delle opzioni dello sviluppatore, possiamo fare uso di funzioni che forniscono davvero dei vantaggi.

Come velocizzare Android tramite le opzioni sviluppatore

  • Debug USB: questa opzione è destinata agli sviluppatori per testare le proprie app sui propri dispositivi senza doverle installare completamente. Tuttavia, grazie ad esso è anche possibile effettuare altri processi come l’aggiornamento manuale del nostro telefono, la disinstallazione di bloatware e tante altre modifiche avanzate.
  • Unlock OEM: una volta attivata questa opzione, puoi sbloccare il bootloader del tuo cellulare.
  • Servizi in esecuzione: se ritieni che una delle app installate sul tuo cellulare funzioni quando non dovrebbe, puoi vedere se ha un processo o servizio in esecuzione e agire di conseguenza, forzando la chiusura dell’app o disinstallando.
  • Modalità demo: quando questa opzione è attivata, le icone di notifica scompariranno dalla barra di stato e gli indicatori di copertura, batteria o WiFi verranno visualizzati per intero, dando così un aspetto più pulito all’interfaccia. È utile quando si desidera acquisire uno screenshot senza mostrare diverse icone di notifica diverse sul pannello.
  • Scala animazione: un trucco utile per velocizzare il funzionamento del tuo cellulare è ridurre la scala dell’animazione, da 1x – per impostazione predefinita – a una velocità inferiore. Pertanto, i movimenti dell’interfaccia saranno più brevi e sembrerà che il cellulare funzioni più velocemente.
  • Larghezza minima: se ritieni che gli elementi sullo schermo appaiano troppo grandi o troppo piccoli, puoi scegliere la loro dimensione esatta. Maggiore è il numero inserito, minore sarà il contenuto.
  • Forza modalità oscura: da Android 10 è possibile attivare questa opzione in modo che tutte le applicazioni appaiano con un tema scuro, anche se non sono supportate.

Queste sono solo alcune delle funzioni che puoi utilizzare quando si attiva la modalità sviluppatore sul tuo dispositivo Android. Tuttavia, ce ne sono molte altre e con ogni nuova versione di Android ne vengono introdotte delle nuove.

Pertanto, manterremo questo elenco costantemente aggiornato per includere le opzioni sviluppatore più interessanti disponibili nel sistema operativo.

Come disattivare la modalità sviluppatore?

Per disabilitare le opzioni sviluppatore:

  • Tocca l’icona Impostazioni.
  • Tocca Informazioni sul dispositivo o Impostazioni aggiuntive.
  • Entra nelle Opzioni sviluppatore
  • Deseleziona l’opzione Opzioni sviluppatore.

Hai fatto. Se in precedenza non avevi attivato le Opzioni sviluppatore, questa opzione non la vedrai nelle Impostazioni, il che indica che non l’hai attivata e non è necessario disattivarla.


Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!