Come potenziare WiFi su tutti i dispositivi

By | Aprile 8, 2022
potenziare WiFi

Grazie al WiFi, la necessità di porte speciali, connettori e numerosi cavi per connettere un dispositivo a Internet sono solo un ricordo del passato. Ma sebbene la tecnologia WiFi continui a migliorare, i problemi di potenza e copertura ci sono ancora. Fortunatamente, come con la maggior parte dei problemi con la tecnologia, se c’è un problema, c’è una soluzione alternativa e ce ne sono molte disponibili per aiutarti con questo problema. In questo articolo, ti guideremo attraverso i metodi più semplici per potenziare il WiFi. Ogni sezione offre qualcosa di diverso, potrebbero interessarti tutte, la cosa da fare e quella più importante di tutte è posizionare il modem o il router in una posizione centrale con molto spazio davanti, e mai posizionarlo sul pavimento. Oppure compra un ripetitore di segnale WiFi utile anche per case con 4-6 stanze o case a due piani.

Leggi anche: WiFi non funziona, cosa fare

Come potenziare WiFi su Android

Prova questi tre suggerimenti per aumentare il segnale WiFi sul tuo dispositivo Android.

  • Riavvia il tuo router e il tuo dispositivo. Riavvia il modem: spegnilo per qualche secondo e poi riaccendilo. Ciò aggiornerà le connessioni e consentirà la scelta di un canale più chiaro per ciascuna frequenza, permettendoti di potenziare il segnale.
  • Dimentica e unisciti nuovamente alla rete. Imposta il tuo dispositivo in modo che dimentichi la tua connessione WiFi, quindi riaccedi. Prendi nota della password WiFi poiché dovrai reinserirla per connetterti. Ecco come collegare WiFi su Android.  Apri “Impostazioni”. Tocca “Connessioni”, quindi “WiFi”. Premi a lungo la tua rete WiFi, quindi “Dimentica rete”. Riavvia il telefono, quindi ricollegati al WiFi.
  • Prova a rimuovere la custodia del telefono. È noto che alcuni dei materiali utilizzati nelle custodie dei telefoni influiscono sul segnale WiFi. Per determinare se la custodia del telefono influisce sul segnale, togli la custodia ed esegui un test di velocità utilizzando un servizio online come Ookla Speed ​​Test. Quindi prova di nuovo dallo stesso punto con la stessa custodia. Se le prestazioni del tuo telefono sono migliori senza la custodia, hai trovato la causa del tuo problema. La velocità di Ookla richiede molte autorizzazioni, quindi ti suggeriamo di disinstallarla dopo aver terminato il test.

Come potenziare WiFi su iPhone

Per potenziare segnale WiFi su iPhone, prova quanto segue.

  • Riavvia il modem e il tuo dispositivo. È incredibile come un semplice riavvio possa far sparire la maggior parte dei problemi tecnici. Riavvia il router o il modem per consentirgli di trovare un canale meno congestionato per un segnale più forte. Una volta riavviato, riavvia il tuo iPhone, quindi riconnettiti al WiFi.
  • Dimentica e riconnettiti al WiFi. Prova ad aumentare ricezione del WiFi facendo in modo che il tuo iPhone dimentichi la rete WiFi, quindi riconnettiti come fosse la prima volta. Questa azione rinnova la connessione sull’iPhone. Prima di iniziare, prendi nota della password WiFi poiché dovrai reinserirla. Ecco come dimenticare e collegare il WiFi a iPhone. Apri l’app “Impostazioni”. Tocca “WiFi”. Tocca la “I” accanto al nome WiFi. Seleziona “Dimentica questa rete”, quindi “Dimentica”. Riavvia il telefono. Apri di nuovo l’app “Impostazioni”, quindi “Wi-Fi”. Tocca il nome del Wi-Fi e inserisci la password per accedervi.
  • Prova a rimuovere la custodia del telefono. È un dato di fatto che alcuni dei materiali utilizzati nelle custodie dei telefoni, come il metallo, possono influenzare la ricezione del segnale WiFi. Per verificare se la custodia del telefono influisce sul segnale, toglila ed esegui un test delle prestazioni utilizzando un servizio online come Ookla Speed ​​Test. Quindi nella stessa posizione, con la custodia inserita, eseguire nuovamente il test. Se le prestazioni del tuo telefono sono migliori senza la custodia, hai capito come risolvere il problema. Dal momento che Ookla richiede una serie di autorizzazioni, ti suggeriamo di disinstallarla dopo aver terminato il test.

Leggi anche: I migliori ripetitori di segnale WiFi per case con 4-6 stanze o case a due piani

Come potenziare WiFi su PC

Prova i seguenti suggerimenti per potenziare la ricezione WiFi sul PC.

Riavvia il router e il PC. Riavvia il modem, spegnilo per un po’ e poi riaccendilo. Ciò consente al router di produrre un segnale WiFi più forte selezionando il canale meno trafficato per ciascuna frequenza. Una volta riavviato, riavvia il PC per rinnovare la connessione al router.

Elimina le sanguisughe WiFi. Cheapskates, hacker dispettosi o altri intrusi potrebbero provare a connettersi alla tua rete WiFi per risparmiare denaro o fare peggio. Il modo migliore per tenere a bada questi tipi di sanguisughe è nascondere l’SSID del router o il nome della rete WiFi utilizzando il metodo di “cloaking”. Solo le persone che digitano il nome della tua rete la troveranno. Nascondere il tuo ID protegge il senale WiFi. Questo viene fatto nelle impostazioni del firmware tramite l’amministratore del router WiFi. La configurazione di ogni router è diversa, quindi utilizza i seguenti passaggi come guida generale su come eseguire questa operazione tramite il router o modem,

In un browser web, inserisci l’indirizzo IP per il pannello di amministrazione del tuo router. In genere è 192.168.0.1 o simile. Cerca tra le opzioni di navigazione una sezione intitolata “Wireless” o simile. Vai al sottomenu e cercare una sezione denominata “Opzioni wireless”. “Impostazioni wireless” o qualcosa di simile. Cerca un’opzione con un nome come “Abilita wireless nascosto”, “Abilita trasmissione SSID”, “Nascondi SSID”, ecc. Seleziona o deseleziona la casella di controllo o attiva un interruttore per disattivare questa impostazione. Salva le tue impostazioni. Potrebbe essere necessario riavviare o meno il router. Ora sei invisibile a tutti i dispositivi.


Aggiorna il firmware del tuo modem. Un aggiornamento del firmware aiuterà il tuo router a funzionare meglio e a supportare velocità Internet più elevate. Quanto sia facile o difficile da eseguire dipende dalla marca e dal modello del router. Fortunatamente, molti nuovi dispositivi includono il processo di aggiornamento tramite l’interfaccia di amministrazione, quindi è necessario accedere all’amministratore del router e trovare l’opzione di aggiornamento.

Leggi anche: Come hackerare una rete WiFi

Come potenziare WiFi attraverso i muri?

Non c’è niente che tu possa fare con le pareti, il loro spessore e come sono fatte influenzano il segnale WiFi. Tuttavia, ci sono alcune cose che possono essere fatte per potenziare il segnale WiFi attraverso i muri, e qui ce ne sono un paio.

  • Riposizionare il router e rimuovere i punti morti. Per migliorare il segnale WiFi per la copertura di tutta la casa, considera di posizionare il modem da qualche altra parte. A volte, un piccolo spostamento di posizione può fare la differenza. È meglio installare il router in una posizione centrale. Tienilo lontano da muri spessi. Tienilo lontano dalle finestre e dalla TV. Posizionalo da qualche parte in alto come su uno scaffale o sopra un armadio. Mettilo in un posto dove puoi vederlo. L’obiettivo è metterlo da qualche parte con molto spazio circostante in modo che possa inviare segnali forti in tutte le direzioni.
  • Amplificare segnale WiFi in casa installando un ripetitore WiFiPotrebbe essere che il modem si trovi in ​​un edificio troppo grande per fornire una copertura sufficiente. In tal caso, considera di comprare un ripetitore o extender WiFi. Come suggerisce il nome, un ripetitore WiFi riceve il segnale WiFi e lo amplifica per estendere la sua portata alle “zone morte” in tutto un edificio o casa. Sono molto facili da installare. Tutto quello che devi fare è posizionare un ripetitore in una posizione in cui puoi ricevere il segnale WiFi, quindi collegarlo alla rete elettrica.

Come potenziare il segnale WiFi con un foglio di alluminio

Un’alternativa economica ai ripetitori e agli extender WiFi è utilizzare un foglio di alluminio come riflettore per aumentare la potenza del segnale WiFi. Funziona reindirizzando il segnale WiFi impedendogli di andare in una direzione e inviandolo in un’altra. Tutto quello che devi fare. Piega un pezzo di foglio di alluminio in forma curva. Posiziona la pellicola intorno all’antenna del router. La lamina deve essere rivolta nella direzione in cui si desidera inviare il segnale. E il gioco è fatto. Una connessione WiFi più potente senza spendere un centesimo.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.