Come avviare Windows 8 o 8.1 in modalità provvisoria

By | Ottobre 30, 2019
Come avviare Windows 8 o 8.1 in modalità provvisoria

Passaggi per avviare Windows 8 in modalità provvisoria. Hai bisogno di riavviare Windows 8 o Windows 8.1 in modalità provvisoria ? Hai provato a premere sia F8 che Shift + F8 e non funzionano? Questo perché la procedura di avvio in Windows 8 è diversa rispetto alle versioni precedenti di Windows come Windows 7. L’avvio è così veloce che letteralmente non può essere interrotto da nessuno dei tasti premuti. Ecco nove diversi modi in cui è possibile avviare la modalità provvisoria, che non comporta alcun hack speciale o configurazione manuale.


NOTA: se si desidera scoprire tutti i metodi che è possibile utilizzare per avviare Windows 8 o Windows 8.1 in modalità provvisoria, leggere l’intero tutorial. Tuttavia, per prima cosa ti mostriamo come avviare in Modalità provvisoria quando non puoi accedere a Windows 8.1 e, successivamente, come avviare in Modalità provvisoria quando puoi ancora accedere a Windows. Se non riesci ad accedere a Windows 8.1, leggi i metodi 1 a 5. Se riesci ad accedere a Windows 8.1, leggi i metodi da 6 a 8. Il nono metodo funziona solo su computer con hardware vecchio.

1. Utilizzare Maiusc + Riavvia nella schermata di accesso a Windows 8

Questo metodo funziona conn Windows 8.1 anche se non è possibile accedere a un account utente. Nella schermata di accesso (o nell’accesso alle impostazioni, se è possibile accedere), tenere premuto il tasto MAIUSC. Tenendolo premuto, fai clic o tocca il pulsante di accensione e quindi Riavvia.

  • Windows ti chiede di selezionare un’opzione. Scegli Risoluzione dei problemi.
  • Nella schermata di risoluzione dei problemi, selezionare Opzioni avanzate.
  • Nella schermata Opzioni avanzate, fai clic o tocca Impostazioni di avvio.
  • Windows ti informa che sta per riavviarsi in modo che possa modificare diverse opzioni di avvio. Tra le altre cose, abilita anche la modalità provvisoria. Fai clic o tocca Riavvia.
  • Dopo il riavvio del PC o del dispositivo, vengono visualizzate nove diverse impostazioni di avvio, tra cui:
    • Modalità provvisoria: premere il tasto 4 o F4 sulla tastiera
    • Modalità provvisoria con rete: premere il tasto 5 o F5 sulla tastiera
    • Modalità provvisoria con prompt dei comandi: premere il tasto 6 o F6 sulla tastiera
  • Windows 8.1 si avvia ora in base all’ambiente in modalità provvisoria selezionato.

2. Interrompere il normale processo di avvio di Windows 8 o 8.1, tre volte di seguito

Un altro metodo per l’avvio in modalità provvisoria è in qualche modo automatico. Quando Windows 8 non si avvia tre volte di seguito, avvia automaticamente la procedura di riparazione automatica. Se vuoi forzare Windows 8.1 a farlo, puoi interrompere il suo normale avvio per 3 volte. Ciò significa che è necessario arrestare il PC o il dispositivo durante l’avvio. Puoi farlo premendo il pulsante di ripristino o accensione fisico sul tuo PC o dispositivo. Se si sceglie di premere il pulsante di accensione, tenere presente che potrebbe essere necessario premerlo per almeno 4 secondi per arrestare il PC / dispositivo. La quarta volta che il tuo PC o dispositivo tenta di avviarsi, dovrebbe entrare automaticamente nella modalità riparazione automatica e la prima cosa che vedi sullo schermo è un messaggio che dice “Preparare la riparazione automatica”.

  • Dopo un po’, Windows 8 visualizza la schermata di riparazione automatica. Su di esso, fai clic o tocca Opzioni avanzate.
  • Nella schermata successiva, fai clic o tocca Risoluzione dei problemi.

I seguenti passaggi sono gli stessi del primo metodo di questa guida.

Vai a “Opzioni avanzate -> Impostazioni di avvio -> Riavvia”. Una volta arrivato alla schermata Impostazioni di avvio, premi il tasto 4 o F4 sul tuo avvio da tastiera in Modalità provvisoria, premi 5 o F5 per accedere a ” Modalità provvisoria con rete” o premi 6 o F6 per abilitare “Modalità sicura con prompt dei comandi”.

Come riparare un computer che si accende e poi si spegne

3. Utilizzare un supporto di installazione di Windows 8 e il Prompt dei comandi

Se è possibile creare un supporto di avvio di Windows 8 o 8.1 come un DVD o una memory stick USB, o se ne possiedi già uno in giro, è possibile utilizzarlo per avviare il PC o il dispositivo in modalità provvisoria. Inseriscilo nel tuo PC o dispositivo e avvialo da esso. All’avvio della procedura guidata di installazione di Windows 8, seleziona la lingua e il layout della tastiera che preferisci e premi Avanti.

  • Nella schermata successiva, fai clic o tocca il link “Ripara il tuo computer” nell’angolo in basso a sinistra.
  • Nella schermata “Scegli un’opzione”, fai clic o tocca Risoluzione dei problemi.
  • Nella schermata di risoluzione dei problemi, premere il pulsante Opzioni avanzate.
  • Fare clic o toccare Prompt dei comandi.

L’azione precedente apre il prompt dei comandi come amministratore. Al suo interno, digita il seguente comando: bcdedit / set {default} safeboot minimal. Premi Invio sulla tastiera e attendi di vedere se il prompt dei comandi ti dice che “L’operazione è stata completata con successo”.

  • Chiudi il prompt dei comandi e Windows 8 dovrebbe tornare alla schermata “Scegli un’opzione”. Lì, fai clic o tocca Continua.
  • Il PC o il dispositivo si riavvia e passa automaticamente alla modalità provvisoria.

IMPORTANTE: questo metodo funziona quasi sempre, ma porta Windows 8.1 in modalità provvisoria ogni volta che si avvia. Per disabilitarlo e riavviare Windows 8.1 normalmente, apri il prompt dei comandi ed esegui questo comando: bcdedit / deletevalue {default} safeboot.

Come riparare un computer che non mostra alcun segno di vita

4. Avvio da un’unità di ripristino del sistema USB flash Windows 8.1

In Windows 8 e Windows 8.1, è possibile utilizzare Recovery Media Creator per creare un’unità di ripristino del sistema su un’unità flash USB.

Avvio dalla chiavetta USB. Nella prima schermata, seleziona il layout di tastiera che preferisci utilizzare e, nella schermata “Scegli un’opzione”, fai clic o tocca Risoluzione dei problemi. I passi successivi sono gli stessi che ti abbiamo mostrato nel primo metodo di questa guida. In breve, devi seguire questo percorso: “Opzioni avanzate -> Impostazioni di avvio -> Riavvia”. Quindi premere 4 o F4 sulla tastiera per l’avvio di modalità provvisoria, 5 o F5 per andare in “Modalità provvisoria con rete”, o 6 o F6 per entrare in “Modalità provvisoria con prompt dei comandi”.

Come risolvere i problemi di arresto, blocco e riavvio durante il POST

5. Utilizzare un CD / DVD di ripristino del sistema per l’avvio in modalità provvisoria (questo metodo funziona solo con Windows 8, non con Windows 8.1)

In Windows 8, ma non in Windows 8.1, è possibile creare un CD o un DVD di ripristino del sistema.

Dopo aver creato quel disco, avvialo da esso. Quando ti viene chiesto di premere un tasto qualsiasi per caricarne il contenuto, fallo. Quindi, scegli il layout della tastiera.

Al termine, viene visualizzata la schermata “Scegli un’opzione”. Da qui in poi, i passaggi sono identici a quelli mostrati nel metodo 1. Vai su “Opzioni avanzate -> Impostazioni di avvio -> Riavvia”. Quindi, premere 4 o F4 sulla tastiera per avviare in Modalità provvisoria, 5 o F5 per accedere a ” Modalità provvisoria con rete” o 6 o F6 per accedere a “Modalità provvisoria con prompt dei comandi”.

Come risolvere la schermata blu di Windows [BSOD]

6. Utilizzare lo strumento di configurazione del sistema (msconfig.exe) per abilitare la modalità provvisoria

Forse uno dei metodi più semplici per avviare Windows 8 o 8.1 in modalità provvisoria è l’uso dello strumento di configurazione del sistema, noto anche come msconfig.exe.

Nella schermata Start, digita msconfig e fai clic o tocca il risultato con lo stesso nome.

  • In Configurazione del sistema, vai alla scheda Avvio e, nell’area Opzioni di avvio, seleziona la casella “Avvio sicuro”. Quindi, fai clic o tocca OK.
  • Windows 8 ora ti dice che è necessario riavviare il PC. Fare clic o toccare Riavvia per riavviare subito oppure fare clic / toccare su “Esci senza riavvio” se si desidera riavviare in seguito.
  • Al successivo avvio di Windows 8.1, entra automaticamente in modalità provvisoria.

Cosa fare quando Windows si blocca durante l’accensione

7. Utilizzare “Maiusc + Riavvia” nella schermata Start di Windows 8.1

Windows 8 o 8.1 ti consentono anche di abilitare la modalità provvisoria con pochi clic o tocchi sulla sua schermata Start. Vai alla schermata Start e tieni premuto il tasto MAIUSC sulla tastiera. Quindi, mentre tieni ancora premuto MAIUSC, fai clic / tocca il pulsante di accensione e quindi l’ opzione Riavvia.

Windows 8 ti porta quindi alla schermata “Scegli un’opzione”. Su di esso, fai clic o tocca Risoluzione dei problemi.

Da qui in poi, segui gli stessi passaggi del primo metodo in questa guida. Ciò significa che devi andare su “Opzioni avanzate -> Impostazioni di avvio -> Riavvia”. Poi, premere il tasto 4 o F4 sulla tastiera per andare in modalità provvisoria, 5 o F5 per andare in ” Modalità provvisoria con rete”, o 6 o F6 per entrare in “Modalità provvisoria con prompt dei comandi.”

Come riparare un computer che non si avvia in modalità provvisoria

8. Utilizzare le Impostazioni PC per accedere alle opzioni di ripristino e avviare la Modalità provvisoria

Se il tuo PC o dispositivo Windows 8 o 8.1 funziona ancora e puoi accedervi, puoi anche utilizzare le Impostazioni PC per accedere alla modalità provvisoria. Apri le Impostazioni del PC e vai su “Aggiornamento e ripristino”.

  • Nella barra laterale sinistra, fai clic o tocca su Ripristino e, sul lato destro dello schermo, premi il pulsante “Riavvia ora” dalla sezione “Avvio avanzato”.
  • Windows 8.1 mostra quindi la schermata “Scegli un’opzione”. Su di esso, fai clic o tocca Risoluzione dei problemi.

Quindi, è necessario seguire gli stessi passaggi del primo metodo in questa guida. Vai a “Opzioni avanzate -> Impostazioni di avvio -> Riavvia”. Quindi, premere 4 o F4 sulla tastiera per avviare in Modalità provvisoria, 5 o F5 per accedere a ” Modalità provvisoria con rete” o 6 o F6 per accedere a “Modalità provvisoria con prompt dei comandi”.

Windows si arresta o si riavvia sulla schermata di accesso

9. Utilizzare F8 o Shift + F8 (non funziona quando si utilizzano unità BIOS e SSD UEFI)

Se il tuo PC o dispositivo è piuttosto vecchio (ha un BIOS classico e non utilizza un’unità SSD), potresti anche avere un po’ di fortuna cercando di avviare la modalità provvisoria usando i vecchi modi di premere i tasti F8 o Shift + F8 sulla tastiera durante l’avvio del PC.

Tuttavia, spesso non funzionano perché Microsoft ha modificato la modalità di avvio di Windows 8 e 8.1. Hanno provato a rendere l’intero processo di avvio più veloce di prima (in Windows 7 e precedenti), ma ciò ha anche impedito a Windows 8 e 8.1 di essere in grado di registrare qualsiasi pressione dei tasti durante l’avvio.

Quale metodo preferisci per avviare Windows 8 o 8.1 in modalità provvisoria?

Speriamo che questa guida ti sia stata utile. Se conosci altri modi in cui puoi avviare Windows 8 o Windows 8.1 in modalità provvisoria, non esitare a condividerli nella sezione commenti qui sotto. Molti lettori lo troveranno utili.

Come riparare un computer che non si accende

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.