Come bloccare i numeri di cellulare su Android o iPhone (iOS)

By | Ottobre 27, 2019
Come bloccare i numeri di cellulare su Android o iPhone

Mantenere la privacy e il controllo su chiamate e messaggi. La maggior parte degli smartphone permette di bloccare le chiamate indesiderate in arrivo ed evitare di ricevere chiamate spam o altre chiamate che non si desidera. Un’altra opzione disponibile è nascondere il proprio numero di telefono sul dispositivo del destinatario. Entrambe le opzioni sono possibili su telefoni Android e iOS.


A volte i sistemi operativi nascondono queste funzionalità in profondità nelle impostazioni. Inoltre, diversi operatori offrono varie opzioni per bloccare i numeri, quindi questa funzione non dipende sempre interamente dal sistema operativo.

Blocco dei numeri di telefono in arrivo

Tutti i principali sistemi operativi di telefonia mobile offrono un modo per bloccare i numeri di cellulare su Android o iPhone.

TELEFONI APPLE IOS

Puoi bloccare i numeri dalla sezione Recenti del telefono, in FaceTime o all’interno di Messaggi. Il blocco di un numero da un’area blocca tutte e tre le app. Da ogni area:

  1. Tocca l’icona i accanto al numero di telefono (o alla conversazione).
  2. Seleziona Blocca questo chiamante nella parte inferiore della schermata Informazioni.

Per visualizzare e gestire i numeri bloccati:

  1. Apri Impostazioni. 
  2. Tocca Telefono. 
  3. Tocca Blocco chiamate e identificazione.
  4. Quindi, selezionare un numero di telefono per visualizzarne i dettagli e selezionare per aggiungere o sbloccare il numero o contatto o aggiungere un contatto da bloccare scorrendo fino alla fine di tutti i numeri bloccati e scegliendo Blocca contatto. Questo passaggio avvia l’app Contatti in modo da poter selezionare chi bloccare.

Puoi anche filtrare i tuoi iMessage da persone che non sono nel tuo elenco di contatti. Dopo aver filtrato almeno un messaggio, viene visualizzata una nuova scheda chiamata Mittenti sconosciuti. Riceverai ancora i messaggi, ma non verranno visualizzati automaticamente e non riceverai alcuna notifica.

Per filtrare iMessage:

  1. Apri Impostazioni.
  2. Tocca Messaggi.
  3. Scorri e tocca Sconosciuto e Spam.
  4. Attiva Filtro mittenti sconosciuti.

TELEFONI ANDROID

Poiché così tanti produttori producono telefoni (Samsung, Google, Huawei, Xiaomi, LG, ecc.) che eseguono il sistema operativo Android, la procedura per bloccare un numero di telefono può variare notevolmente. Inoltre, le versioni di Android Marshmallow e precedenti non offrono questa funzionalità in modo nativo. Se stai utilizzando una versione precedente come questa, il tuo operatore potrebbe supportarla o potresti essere in grado di bloccare un numero utilizzando un’app.

Per vedere se il tuo operatore supporta o meno il blocco dei numeri di telefono:
  1. Apri l’ app del tuo telefono.
  2. Seleziona il numero che desideri bloccare.
  3. Su un telefono Samsung, tocca Dettagli.
  4. Se il tuo gestore supporta il blocco, avrai una voce di menu chiamata “Blocca numero” o “Rifiuta chiamata” o forse “Aggiungi a lista nera”.

Se stai utilizzando un telefono Android diverso, come un Pixel, potresti fare quanto segue dopo aver trovato il numero che desideri bloccare nell’app Telefono:

  1. Tocca il menu dei punti verticali nell’angolo in alto a destra dello schermo.
  2. Tocca Numeri bloccati.
  3. Confermare con un tocco su Blocca.

Se non hai un’opzione per bloccare una chiamata, potresti essere in grado di inviare almeno una chiamata alla segreteria telefonica:

  1. Apri l’ app del tuo telefono.
  2. Tocca Contatti.
  3. Tocca un nome.
  4. Tocca l’ icona a forma di matita per modificare il contatto.
  5. Seleziona il menu
  6. Seleziona Tutte le chiamate alla segreteria telefonica.

A seconda del gestore telefonico e della versione di Android, potrebbe essere necessario installare un’app separata per gestire le funzionalità di blocco delle chiamate. Apri Google Play Store e cerca “blocco chiamate”. Alcune app apprezzate sono Call Blocker Free, Mr. Number e Safest Call Blocker. Alcune mostrano annunci, mentre altri offrono una versione premium senza pubblicità.

Come chiamare con il numero nascosto

Oltre a controllare le chiamate in arrivo tramite il blocco delle chiamate, puoi anche chiamare con il numero nascosto. Questa funzionalità può essere configurata per funzionare come blocco permanente o blocco temporaneo.

Come chiamare con il numero nascosto chiamata per chiamata

A prescindere dal tipo di telefono che abbiamo è bene ricordare che nascondere il proprio numero di telefono è un’operazione totalmente gratuita, per chiunque. Se possediamo uno smartphone Android abbiamo diversi modi da usare per fare delle chiamate anonime.

Il più semplice è quello di inserire il codice #31# davanti al numero di cellulare che vogliamo chiamare in maniera privata. Basterà digitarlo prima del numero da chiamare (ad esempio #31#3001234567) e avviare la conversazione.

Come chiamare con il numero nascosto per sempre

Per farlo basta andare sul dialer delle chiamate e poi premere sul menu (icona a tre punti in orizzontale). Nella scheda che si aprirà selezioniamo la voce Impostazioni, poi quella Altre Impostazioni e infine su ID Chiamate. A questo punto mettiamo la spunta sull’opzione Nascondi Numero e il gioco è fatto.

Come nascondere il numero su un dispositivo Android

La maggior parte dei telefoni Android offre una funzione di blocco dell’ID chiamante nelle impostazioni del telefono, disponibile tramite l’app Telefono o Impostazioni | Informazioni sull’app | Telefono. Alcune versioni di Android precedenti a Marshmallow includono questa funzione in un’opzione Impostazioni aggiuntive nelle impostazioni del telefono.

Come nascondere il numero su un iPhone

In iOS, la funzione di blocco delle chiamate si trova nelle impostazioni del telefono:

  1. Apri Impostazioni | Telefono.
  2. Premere Mostra il mio ID chiamante.
  3. Usa l’interruttore a levetta per mostrare o nascondere il tuo numero.
Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.