Come bloccare il tuo MacBook o iMac

By | Dicembre 9, 2021
bloccare il tuo MacBook o iMac

Vuoi proteggere i tuoi dati quando non utilizzi il computer? Ecco come bloccare il tuo Mac quando non ci sei. Con la maggior parte di noi che tengono i nostri dati importanti sui nostri Mac, non è sicuro mantenere i nostri Mac sbloccati e incustoditi. Fortunatamente, ci sono vari modi per bloccare il tuo MacBook o iMac in modo che altre persone non possano usarlo quando non ci sei. Ecco alcuni modi per bloccare il tuo Mac.


Cosa fare se il tuo MacBook Pro non si accende

Richiedi una password per sbloccare il tuo Mac

Quando configuri per la prima volta il tuo Mac, dovresti aver creato una password per il tuo account utente. Questa password è quella che utilizzerai quando vorrai sbloccare il tuo Mac.

Ecco come assicurarti che il tuo Mac richieda una password quando lo hai bloccato:

  1. Fai clic sul logo Apple in alto a sinistra e seleziona Preferenze di Sistema.
  2. Seleziona l’ opzione Sicurezza e privacy.
  3. Assicurati di essere nella scheda Generale.
  4. Seleziona la casella Richiedi password e quindi scegli immediatamente dal menu a discesa accanto ad essa.

Come bloccare il tuo MacBook

Ora che hai impostato una password, ecco alcuni modi per bloccare il tuo Mac.

Chiudi il coperchio del tuo MacBook

Se utilizzi un MacBook, il modo più semplice per bloccarlo è chiudere il coperchio del MacBook. Basta abbassare il coperchio e chiuderlo completamente. Quando apri il coperchio, scoprirai che il tuo Mac richiede una password.

Usa il menu Apple

Un altro modo per bloccare il tuo Mac è utilizzare una delle opzioni nel menu Apple. Ecco come:

  1. Fai clic sul logo Apple nell’angolo in alto a sinistra.
  2. Seleziona Sonno.

Il tuo Mac è ora in modalità di sospensione ed è bloccato. Quando vuoi sbloccare il tuo Mac, premi un tasto sulla tastiera e ti verrà chiesto di inserire la password. Inserisci la password e il tuo Mac sarà sbloccato.

Usa una scorciatoia da tastiera

Ci sono anche scorciatoie da tastiera per aiutarti a bloccare il tuo Mac. A seconda di come desideri bloccare il tuo Mac, puoi utilizzare una delle poche scorciatoie per eseguire il tuo compito.

Una scorciatoia ti aiuta a mettere il tuo Mac in modalità di sospensione. Quando macOS entra in questa modalità, viene bloccato. Per usarlo, premi contemporaneamente i pulsanti Control + Shift + Power (questo è principalmente utile su un MacBook). Per sbloccare il tuo Mac, premi un tasto qualsiasi sulla tastiera e inserisci la password.

L’altra scorciatoia serve solo per bloccare il tuo Mac. Ciò richiede di premere Ctrl + Command + Q pulsanti allo stesso tempo. Il tuo Mac si bloccherà immediatamente.

Usa angoli caldi

macOS offre una funzionalità chiamata Hot Corners che aiuta ad accelerare il flusso di lavoro. Puoi usare questa funzione anche per bloccare il tuo Mac. In questo modo, devi solo portare il cursore in uno degli horner e il tuo Mac si bloccherà.

Ecco come configurare Hot Corners per bloccare il tuo Mac:

  1. Fai clic sul logo Apple nell’angolo in alto a sinistra e seleziona Preferenze di Sistema.
  2. Fare clic su Desktop e salvaschermo nella schermata risultante.
  3. Accedi alla scheda Salvaschermo.
  4. Seleziona il pulsante Angoli attivi nella parte inferiore del pannello.
  5. Scegli l’angolo che desideri utilizzare per bloccare il tuo Mac.
  6. Fai clic sul menu a discesa per l’angolo selezionato e seleziona Metti lo schermo in sospensione.

D’ora in poi, ogni volta che porti il ​​cursore nell’angolo sopra specificato, il tuo Mac entrerà in modalità di sospensione e si bloccherà.

Usa Cambio rapido utente

macOS è dotato di una funzionalità chiamata cambio utente rapido. Come suggerisce il nome, questa funzione ti consente di cambiare rapidamente account utente sul tuo Mac.

Dal momento che ti porta alla schermata di accesso, in realtà blocca il tuo Mac quando cambi un account utente. Ecco come utilizzare questa funzione per bloccare il tuo Mac:

  1. Apri il pannello Preferenze di Sistema e fai clic su Utenti e gruppi.
  2. Fare clic sull’icona del lucchetto in basso e inserire la password. Ciò ti consente di modificare le impostazioni sullo schermo.
  3. Fare clic su Opzioni di accesso nella barra laterale sinistra.
  4. Spuntare Mostra il menu di cambio utente rapido come a destra. Puoi scegliere qualsiasi opzione dal menu a discesa per questo articolo. Selezioneremo Nome completo.
  5. Per bloccare il tuo Mac, fai clic sul tuo nome nella barra dei menu in alto e seleziona Finestra di accesso.

Ora dovresti essere nella schermata di accesso e il tuo Mac dovrebbe essere bloccato.

Come collegare MacBook Air alla TV

Come bloccare automaticamente il tuo Mac

Se non desideri bloccare manualmente il tuo Mac, puoi automatizzare il processo utilizzando un’opzione macOS. Ecco come:

  1. Accedi alle Preferenze di Sistema e fai clic su Desktop e Screen Saver.
  2. Fare clic sulla scheda Salvaschermo.
  3. Seleziona un’opzione dal menu a discesa Inizia dopo in basso. Questo è quando il tuo Mac verrà bloccato.

Come mostrare un messaggio personalizzato sulla schermata di blocco

Se vuoi che le persone che accedono al tuo Mac bloccato sappiano qualcosa, puoi aggiungere un messaggio alla schermata di blocco del tuo Mac.

  1. Fare clic su Sicurezza e privacy nella finestra Preferenze di Sistema.
  2. Fare clic sul lucchetto in basso e inserire la password.
  3. Seleziona la casella Mostra un messaggio quando lo schermo è bloccato.
  4. Selezionare il pulsante Imposta messaggio di blocco per specificare il messaggio.
  5. Immettere il messaggio che si desidera visualizzare nella schermata di blocco e fare clic su OK.

Usa un’app di terze parti per bloccare il tuo Mac

Oltre alla funzione di blocco integrata, macOS ha in realtà diverse app per aiutarti a bloccare e sbloccare il tuo Mac. Ognuna di queste app è dotata di una serie unica di funzionalità.

Near Lock (gratuito con un aggiornamento opzionale a una versione pro) è una di queste app che ti consente di bloccare e sbloccare il tuo Mac utilizzando un iPhone (puoi sbloccare il tuo Mac anche con un Apple Watch ). Questa app utilizza la distanza tra il tuo iPhone e il tuo Mac per sbloccare automaticamente il tuo computer.

Se usi un iPhone e un Mac, questa è una buona app da avere perché non devi premere nulla sul tuo Mac per sbloccarlo.

Tenere gli occhi indiscreti lontano dai tuoi contenuti bloccando il tuo Mac

Se lasci il tuo Mac incustodito per un certo periodo di tempo, dovresti bloccarlo prima di partire. Ciò garantisce che tutti i tuoi contenuti personali e professionali siano protetti e protetti da utenti non autorizzati.

Se viaggi spesso con il tuo computer o addirittura lavori in luoghi diversi, è particolarmente importante tenere i tuoi dati al sicuro.


Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!