Come bloccare le applicazioni in esecuzione in background su Android

By | Febbraio 22, 2020
Come bloccare le applicazioni in esecuzione in background su Android

Come bloccare le applicazioni in esecuzione in background su Android e risolvere i problemi con la batteria del tuo smartphone. Uno dei motivi principali per cui la batteria del tuo dispositivo Android si scarica velocemente è quando ci sono troppe app in esecuzione. Se è questo quello che ti sta succedendo, una delle cose più semplici da provare è bloccare le applicazioni in esecuzione in background su Android.

In che modo le app in background influiscono sulla batteria

Il tuo dispositivo Android è ben attrezzato per eseguire più app in background. Se l’app è scritta da un programmatore professionista, non dovrebbe causare problemi con il consumo della batteria o di memoria. Questo perché quando un’app (scritta bene) è in esecuzione in background, consuma solo pochissima carica della batteria, e questo consumo avviene sotto forma di utilizzo della memoria o tempo speso dalla CPU. Certo, alcune app ne useranno di più o meno a seconda di quale app si tratti.

Puoi visualizzare tutte le app in esecuzione in background toccando l’icona di navigazione quadrata nell’angolo in basso a destra o a sinistra sul display Android. Questa può variare a seconda della configurazione. Tieni presente che potrebbero esserci più finestre all’interno delle app, come più schede all’interno del browser per dispositivi mobili Google Chrome. Ognuno di queste potrebbe potenzialmente consumare anche risorse.

Sfortunatamente, ci sono molte app scritte male sul Google Play e quando le installi sul tuo telefono, potrebbero consumare più batteria, CPU o memoria di quanto dovrebbero. Nel tempo, se hai installato molte app che poi hai dimenticato, la tua memoria Android, la batteria e la CPU potrebbero essere gravate dal carico eccessivo delle app in background Android scritte male, quindi bisogna bloccare queste applicazioni in esecuzione in background su Android.

Vedi quali app vengono eseguite in background su Android

Il modo migliore per alleviare il peso sulle risorse di sistema del tuo Android e prolungare la durata della batteria è assicurarsi che le uniche app in esecuzione in background siano quelle che desideri utilizzare. Esistono alcuni modi per vedere quali app sono in esecuzione in background e consumano risorse sul tuo dispositivo Android.

1. Vai su Impostazioni Android, seleziona Opzioni sviluppatore e seleziona Servizi in esecuzione. Questo ti mostrerà le app che sono attualmente in esecuzione sul tuo Android, quanta RAM stanno consumando e da quanto tempo sono in esecuzione le app. Se non vedi le Opzioni sviluppatore nel menu delle impostazioni, scorri verso il basso e seleziona Informazioni sul telefono. Scorri verso il basso fino alla fine di questa schermata e trova il numero di build. Tocca su Numero build sette volte. Ciò abiliterà le Opzioni sviluppatore nel menu Impostazioni.

2. Puoi vedere le app che consumano la batteria andando nelle Impostazioni Android e selezionando Batteria o Utilizzo della batteria. Seleziona il menu a tre punti in alto a destra, quindi seleziona Ottimizzazione batteria. In questa vista, è possibile utilizzare il menu per scegliere Ottimizzato o Non ottimizzato. Ti sarà mostrato quali app sono in esecuzione ma ottimizzano il loro utilizzo della batteria e quali app non ottimizzano il consumo della batteria.

3. Con l’ultima lista davanti, sarebbe quella con le app che non ottimizzano il consumo della batteria, annota quali app consumano memoria eccessiva o consumano molta batteria e non sono ottimizzate. In entrambi i casi, nota le app che vedi in esecuzione di cui ti sei dimenticato di avere installato o che non ti aspettavi di vedere in esecuzione in background.

Come bloccare le applicazioni in esecuzione in background su Android

Una volta che hai l’elenco delle app che sai che consumano troppa RAM o batteria o che non vuoi che siano in esecuzione, è tempo di chiuedere quelle app in background.

1. Vai su Impostazioni Android, seleziona App e scorri verso il basso fino alle app nell’elenco che desideri interrompere.

2. Nella schermata dell’app, selezionare Forza chiusura. Se scegli di forzare l’arresto dell’app, questa si arresterà durante la tua sessione Android corrente. Tuttavia, quando riavvii il telefono, l’app potrebbe riavviarsi di nuovo. Se si desidera eliminare definitivamente l’app, selezionare DISINSTALLA in questa schermata dell’app e confermare la disinstallazione.

3. È inoltre possibile forzare l’arresto di un’app nell’elenco di app nella finestra Utilizzo memoria visualizzata nell’ultima sezione. Per fare ciò, basta selezionare qualsiasi app dall’elenco e toccare il menu a tre punti nella parte superiore destra dello schermo. Tocca Forza arresto nel menu per forzare la chiusura dell’applicazione.

Qualunque opzione scegliate per bloccare le applicazioni in esecuzione in background su Android, tenete presente che fermare l’app cancellerà solo i problemi con la batteria o con la memoria fino al riavvio del telefono. Qualsiasi app avviata all’avvio verrà riattivata e potrebbe causare gli stessi problemi. Disinstalla le app che non usi o che usi di rado e ciò risolverà permanentemente i problemi di batteria o memoria.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.