Come bloccare numero di telefono

By | Aprile 14, 2022
bloccare numero di telefono

Qualcuno ti infastidisce chiamando o inviando messaggi frequentemente? Scopri come bloccare numero di telefono su Android e iPhone. Se qualcuno ti infastidisce chiamando o inviando messaggi frequentemente, puoi evitare di essere contattato bloccando il suo numero di telefono. Fortunatamente, non è necessario installare software di terze parti, poiché la funzionalità è integrata sia in Android che su iPhone. Diamo un’occhiata a come bloccare numero di telefono su Android e iOS, oltre alle conseguenze.

Leggi anche: Come recuperare password su Android

Come bloccare un numero di telefono su iPhone

Puoi bloccare numero di telefono sul tuo iPhone in diversi modi, come mostrato di seguito.

1. Bloccare un numero nell’app Telefono

Apri l’app Telefono del tuo dispositivo e tocca la scheda “Contatti” in basso. Tocca il contatto che desideri bloccare. Scorri verso il basso e premi l’opzione “Blocca questo chiamante”. Per bloccare un contatto non salvato nell’app Telefono, tocca la scheda “Recenti” e tocca l’icona (i) accanto al numero. Tocca “Blocca questo chiamante”. Puoi anche bloccare i contatti dalla scheda Preferiti o Posta vocale in modo simile.

2. Bloccare numero di telefono dalle impostazioni

Apri le Impostazioni del tuo iPhone, scorri verso il basso a sinistra e tocca “Telefono”. Tocca “Contatti bloccati”, seguito dall’opzione “Aggiungi nuovo”. Seleziona il contatto da aggiungere all’elenco dei bloccati. Puoi anche bloccare i contatti accedendo alle app Messaggi, FaceTime e Mail.

3. Come bloccare un numero di cellulare dall’app Messaggi

Avvia l’app Messaggi e apri la conversazione che desideri bloccare. Tocca il nome del contatto in alto, seguito dall’icona “i”. Ancora una volta, tocca il pulsante “Informazioni”. Scorri verso il basso e tocca “Blocca questo chiamante”.

4. Bloccare numero di telefono su iPhone dall’app FaceTime

Apri l’app FaceTime, trova la persona in questione e tocca l’icona “i” accanto al nome della persona. Tocca “Blocca questo chiamante”.

Come vedere numeri di telefono bloccati su iPhone

Per vedere tutti i numeri bloccati sul tuo iPhone, segui questi passaggi. Apri le Impostazioni iPhone, scorri verso il basso a sinistra e tocca “Telefono”. Puoi anche andare su Messaggi o FaceTime per visualizzare l’elenco dei contatti bloccati. Tocca “Contatti bloccati”. Tutti i numeri che hai bloccato verranno elencati qui.


Come sbloccare numeri di telefono su iPhone

Apri l’elenco dei “Contatti bloccati” come mostrato sopra. Scorri verso sinistra sul numero bloccato e tocca l’opzione “Sblocca”. In alternativa, apri il contatto bloccato nell’app Telefono e tocca l’opzione “Sblocca questo chiamante”.

Leggi anche: Come trovare iPhone perso

Come bloccare un numero su Android

Su Android, puoi bloccare un numero dalle app Telefono e Messaggi come mostrato di seguito.

1. Bloccare numero Android dall’app Telefono

I passaggi qui menzionati sono applicabili alle app Google Phone e Samsung Phone. Per altre app telefoniche di diversi produttori, i passaggi dovrebbero essere molto simili. Avvia l’app Telefono predefinita. Tocca la scheda “Contatti” e apri il contatto da bloccare. Tocca l’icona a tre punti e seleziona “Blocca contatto” (Samsung) o “Blocca numeri” (Google Phone). Accetta la conferma quando viene visualizzata. Allo stesso modo, puoi bloccare i numeri non salvati dall’elenco “Recenti” nell’app Telefono.

2. Come si blocca un numero su Android dall’app Messaggi

Avvia l’app Messaggi Android e apri il thread di chat richiesto. Tocca l’icona a tre punti e seleziona Dettagli. Tocca l’opzione “Blocca e segnala spam”. Deseleziona “Segnala spam” se desideri bloccare la persona senza segnalarla.


3. Blocca un numero su Android tramite Samsung Messaggi

Nell’app Samsung Messaggi, apri il thread della chat con il contatto che desideri bloccare. Tocca l’icona a tre punti e seleziona “Blocca contatto”. Accetta la schermata di conferma che si apre. Se desideri eliminare anche il thread di messaggi, seleziona l’opzione “Elimina conversazione”.

Come vedere numeri bloccati su Android

Apri l’app Telefono predefinita. Tocca l’icona a tre punti in alto e seleziona Impostazioni dal menu. Tocca “Numeri bloccati” o qualcosa di simile come “Impostazioni blocco chiamate”. Qui troverai tutti i numeri che hai bloccato sul tuo telefono Android.

Come sbloccare numero di telefono su Android

Apri la pagina “Numeri bloccati” come spiegato sopra. Per sbloccare un numero sul tuo dispositivo Android, tocca l’icona di rimozione (X o -) accanto al contatto che desideri sbloccare.

Leggi anche: Come eseguire il root su Android

Cosa succede quando blocco un numero di telefono su Android o iPhone

Quando blocchi un numero su iPhone, non riceverai normali chiamate vocali, chiamate FaceTime o messaggi. Tuttavia, puoi comunque chiamare o inviare messaggi alla persona bloccata. In alcuni paesi, la persona bloccata può ancora lasciare un messaggio vocale, ma non riceverai una notifica. Su Android, se una persona bloccata tenta di chiamarti, verrà automaticamente rifiutata e i suoi messaggi non ti verranno recapitati. È fondamentale ricordare che la persona bloccata potrebbe comunque contattarti tramite altre applicazioni, come WhatsApp, Telegram, Facebook e così via, in quanto il blocco su queste piattaforme è separato dal blocco del telefono.

Come bloccare i chiamanti sconosciuti su Android

Su Android, puoi bloccare le chiamate da numeri privati ​​o non identificati utilizzando un’impostazione nativa nell’app del telefono. Tieni presente che questa impostazione non bloccherà le chiamate spam o i numeri che non sono salvati nei tuoi contatti. Influirà solo sui chiamanti sconosciuti. Sul tuo telefono Android, apri l’app Telefono. Tocca l’icona a tre punti e vai su “Impostazioni”. Tocca “Numeri bloccati”. Abilita l’interruttore accanto a “Sconosciuto”.

Come bloccare i chiamanti sconosciuti su iPhone

A differenza di Android, puoi Attivare il filtro per le chiamate sconosciute per silenziare le chiamate da numeri che non sono nell’elenco dei contatti. Tuttavia, questa funzione non silenzia i numeri con cui hai interagito in precedenza o i numeri condivisi con te via e-mail. Inoltre, se effettui una chiamata di emergenza, la funzione verrà disabilitata per 24 ore.

Tieni presente che questa funzione non blocca completamente le chiamate. Le chiamate vengono semplicemente silenziate e instradate alla segreteria telefonica. Continueranno ad apparire nell’elenco delle chiamate recenti. Sul tuo iPhone, apri l’app Impostazioni e vai su “Telefono”. Scorri verso il basso e tocca “Silenzio chiamanti sconosciuti”. Abilita l’interruttore accanto a “Silenzio chiamanti sconosciuti” nella schermata risultante.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.