Come bloccare o sbloccare qualcuno su Twitter

By | Luglio 5, 2021
Come bloccare o sbloccare qualcuno su Twitter

Le piattaforme di social media come Twitter possono tirare fuori il meglio o il peggio dalle persone. Un ottimo contenuto arriva anche con una buona dose di negatività e vetriolo. Ecco perché la funzione Blocca su Twitter può aiutare a tenere a distanza i Tweet indesiderati. Se senti il ​​bisogno di cancellare qualcuno dal tuo feed Twitter, questo post è per te. 

In alternativa, se hai bloccato qualcuno che da allora ha visto la proverbiale luce e sei pronto a sbloccarlo, questo articolo fa per te! Twitter sa che le differenze inconciliabili sono parte integrante della sua piattaforma. In quanto tali, hanno preso provvedimenti per permetterti di prenderti una pausa dagli altri quando ritieni che sia necessario.

Come disattivare l’audio di qualcuno su Instagram, Facebook e Twitter senza che lo sappiano

Come pubblicare una GIF su Facebook, Instagram, Reddit e Twitter

Scaricare video Twitter da PC o smartphone

Cosa fare quando Twitter non funziona sul mio telefono Android

Come bloccare qualcuno su Twitter

Con sempre più troll che dilagano su Twitter, è importante sapere come mettere a tacere il rumore. Fortunatamente, farlo è abbastanza semplice. Puoi semplicemente bloccare l’utente da un tweet o dal suo profilo.


Per bloccare un utente da un tweet:

  1. Seleziona l’icona Altro (la freccia in basso a destra del tweet).
  2. Seleziona Blocca @[nome utente].

Questo è tutto! Se utilizzi l’app mobile, l’interfaccia potrebbe essere leggermente diversa, a seconda del tuo sistema operativo attuale, ma l’effetto è lo stesso. La persona non apparirà più sul tuo diario o non avrà la possibilità di twittarti.

A volte devi ricontrollare chi stai bloccando. La maggior parte degli handle di Twitter sono piuttosto oscuri e potresti voler assicurarti di bloccare la persona giusta prima di parlare del loro Tweet insensibile. Per bloccare dal profilo di un utente:


  1. Visita la pagina del profilo della persona facendo clic sulla lente di ingrandimento in basso e digitando il suo nome nella barra di ricerca in alto.
  2. Tocca i tre punti verticali nell’angolo in alto a destra (potrebbe apparire come un ingranaggio a seconda del tuo sistema operativo.
  3. Seleziona “Blocca” dal menu a discesa sulla destra.
  4. Conferma che non desideri più bloccare questa persona e sei a posto!

Se vuoi verificare che il blocco sia a posto, visita il profilo della persona e dovresti vedere un piccolo pulsante che dice Bloccato.

Come sbloccare qualcuno su Twitter

Se per qualsiasi motivo vuoi sbloccare qualcuno su Twitter, è altrettanto facile. Se ti sei riconciliato con un amico o hai deciso che il silenzio non è d’oro, sbloccarli ripristina l’accesso, a condizione che non ti abbiano bloccato.

È interessante notare che, anche se hai bloccato un altro utente, puoi comunque vedere i suoi tweet se lo desideri. Non possono vedere il tuo, ma prima di sbloccare un account tossico, considera che puoi ancora curiosare nel loro contenuto senza essere rilevato.

Trovare account bloccati

Ci sono alcuni modi per trovare un account bloccato. Il modo più semplice è andare alla barra di ricerca e digitare il loro @[nome utente] o scorrere l’elenco degli account precedentemente cercati. Se non ricordi il nome utente o non viene visualizzato durante la ricerca, procedi in questo modo:

  1. Tocca l’icona del tuo profilo nell’angolo in alto a destra.
  2. Tocca “Impostazioni e privacy“.
  3. Tocca “Privacy e sicurezza”.
  4. Scorri verso il basso fino all’intestazione Sicurezza e tocca ” Account bloccati
  5. Tocca l’account che desideri sbloccare o visualizzare.

Come sbloccare l’account

Una volta individuato l’account bloccato, segui questi passaggi:

  1. Tocca il pulsante ” Bloccato “.
  2. Seleziona Sblocca o  per confermare.

L’app per iOS ti chiede se desideri sbloccare qualcuno, mentre l’app per Android ti chiede semplicemente di toccare “Sì” per confermare che desideri sbloccarlo. L’effetto è lo stesso.

Puoi anche sbloccare gli utenti di Twitter sul Web.

  1. Accedi a Twitter utilizzando il tuo profilo.
  2. Seleziona il tuo profilo dal menu in alto.
  3. Seleziona Impostazioni e privacy dal menu a sinistra.
  4. Seleziona Preferenze contenuto nel menu successivo.
  5. Seleziona Account bloccati in Sicurezza.
  6. Verrà visualizzato un elenco di account bloccati.
  7. Fare clic sul pulsante Bloccato e confermare quando richiesto.
  8. Risciacquare e ripetere per tutti gli utenti.

L’effetto del blocco su Twitter

Quindi cosa si ottiene effettivamente bloccare qualcuno su Twitter, oltre a consentirti un minimo di pace e tranquillità? Il processo di blocco in realtà fa diverse cose:

  • Un account bloccato non viene seguito automaticamente.
  • L’account bloccato non ti seguirà automaticamente.
  • Nessuno dei due potrà seguire l’altro finché il blocco non verrà sollevato.
  • Non vedrai alcun Tweet dagli account bloccati.
  • Un account bloccato vedrà un messaggio che gli dice che lo hai bloccato se provano a DM.
  • Puoi scegliere di visitare il profilo e fare clic sull’opzione per visualizzare i loro tweet purché tu sia quello che li ha bloccati.

In sostanza, un blocco impedirà all’utente di guardare qualsiasi cosa tu faccia, incluso taggare altri utenti mentre è su Twitter. Tu e loro potresti vedere menzioni l’uno dell’altro quando qualcun altro ritwitta qualcosa o menziona uno di voi, ma questo è tutto.


Disattivare l’audio di un utente su Twitter

Se non vuoi arrivare al punto di bloccare qualcuno su Twitter, puoi invece silenziarlo. Questo rimuove semplicemente i loro Tweet dalla tua cronologia senza bloccarli del tutto. Questo è utile per quegli amici che condividono troppo, i familiari che non hanno niente di meglio da fare che twittare tutto il giorno o le aziende che ti piace seguire, ma inviano troppo marketing.

Da un Tweet:

  1. Seleziona l’icona Altro (la freccia in basso a destra del tweet).
  2. Seleziona Disattiva audio.

Puoi fare lo stesso da un profilo.

  1. Visita la pagina del profilo della persona.
  2. Seleziona l’icona a forma di ingranaggio nella pagina del profilo.
  3. Seleziona Muto e poi di nuovo Muto per confermare.

Se stai utilizzando un’app e non vedi i tre punti orizzontali, potrebbe apparire invece come una freccia grigia in basso, a seconda del sistema operativo che stai utilizzando. Raggiunge lo stesso obiettivo.

Ora, quando vedi il profilo di quella persona o un tweet, potresti vedere una piccola icona di un altoparlante rosso con una linea che lo attraversa. Questo significa che li hai disattivati. Puoi riattivarli seguendo lo stesso processo, scegliendo solo di riattivare l’audio dell’utente.

Domande frequenti

I social media sono ottimi per molte cose. Ma è anche importante proteggere la tua pace. Se hai altre domande sul blocco degli utenti di Twitter, continua a leggere.

Ho bloccato un utente che mi sta molestando, ma ha creato un nuovo account. Cosa posso fare?

Non è un segreto che Twitter possa essere un ambiente online tossico. Certo, puoi bloccare le persone, ma ciò non impedirà loro di creare un nuovo account e di molestarti di nuovo. Se ti è successo, è una buona idea segnalare l’account. Sebbene questa non sia una soluzione immediata, il team di supporto di Twitter può escludere in modo permanente l’utente o persino un divieto IP.

Quando un utente viene segnalato per aver violato le rigide Linee guida della community di Twitter, il team di supporto esaminerà il suo account. Se il reato è abbastanza grave, viene implementato un divieto di PI. Questo non solo vieta l’account degli utenti, ma aiuta anche a garantire che l’autore del reato non crei un altro account.

Sebbene ci siano soluzioni alternative a questo (il che significa che l’utente può trovare un modo per creare un altro account), non è probabile che tu abbia problemi con loro in futuro.

Come faccio a segnalare un account Twitter?

Se il reato va al di là di un semplice fastidio e in un territorio pericoloso o minaccioso, puoi segnalare l’account al personale di supporto di Twitter.

Seguendo le stesse istruzioni che abbiamo mostrato sopra, scegli l’opzione “Segnala” l’utente piuttosto che l’opzione Blocca. Compila i moduli per inviare la segnalazione. Riceverai un messaggio di conferma dell’avvenuta ricezione della segnalazione, ma non conoscerai necessariamente l’esito.

È anche una buona idea acquisire schermate di eventuali messaggi o tweet dannosi sul profilo degli utenti. Se l’altro utente decide di eliminare i messaggi o il proprio account per evitare ritorsioni, puoi inviare una segnalazione con screenshot sul sito Web dell’assistenza di Twitter.

Come faccio a sapere se qualcuno mi ha bloccato su Twitter?

A causa della natura del blocco, non riceverai alcuna notifica o avviso che un altro utente ha intrapreso l’azione per nascondere i tuoi Tweet. Tuttavia, Twitter rende particolarmente facile scoprire se sei bloccato. Tutto quello che devi fare è utilizzare la barra di ricerca per individuare il profilo degli utenti. 

Apparirà un messaggio che informa che il proprietario dell’account ti ha bloccato. Se vedi questo messaggio, non ci sono dubbi; sei stato sicuramente bloccato

Un utente bloccato può ancora vedere i miei messaggi diretti?

Sì. Bloccare gli utenti su Twitter significa solo che non avrai più la possibilità di comunicare tra loro. Ciò non significa, tuttavia, che le conversazioni passate verranno bloccate.

La gestione degli utenti di Twitter è semplice e il blocco o la disattivazione dell’audio richiede solo un momento per fornire un sollievo immediato. Dato quanto possono essere fastidiose alcune persone sulla piattaforma, questo è davvero uno dei bonus di una piattaforma di social media facile da usare come Twitter!

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!