Come bloccare un numero di telefono su Android

By | 29 Luglio, 2019
Come bloccare un numero di telefono su Android

Stanco di chiamate indesiderate? Esistono molti modi per bloccare un numero di telefono su Android. Se sei stanco delle chiamate da estranei o pubblicitarie nei momenti più inopportuni, potresti voler imparare come bloccare un numero su Android.


Mentre bloccare le chiamate su un iPhone è semplice, esistono diversi modi per bloccare le chiamate su uno smartphone Android, a seconda del produttore. Mentre alcuni produttori seppelliscono le funzionalità della blacklist nel riquadro delle impostazioni, i dispositivi meno recenti potrebbero non avere affatto una funzione nativa di blocco delle chiamate.

Per fortuna, non mancano i modi per bloccare le chiamate sul tuo dispositivo Android. Qui daremo uno sguardo a come farlo con le funzionalità native del tuo telefono e suggeriremo anche un paio di app Android che vale la pena considerare.

BLOCCO DELLE CHIAMATE SU UNO SMARTPHONE ANDROID

I metodi per farlo varieranno leggermente in base al tuo dispositivo e alla versione di Android che stai utilizzando. Esistono molti tutorial per ogni dispositivo Android immaginabile. Dai un’occhiata su YouTube o al forum degli sviluppatori XDA per trovare un’opzione per il tuo telefono specifico.

Non esiste un percorso universale per bloccare i contatti sugli smartphone Android ed è una funzionalità che le versioni precedenti di Android omettono stranamente. Per fortuna, per le persone con telefoni come Google Pixel 3  o Google Pixel 3 XL, che eseguono una versione stock di Android successiva alla 6.0 Marshmallow, puoi facilmente bloccare una chiamata direttamente dall’app Telefono.

BLOCCO DELLE CHIAMATE SU UN TELEFONO PIXEL

Dall’app telefono di Google

Quando sei nell’app Google Phone, tocca l’icona Altre opzioni (tre punti impilati verticalmente) accanto al microfono.

Quindi selezionare Impostazioni> Blocco chiamate o Numeri bloccati  e aggiungere il numero che si desidera bloccare.

Puoi anche andare su Cronologia chiamateChiamate recenti e toccare il numero che vuoi bloccare, quindi seleziona Blocca. Qui puoi anche segnalare una chiamata come spam.

Dall’app Messaggi Android

Premi a lungo  un contatto nell’app Messaggi e tocca l’icona Blocca (cerchia con una linea attraverso di esso) nell’angolo in alto a destra.

Puoi anche toccare l’icona Altre opzioni (tre punti impilati verticalmente) accanto alla lente di ingrandimento, selezionare Impostazioni> Blocco chiamate o Contatti bloccati e aggiungere il numero che si desidera bloccare.

BLOCCO DELLE CHIAMATE SU ALTRI TELEFONI ANDROID

Dal registro delle chiamate

Dal registro delle chiamate, è possibile disabilitare le chiamate in arrivo da numeri specifici. Seleziona il numero che desideri bloccare, quindi premi Altro o l’icona del menu a tre punti nell’angolo in alto a destra e scegli  Aggiungi per rifiutare. Ciò disabiliterà le chiamate in arrivo da numeri specifici.

Dal tuo elenco di contatti

Se c’è un parente, un amico o un ex particolarmente persistente il cui numero è stato salvato, bloccarli è un gioco da ragazzi.

Vai nei contatti, seleziona la persona che desideri bloccare e premi il piccolo pulsante nell’angolo destro che sembra una matita.

Quindi tocca l’icona del menu a tre punti nell’angolo in alto a destra e seleziona la casella accanto a Tutte le chiamate alla segreteria telefonica.

Le chiamate di quel contatto verranno ora indirizzate alla casella vocale del tuo operatore telefonico.

Dal menu delle impostazioni

Una delle opzioni più comuni è quella di aprire l’elenco dei contatti selezionando l’icona del telefono dalla schermata principale.

Quindi tocca il menu a tre punti e scegli Impostazioni> Chiama> Rifiuto chiamata> Elenco rifiuto automatico> Crea. 

A questo punto, vedrete apparire una casella di ricerca.

Inserire il numero di telefono o il nome della persona che si desidera bloccare e presto, quel nome verrà aggiunto all’elenco Rifiuto automatico.

BLOCCO DELLE CHIAMATE SU UN TELEFONO SAMSUNG

Se hai un Samsung Galaxy S10 Plus  o un altro telefono Samsung, è facile bloccare i chiamanti indesiderati.

Seleziona l’icona Telefono nella schermata iniziale, tocca il menu a tre punti nell’angolo in alto a destra, quindi tocca Impostazioni. 

Troverai i numeri bloccati elencati qui: puoi anche utilizzare questo menu per gestire i numeri nell’elenco dei blocchi.

Se desideri bloccare automaticamente chiamanti sconosciuti, attiva l’opzione Blocca chiamate anonime.

Puoi anche bloccare i numeri dal registro delle chiamate.

Per fare ciò, apri Telefono> Recenti e tocca un numero o un contatto. Puoi quindi toccare Dettagli> Menu (tre punti nell’angolo in alto a destra)> Blocca numero, che ti darà la possibilità di bloccare il numero in questione.

BLOCCO DELLE CHIAMATE SU UN TELEFONO HTC

HTC, proprio come Samsung, ha integrato il blocco delle chiamate.

Per usarlo, apri l’app Telefono nella schermata iniziale e vai a Cronologia chiamate.

Premi a lungo sul numero che desideri bloccare e tocca l’opzione Blocca contattoBlocca chiamante.

Puoi rivedere i contatti bloccati nell’app Telefono toccando l’icona del menu in alto a destra (tre punti verticali).

BLOCCO DELLE CHIAMATE SU UN TELEFONO LG

LG ha reso relativamente semplice bloccare i numeri sui suoi portatili, incluso l’LG G8 ThinQ.

Per iniziare, apri l’app Telefono e vai alla scheda Registro chiamate.

Tocca il numero che desideri bloccare, quindi tocca il menu a tre punti nell’angolo in alto a destra.

Seleziona Blocca numero dal menu a discesa.

Puoi anche rivedere, aggiungere o rimuovere numeri dal tuo elenco aprendo l’app Telefono, passando alla scheda Registri chiamate e toccando il menu a tre punti nell’angolo in alto a destra.

Seleziona Blocco chiamate e Rifiuta con messaggio> Numeri bloccati.

BLOCCO DELLE CHIAMATE SU UN TELEFONO HUAWEI E HONOR

Huawei potrebbe non essere un grande nome negli Stati Uniti, ma è ancora il secondo più grande produttore di telefoni al mondo. Sta andando alla grande in vari mercati asiatici e in Europa. Il blocco delle chiamate sui telefoni Huawei e Honor è veloce e semplice, in quanto richiede solo pochi tocchi.

Apri l’app Dialer.

Tocca e tieni premuto un numero che desideri bloccare.

Tocca “Blocca contatto” e il gioco è fatto.

BLOCCO DELLE CHIAMATE CON UN’APP ANDROID

Se nessuna delle altre opzioni è adatta a te o se desideri semplicemente un modo più intuitivo per bloccare le chiamate sul tuo telefono, un’app di terze parti potrebbe essere la soluzione migliore.

Tuttavia, ti consigliamo di leggere le politiche sulla privacy prima di sceglierne una, poiché alcune delle app di blocco delle chiamate gratuite più popolari raccolgono e potenzialmente condividono molte informazioni, incluso l’elenco dei contatti. Ecco un paio di solide opzioni.

Dovrei rispondere?

Dovrei rispondere? è in grado di bloccare numeri specifici o tutti i numeri di telefono tranne quelli nell’elenco dei contatti, certo, ma il vero gancio è il suo ampio database di noti call center, scammer e numeri a tariffa premium.

Quando ricevi una telefonata, Dovrei rispondere mostra una breve descrizione e le recensioni degli utenti del numero in arrivo, oltre all’opzione per lasciare una tua valutazione o aggiungere il numero ad un elenco di blocco privato.

Dovrei rispondere presenta anche alcune delle più robuste funzionalità di blocco delle chiamate di qualsiasi app della sua categoria.

Può filtrare automaticamente le chiamate da numeri nascosti, numeri premium, paesi stranieri ecc. Forse la cosa migliore è che le funzioni sopra menzionate funzionano offline.

RoboKiller – Stop Spam and Robocalls

Con un solido database di oltre 1,1 milioni di numeri di spam, RoboKiller bloccherà automaticamente molte chiamate di spam e robocaller. Ha anche un robot per le risposte che puoi utilizzare per infastidire i call center.

L’elenco dei numeri bloccati si aggiorna frequentemente ed è possibile controllare le chiamate bloccate nell’elenco delle chiamate recenti e persino conoscere il motivo per cui stavano chiamando. Il problema è che si tratta di un servizio in abbonamento, quindi dopo la prova gratuita è di sette giorni, dovrai pagare 3€ al mese per continuare a utilizzarlo.

Truecaller

Se qualcosa può essere detto su Truecaller, è stato a lungo un riferimento nel blocco delle chiamate indesiderate, grazie in gran parte ad una forte componente sociale: sono gli utenti che mantengono aggiornato l’elenco dei numeri spam e avvertono gli altri.

Usarlo è molto semplice: basta installare l’applicazione ci chiederà il permesso di bloccare automaticamente i numeri riportati dagli utenti, senza che noi dobbiamo fare nulla. Se qualcuno sfugge agli occhi degli osservatori, puoi aggiungerlo manualmente alla lista nera in modo che non ti disturbi di nuovo.

E non meno importante del blocco delle chiamate, Truecaller consente anche di bloccare lo spam tramite SMS, anche se per fare questo ti chiederà di diventare l’applicazione predefinita per i messaggi. Per il resto, una buona opzione da prendere in considerazione.

Call Blocker, uno dei migliori della sua categoria

Anche se non ha la stessa popolarità di Truecaller, la verità è che Call Blocker è un’app molto completa che vale la pena provare. È davvero semplice da usare e ci permetterà di configurare facilmente una lista nera da zero.

Call Blocker include tutto ciò che ti aspetteresti da un’applicazione del suo genere, è possibile creare una lista bianca di contatti, per i quali saremo sempre disponibili. Come punto negativo possiamo sottolineare che, come Truecaller, questa app rompe con la pubblicità in-app.

In questa era in cui le chiamate spam sono all’ordine del giorno, diventa quasi imperativo sapere come bloccare chiamate e numeri di telefono. Con le opzioni che ti abbiamo dato, non dovresti avere problemi a farlo, e sicuramente ti salveranno dal mal di testa.

Mr. Number

Mr. Number è un’applicazione Android gratuita e senza pubblicità che ti consente di bloccare chiamate e messaggi indesiderati sul tuo telefono cellulare. Questa app protegge il tuo telefono dallo spam, permettendoti di bloccare le chiamate da persone e aziende.

È possibile bloccare le chiamate da numeri singoli, un prefisso e persino un intero paese. Puoi anche bloccare numeri privati ​​e sconosciuti inviandoli direttamente alla casella vocale e segnalare chiamate spam per avvisare altre persone che utilizzano l’app.

Calls Blacklist

Ultimo ma non meno importante sulla nostra lista è Calls Blacklist gratuito e supportato, un’app molto semplice per gestire un elenco di contatti da cui non si desidera essere contattati. È disponibile anche una versione premium senza pubblicità per circa 2€.

Per bloccare le chiamate con Calls Blacklist, avvia l’app e aggiungi un numero di contatto alla scheda Blacklist. È possibile aggiungere un numero tramite contatti, registri delle chiamate, registro dei messaggi o aggiungere numeri manualmente. È così: i contatti salvati in Calls Blacklist non saranno più in grado di chiamare il tuo telefono Android.

ALTRE OPZIONI PER BLOCCARE LE CHIAMATE

Esistono molte altre app Android progettate appositamente per bloccare le chiamate, ma prenditi del tempo per leggere attentamente le recensioni e trovare un’alternativa. Molte di queste app sono in conflitto con le app antivirus, se non l’una con l’altra. Parlando di app di sicurezza Android, se hai Avast Mobile Security è già installato, esiste un’opzione per filtrare chiamate e messaggi SMS e consente anche di bloccare contatti specifici.

Come bloccare un numero di telefono su Android contattando il Registro delle Opposizioni

C’è un modo specifico per bloccare le chiamate indesiderate. Per impedire di farti chiamare, puoi utilizzare il Registro delle Opposizioni. Il Registro Pubblico delle Opposizioni è un nuovo servizio concepito a tutela del cittadino, il cui numero è presente negli elenchi telefonici pubblici, che decide di non voler più ricevere telefonate per scopi commerciali o di ricerche di mercato e, in pari tempo, è uno strumento per rendere più competitivo, dinamico e trasparente il mercato tra gli Operatori di marketing telefonico.

Ci sono un paio di cose che dovremmo notare su questa lista. Il primo è che è completamente gratuito – non devi pagare per essere inserito nel Registro delle Opposizioni. In questo elenco puoi registrare sia i telefoni fissi che i telefoni cellulari, così avrai le chiamate di telemarketing bloccate su entrambi i numeri di telefono.

Per inserire il tuo numero di telefono nella lista vai su Registro delle Opposizioni. accedi al servizio tramite cinque modalità: modulo elettronico sul sito webposta elettronicatelefonatalettera raccomandata, e fax. L’Operatore potrà iscriversi al sistema e effettuare tutte le operazioni previste per l’aggiornamento delle liste numeriche da contattare attraverso una serie di servizi disponibili sul sito.

Leggi anche: Come bloccare e sbloccare un numero su WhatsApp

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.