Come bloccare un numero su un telefono Android

By | Maggio 15, 2019

Restare in contatto con familiari e amici è diventato più facile e veloce grazie ai nostri smartphone Android. Tuttavia, non tutti possono contattarci. Alcuni sono spammer, estranei fastidiosi, telemarketing e altri indesiderati. Se non vuoi ricevere queste chiamate indesiderate, vai avanti e bloccale! In questa guida, scopri come bloccare un numero di telefono sul tuo smartphone Android.

Come bloccare chiamate e messaggi indesiderati su Android? Al giorno d’oggi è diventato “normale” ricevere chiamate fastidiose, per venderci qualcosa o per qualcosa di peggio. In questo articolo ti diciamo come bloccare un numero su un telefono Android.

Come bloccare un numero di telefono con funzioni di blocco delle chiamate integrate

La maggior parte dei telefoni Android ha un modo nativo per bloccare i numeri di telefono. Prima non esisteva un modo generalizzato per farlo, quindi i produttori spesso dovevano inserire la funzionalità nella propria interfaccia personalizzata



Questo è il motivo per cui la procedura potrebbe non essere la stessa, in quanto varia da telefono a telefono. Inutile dire che non possiamo entrare nel dettaglio dei passaggi necessari per bloccare le chiamate su ogni singolo telefono, ma possiamo darti un’idea e mostrarti come fare con i dispositivi più popolari.

bloccare un numero

Grazie ai telefoni cellulari oggi è più facile che mai comunicare con i nostri amici e familiari. Tuttavia, non tutti quelli che ci contattano tramite cellulare sono persone con le quali vogliamo parlare. A volte sono truffe telefoniche, telemarketing, persone che per qualche strana ragione non smettono di fare errori con i numeri e così via.

Ti capita? Se la risposta è “sì”, continua a leggere: ti diciamo come bloccare un numero di telefono Android in modo che non ti disturbino più. Segui la guida che segue e non avrai più problemi.

Prima di entrare nell’argomento, è importante chiarire che diversi produttori offrono le proprie soluzioni per bloccare i numeri di telefono. I principali, almeno, lo fanno da alcuni anni e offrono persino un servizio di identificazione del numero di telefono. Qualche anno fa non c’era un modo generale per farlo, quindi ogni produttore ha implementato il proprio.



Blocca i numeri di telefono su Android

Evitare di ricevere chiamate indesiderate attraverso le funzionalità che i produttori includono sui terminali Android, come abbiamo detto, differisce a seconda della marca. Non solo quello; dipende anche anche dalla versione del sistema operativo in esecuzione sul tuo dispositivo.

Se disponi di uno smartphone di ultima generazione, aggiornato con l’ultima versione di Android, spera che il produttore abbia implementato la propria soluzione per bloccare un numero su un telefono Android. Altrimenti, dovrai usare altri metodi che troverai di seguito.

In ogni caso, c’è un modo più o meno “universale” per farlo. Apri l’app Telefono e premi il pulsante menu (i tre punti nell’angolo in alto a destra). Da lì vai su “Impostazioni” poi su “Numeri bloccati” dove puoi aggiungere il numero che desideri bloccare manualmente, dall’elenco dei contatti o dai numeri che ti hanno contattato.

Come bloccare le chiamate sui telefoni Samsung

Molti di voi probabilmente hanno un telefono Samsung, quindi potreste chiedervi come bloccare un numero di telefono. Dopotutto, Samsung è il più grande produttore di smartphone al mondo. Stai cercando di sbarazzarti di quelle fastidiose chiamate? Ti mostriamo come.

  1. Apri l’app Telefono.
  2. Seleziona il numero che vuoi bloccare e premi sui dettagli “i”.
  3. Poi vai alle impostazioni in alto a destra e cliccare su Blocca contatto.
  4. Per sbloccare il contatto ripetere l’operazione al contrario.

Come bloccare le chiamate sui telefoni LG

Ora ti mostreremo come bloccare un numero di telefono se possiedi un telefono LG. Il processo è abbastanza simile alle altre marche di telefoni in questo elenco, ma ci sono alcune differenze. Eccoci qui:

  1. Apri l’app Telefono.
  2. Tocca l’icona a tre punti (angolo in alto a destra).
  3. Seleziona “Impostazioni chiamata”.
  4. Seleziona “Rifiuta chiamate”.
  5. Toccare il pulsante “+” e aggiungere i numeri che si desidera bloccare.

Come bloccare le chiamate sui telefoni HTC

Il blocco delle chiamate sui dispositivi HTC è semplicissimo: il processo richiede solo pochi secondi. Ecco come fare:

  1. Apri l’app Telefono.
  2. Tieni premuto il numero di telefono.
  3. Seleziona “Blocca contatto”.
  4. Seleziona “OK”.
  5. Puoi rimuoverli dall’elenco bloccato sull’app Persone.

Come bloccare le chiamate sui telefoni Huawei e Honor

Huawei potrebbe non essere un grande nome negli Stati Uniti, ma è ancora il secondo più grande produttore di telefoni al mondo. Sta andando alla grande in vari mercati asiatici e in Europa. Il blocco delle chiamate sui telefoni Huawei e Honor è veloce e semplice, in quanto richiede solo pochi tocchi.

  1. Apri l’app Dialer.
  2. Tocca e tieni premuto un numero che desideri bloccare.
  3. Tocca “Blocca contatto” e il gioco è fatto.

Blocca i numeri di telefono con un’applicazione

Se il tuo telefono Android non dispone di una funzione di blocco delle chiamate integrata, ti starai chiedendo come bloccare un numero di telefono utilizzando un altro metodo. Per fortuna, puoi sceglierne una tra le tante app di blocco delle chiamate di terze parti su Google Play Store. Se il tuo dispositivo Android non dispone della funzione di blocco dei numeri, dovrai utilizzare un’app di terze parti.

Truecaller, una delle più popolari

Se qualcosa può essere detto su Truecallerè stato a lungo un riferimento nel blocco delle chiamate indesiderate, grazie in gran parte ad una forte componente sociale: sono gli utenti che mantengono aggiornato l’elenco dei numeri spam e avvertono gli altri.

Usarlo è molto semplice: basta installare l’applicazione ci chiederà il permesso di bloccare automaticamente i numeri riportati dagli utenti, senza che noi dobbiamo fare nulla. Se qualcuno sfugge agli occhi degli osservatori, puoi aggiungerlo manualmente alla lista nera in modo che non ti disturbi di nuovo.

E non meno importante del blocco delle chiamate, Truecaller consente anche di bloccare lo spam tramite SMS, anche se per fare questo ti chiederà di diventare l’applicazione predefinita per i messaggi. Per il resto, una buona opzione da prendere in considerazione.

Call Blocker, uno dei migliori della sua categoria

Anche se non ha la stessa popolarità di Truecaller, la verità è che Call Blocker è un’app molto completa che vale la pena provare. È davvero semplice da usare e ci permetterà di configurare facilmente una lista nera da zero.

Call Blocker include tutto ciò che ti aspetteresti da un’applicazione del suo genere, è possibile creare una lista bianca di contatti, per i quali saremo sempre disponibili. Come punto negativo possiamo sottolineare che, come Truecaller, questa app rompe con la pubblicità in-app.

In questa era in cui le chiamate spam sono all’ordine del giorno, diventa quasi imperativo sapere come bloccare chiamate e numeri di telefono. Con le opzioni che ti abbiamo dato, non dovresti avere problemi a farlo, e sicuramente ti salveranno dal mal di testa.

Mr. Number

Mr. Number è un’applicazione Android gratuita e senza pubblicità che ti consente di bloccare chiamate e messaggi indesiderati sul tuo telefono cellulare. Questa app protegge il tuo telefono dallo spam, permettendoti di bloccare le chiamate da persone e aziende.

È possibile bloccare le chiamate da numeri singoli, un prefisso e persino un intero paese. Puoi anche bloccare numeri privati ​​e sconosciuti inviandoli direttamente alla casella vocale e segnalare chiamate spam per avvisare altre persone che utilizzano l’app.

Calls Blacklist

Ultimo ma non meno importante sulla nostra lista è Calls Blacklist gratuito e supportato, un’app molto semplice per gestire un elenco di contatti da cui non si desidera essere contattati. È disponibile anche una versione premium senza pubblicità per circa 2€.

Per bloccare le chiamate con Calls Blacklist, avvia l’app e aggiungi un numero di contatto alla scheda Blacklist. È possibile aggiungere un numero tramite contatti, registri delle chiamate, registro dei messaggi o aggiungere numeri manualmente. È così: i contatti salvati in Calls Blacklist non saranno più in grado di chiamare il tuo telefono Android.

La conoscenza muore se non è condivisa ...!
Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.