Come cambiare la risoluzione dello schermo sul telefono Android

By | Giugno 23, 2020
Come cambiare la risoluzione dello schermo sul mio telefono Android

Come cambiare la risoluzione dello schermo sul mio telefono Android. Se vuoi modificare la risoluzione dello schermo del tuo telefono Android a seconda dell’uso o della situazione, c’è un modo per cambiarlo sul cellulare.

La guida è possibile applicarla a tutti i telefoni di tutte le marche, come Samsung, Xiaomi, Huawei, Honor, LG, Sony e altri. Lo schermo del nostro telefono Android è essenziale quando lo si utilizza, ad esempio quando riproduciamo o guardiamo contenuti multimediali su di esso.

Come cambiare la risoluzione dello schermo sul telefono Android

A seconda dell’uso del telefono, può essere utile modificare la risoluzione dello schermo e la frequenza di aggiornamento. Questo può permetterci una migliore esperienza nell’uso del telefono.

La buona notizia è che la maggior parte dei telefoni Android ci consente di regolare la risoluzione dello schermo, in modo da poterlo configurare uno adatto all’uso che facciamo. La frequenza di aggiornamento, qualcosa che ha acquisito particolare rilevanza lo scorso anno, è un qualcosa che può essere regolata, anche se solo su alcuni telefoni.

1. Cambiare la risoluzione dello schermo su Android

La maggior parte dei telefoni Android attuali ci consente di modificare la risoluzione dello schermo, se necessario. Normalmente il dispositivo viene fornito con una risoluzione predefinita, sebbene sia consentito modificarlo. 

Ci sono modelli che hanno una risoluzione intelligente, il che significa che sarà regolato, sia nel bene che nel male, a seconda dell’occasione, al fine di ottimizzare il consumo di energia. Per modificarlo, i passaggi da seguire sono:

  1. Apri le impostazioni su Android.
  2. Entra nella schermata.
  3. Fai clic sulla sezione Risoluzione schermo.
  4. Scegli la risoluzione desiderata.

Esistono telefoni su cui tale risoluzione intelligente è abilitata per impostazione predefinita. Se vuoi essere in grado di scegliere quale risoluzione vuoi usare, devi prima disattivarla. Quindi puoi scegliere quella che desideri, tra le opzioni disponibili, e per l’uso che ne vuoi fare del telefono. 

Va ricordato che se si utilizza la massima risoluzione dello schermo, la massima disponibile sul telefono, il consumo della batteria sarà maggiore. Sebbene questa risoluzione possa essere ideale durante la riproduzione o la visione di determinati contenuti, è importante tenerlo presente.

Su alcuni telefoni Android, come i telefoni per il gioco e alcuni modelli di fascia alta, come il Note 10+, è possibile regolare la frequenza di aggiornamento. All’interno della sezione “display” ci sono delle opzioni per questo, sebbene questa possibilità di cambiare la risoluzione dello schermo è più utilizzata di quella per modificare la frequenza di aggiornamento.

2. Come modificare la frequenza di aggiornamento del telefono

Come vi ho detto nel paragrafo precedente non è possibile ridurre la frequenza di aggiornamento su tutti i telefoni – dopotutto, la maggior parte dei telefoni continua a raggiungere il massimo che è 60Hz, incluso il Note 10+. 

Tuttavia, per telefoni come ROG Phone II o Pixel 4, ridurre la frequenza di aggiornamento è solo un altro modo per ridurre il consumo della batteria. Al contrario, aumentare a 90 o 120Hz può rendere il telefono incredibilmente più fluido e può persino ridurre la tensione agli occhi.

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca Visualizza.
  3. Tocca Avanzate.
  4. Tocca Smooth Display.
  5. Attiva o disattiva l’interruttore per abilitare o disabilitare la frequenza di aggiornamento più alta.

Nel caso di Pixel 4, Smooth Display cambia dinamicamente tra 60 e 90Hz a seconda del contesto dello schermo. Funziona come una sorta di risparmio batteria integrato, passando a 90Hz solo quando si scorre l’elenco e si gioca a giochi intensi. Altri telefoni dispongono di un’opzione costante a 90Hz e alcuni addirittura raggiungono i 120Hz.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.