Come cancellare Cache e Cookie in Chrome

By | Giugno 4, 2021
Come cancellare Cache e Cookie in Chrome

Sebbene la cache e i cookie siano progettati per migliorare la tua esperienza utente, possono portare a una riduzione delle prestazioni del browser quando inizia a crescere. Nessun browser offrirà da solo la cancellazione della cache e dei cookie. Dovrai farlo da solo.


Sapere come gestire la cache e i cookie è navigare in Internet. Visto che Chrome è uno dei browser più popolari in circolazione, sapere come gestire la cache e i cookie è essenziale. Ecco come cancellare cache e cookie in Chrome su vari dispositivi.

Come cercare i segnalibri in Chrome

Cosa sono esattamente cache e cookie?

Cache e cookie sono comunemente indicati come “dati di navigazione”. A tutti gli effetti, questo è esattamente ciò che sono. Ma cosa significa questo in realtà?

Stiamo parlando dell’archiviazione temporanea dei dati che aiuta con la tua esperienza utente complessiva all’interno del browser e migliora le prestazioni delle pagine online. 

Per dirla semplicemente: i dati di navigazione memorizzano alcune informazioni sul dispositivo per diminuire i tempi di caricamento di determinate pagine e velocizzare le situazioni di immissione dei dati.

Ma questo non inizia nemmeno a descrivere cosa siano veramente questi pezzi di dati. Visto che probabilmente stai pianificando di cancellare questi dati, non sarebbe male sapere esattamente cosa rappresentano cache e cookie.


Cookie

Durante la navigazione sul Web, hai senza dubbio visto messaggi che ti chiedevano di consentire l’uso dei cookie su determinati siti Web. Ma cosa stai facendo consentendo queste informazioni sul tuo computer? Nella stragrande maggioranza dei casi, finché una pagina è sicura, consentire i cookie non farà altro che cose positive per te.

I cookie sono piccoli file che contengono determinati dati utili per un determinato sito web. Questi dati includono preferenze, password, indirizzi IP, informazioni sul browser, data e ora della visita, ecc. In sostanza, dopo aver consentito i cookie su un sito Web, ogni volta che si tenta di caricarlo nuovamente, Chrome invierà i file al server, per informarlo della tua attività.

Una cosa importante da notare qui è che i cookie hanno una durata, che è definita dal creatore: scadono allo scadere di quel periodo di tempo.

Quindi, i cookie aiutano te e il sito web che stai visitando: ottengono dati sulle tue preferenze, sugli articoli che hai acquistato, sui tempi di visita, sui banner cliccati e così via. In cambio, ottieni un’esperienza più personalizzata, il più adattata possibile alle tue preferenze.

Cache

La cache Web o HTTP è una memorizzazione temporanea di vari documenti Web come immagini e pagine HTML per un rapido accesso al sito Web. La cache riduce il carico del server, l’utilizzo della larghezza di banda e il ritardo. Nel complesso, la cache rende la tua esperienza online più fluida.

Ogni browser, incluso Chrome, ha un sistema di cache web che memorizza copie dei dati che lo attraversano. Questo viene fatto in modo che qualsiasi richiesta successiva possa essere soddisfatta dalla cache, invece di dover effettuare nuovamente richieste dal Web, il che si rivelerebbe un’esperienza significativamente più lenta.


Ciò è particolarmente utile per i siti Web con video e immagini di grandi dimensioni che richiedono un po’ di tempo per essere caricati. Ciò che fa la cache è di caricare istantaneamente le immagini/i video la prossima volta che provi ad accedere al sito web.

Cookie contro cache

Cookie e cache sono riuniti sotto il banner dei dati di navigazione. Entrambi i tipi di dati sono memorizzati sul computer dell’utente (dal browser). Tuttavia, sono diversi. Per prima cosa, i cookie tengono traccia delle informazioni sull’utente, consentendo in tal modo al sito Web di creare un’esperienza più personalizzata per l’utente. D’altra parte, la cache salva semplicemente i dati sul computer dell’utente per tempi di caricamento più rapidi.

I cookie memorizzeranno dati come le preferenze dell’utente. La cache riguarda principalmente file video, audio e flash.

La più grande differenza tra i due, tuttavia, è probabilmente il fatto che i cookie sono impostati per scadere automaticamente. Al contrario, la cache rimane sul computer finché non viene rimossa manualmente.

Come cancellare cache e cookie in Chrome su Windows 10

Se stai utilizzando un PC Windows, è probabile che Chrome sia il tuo browser preferito. I PC Windows richiedono molta attenzione, il che si traduce assolutamente nei browser Web, incluso Chrome. Quindi, se il tuo browser inizia a funzionare all’improvviso, non disinstallarlo e prova a installarlo immediatamente. Prova prima a cancellare i dati di navigazione.

La cancellazione dei dati di navigazione non è affatto complicata e può essere eseguita molto rapidamente. Tieni presente, tuttavia, che sono i dati di navigazione che ti consentono di effettuare accessi automatici e rapidi, quindi potresti prendere in considerazione questo.


  1. Fare clic sull’icona del menu a tre punti
  2. Apri il tuo browser Chrome. Passa all’angolo in alto a destra della finestra e fai clic sull’icona a tre punti.
  3. Fai clic su “Altri strumenti”
  4. Apparirà un menu a tendina. Passa a Altri strumenti e passa il mouse sopra la voce.
  5. Fai clic su “Cancella dati di navigazione”
  6. Apparirà un altro sottomenu. Trova e fai clic su Cancella dati di navigazione al suo interno.

Questo ti porterà a una nuova scheda, la scheda Impostazioni, per l’esattezza. Ti consigliamo di utilizzare la scheda Base, ma puoi anche accedere alla scheda Avanzate per opzioni di eliminazione più selettive.

Per impostazione predefinita, nella scheda Base, tutto sarà selezionato. Ciò include i cookie e i file memorizzati nella cache, ma anche la cronologia di navigazione. Se non desideri rimuovere la cronologia di navigazione, deseleziona la casella davanti alla voce.

Potrai anche selezionare l’intervallo di tempo. Ciò rimuoverà i cookie/cache ottenuti nell’ultima ora, nelle ultime 24 ore, negli ultimi 7 giorni, nelle ultime 4 settimane o tutti. Al termine, seleziona Cancella dati per cancellare la cache nei cookie nel browser Chrome.

La scheda Avanzate consente di selezionare manualmente quali cookie/cache si desidera eliminare e quali dati si desidera conservare. Ciò include password e dati di accesso, immagini e file, dati di compilazione automatica, impostazioni del sito, dati dell’app ospitata e così via.

Come cancellare cache e cookie in Chrome su un Mac

Sebbene a un certo punto l’app Chrome per Mac fosse diversa dall’app Chrome per PC, ora è identica. Ciò significa che se desideri cancellare la cache e i cookie su un PC Mac, tutto ciò che devi fare è eseguire il browser Chrome e seguire le istruzioni del PC descritte sopra.

Come cancellare cache e cookie in Chrome su un dispositivo iOS

Se sei un utente Apple iPhone o iPad, probabilmente sei abituato a utilizzare Safari come browser principale. Tuttavia, l’utilizzo di Chrome ha i suoi vantaggi. Per uno, ci sono molti utenti di PC che sono anche utenti iOS. Se preferiscono Chrome sui propri PC, potrebbero voler importare le impostazioni e tutto il resto sul proprio dispositivo iOS.

Cancellare i dati del browser all’interno di un’app Chrome per iOS è facile e non mancano le opzioni della sua controparte Android. Per cancellare i cookie e la cache in Chrome su iOS:

  1. Fare clic sull’icona del menu a tre punti
  2. Esegui l’app e vai all’icona a tre punti nell’angolo in basso a destra.
  3. Tocca “Cronologia”
  4. Vai a Cronologia.
  5. Tocca “Cancella dati di navigazione”
  6. Nella finestra che si apre, seleziona Cancella dati di navigazione.
  7. Seleziona gli elementi da eliminare

Nella schermata successiva, potrai scegliere quali dati di navigazione desideri eliminare. Se desideri eliminare solo i cookie e la cache, deseleziona le opzioni di Compilazione automatica dei dati e della cronologia di navigazione e assicurati che anche l’opzione Password salvate sia deselezionata. Quindi, assicurati che le opzioni Cookie, Dati del sito e Immagini e file memorizzati nella cache siano selezionate.

  1. Tocca l’intervallo di tempo
  2. Seleziona l’intervallo di tempo per l’eliminazione. Le opzioni che hai sono le stesse opzioni che ottieni nella versione desktop.
  3. Tocca “Cancella dati di navigazione”
  4. Termina toccando Cancella dati di navigazione nella parte inferiore dello schermo.

Come cancellare cache e cookie in Chrome su un dispositivo Android

La cancellazione dei dati di navigazione su telefoni e tablet Android funziona più o meno come su iOS. Ci sono alcune lievi differenze. Ad esempio, l’opzione Altro a tre punti si trova nell’angolo in alto a destra dello schermo, anziché in basso a sinistra.

  1. Tocca il menu a tre punti
  2. Tocca “Impostazioni”, quindi tocca “Privacy”
  3. Tocca “Cancella dati di navigazione”

Da lì, è tutto abbastanza semplice. Seleziona i dati che desideri rimuovere e finalizza toccando Cancella dati.

Domande frequenti aggiuntive

Il mio browser avrà ancora tutti i miei nomi utente e password?

Questo dipende dalla cronologia del browser che scegli di eliminare. Per impostazione predefinita, indipendentemente dal fatto che utilizzi la modalità di cancellazione dei dati del browser di base o avanzata, le password salvate e i nomi utente non sono selezionati. 

Se cancelli solo i cookie e la cache, potresti finire per disconnetterti da alcuni siti Web, ma i nomi utente e le password salvati saranno ancora lì. Tuttavia, elimina le password salvate durante la cancellazione dei dati del browser e dovrai inserirle di nuovo.

Il mio computer ricorderà ancora i siti Web visitati?

Quando accedi al menu Cancella dati del browser su Chrome, indipendentemente dal dispositivo che stai utilizzando, l’opzione della cronologia di navigazione verrà selezionata per impostazione predefinita. 

Se non presti attenzione e passi direttamente alla cancellazione dei dati, potresti finire per eliminare anche la cronologia del browser. Quindi, se elimini i dati del browser, il tuo dispositivo non ricorderà i siti e le pagine visitati in precedenza.

Se vuoi evitare che ciò accada, assicurati di deselezionare la casella accanto a Cronologia di navigazione, qualunque dispositivo tu stia utilizzando. Fai questo, cancella i dati di navigazione e il tuo dispositivo ricorderà ancora quali siti/pagine hai visitato.

I dati sono davvero spariti? Cosa gli succede esattamente?

I dati del browser, inclusi i cookie e la cache, non sono particolarmente rilevanti nella stragrande maggioranza dei casi. Non esiste un modo per eseguire automaticamente il backup dei dati ogni volta che si sceglie di eliminarli. Tuttavia, puoi eseguire il backup/esportare i dati del tuo browser. 

Chrome, purtroppo, non offre questa opzione. Questo perché, nella maggior parte delle situazioni, i dati del browser non sono eccessivamente importanti.

Ci sono, tuttavia, pezzi di software di terze parti disponibili là fuori che ti aiuteranno a esportare e fare il backup dei tuoi dati di navigazione, se ne hai davvero bisogno. Alcuni di questi strumenti sono disponibili come estensioni, mentre altri funzionano come app indipendenti.

Puoi anche accedere a questi dati manualmente. Si trova sotto il tuo nome utente, in \AppData\Local\Google\Chrome\User Data\Default. 

Tuttavia, per utilizzare questi file, dovrai fare confusione con il sistema di cartelle di Windows. Lo stesso vale per i PC Mac. Su dispositivi mobili e tablet, non esiste un modo semplice per eseguire manualmente il backup dei dati di cookie/cache.

Cancellazione dei dati del browser in Chrome

Qualunque sia il dispositivo su cui stai utilizzando Chrome, la cancellazione dei dati di navigazione è sicuramente una possibilità. In effetti, si consiglia di cancellare la cache e i cookie di tanto in tanto, solo per assicurarsi che le cose funzionino nel modo più fluido possibile sul dispositivo. 

Detto questo, fai attenzione quando lo ripulisci. Se lasci selezionata la cronologia di navigazione o le password salvate, potresti trovarti in un mondo di nuovi problemi. Non avere fretta, però, e sei tutto a posto!

Sei riuscito a cancellare correttamente la cache e i cookie in Chrome? La tua app funziona meglio ora? Sentiti libero di colpire la sezione commenti qui sotto e aggiungere i tuoi due centesimi sull’argomento. Preferisci eseguire la pulizia completa dei dati di navigazione o preferisci eliminare dati specifici? Discutere!

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!