Come cancellare la cache del Google Play su Android

By | Agosto 17, 2019
Come cancellare la cache del Google Play su Android

Sebbene Android sia considerato un ottimo sistema operativo, non è ancora immune dai bug. Le sue app tendono a diventare tutte buggy e non rispondono a volte. Il Play Store di Google, ad esempio, a volte non può scaricare nulla o non ti consente nemmeno di aprirlo. Esistono molte cause e soluzioni diverse per problemi relativi a questo e ad altri malfunzionamenti delle app Android, quindi resta con noi e vedi se uno dei seguenti consigli ti aiuta.



Come risolvere Google Play Store ha smesso di funzionare

1) CANCELLA LA CACHE E I DATI DELL’APP

Questa è la prima linea di azione, devi assicurarti di essere connesso a Internet e che la connessione è abbastanza forte. Proprio come con qualsiasi altra app Android, puoi cancellare la cache dell’app del Play Store e, se necessario, i dati dell’app. Tieni presente che, facendo ciò, dovrai accedere e configurare nuovamente l’app.

Ecco cosa devi fare:

  1. Vai alle impostazioni.
  2. Vai al menu “App” (o simile).
  3. Trova Google Play Store nell’elenco delle app.
  4. Seleziona “Archiviazione”.
  5. Scegli “Svuota cache” o “Cancella dati”.
  6. Avvia nuovamente il Play Store e vedi se questo aiuta.

2) CONTROLLARE LA MEMORIA E LA SCHEDA SD

Non dimenticare che esaurire lo spazio di archiviazione può impedire il corretto funzionamento del telefono. Lo stesso vale per il download o l’installazione di app nel Play Store.

Inoltre, potrebbe esserci un problema con la scheda SD per quanto riguarda la sua configurazione. Prova a rimuoverla e a inserirla di nuovo per assicurarti di averla inserito correttamente.

3) SPEGNI O RIAVVIA IL TELEFONO

Il prossimo è il riavvio del telefono:

  1. Per aprire il menu di spegnimento, tenere premuto il pulsante di accensione.
  2. Scegli “Disattiva” o “Riavvia”. Queste opzioni potrebbero avere etichette diverse sullo smartphone.
  3. Se hai spento il telefono, tieni premuto il pulsante di accensione per riaccenderlo.

Stanco del Play Store? Diamo un’occhiata ai Market Android alternativi.

4) VERIFICA AGGIORNAMENTI DEL SISTEMA OPERATIVO

Se non aggiorni il tuo sistema operativo da un po’ di tempo, potrebbe essere il momento di farlo ora. Il Google Play Store di solito viene preinstallato con il sistema operativo, motivo per cui un aggiornamento potrebbe aiutare.

  1. Trova il menu Impostazioni.
  2. Vai a “Sistema”.
  3. Tocca “Avanzate”.
  4. Seleziona “Aggiornamento di sistema” e vedi se è disponibile un aggiornamento.

5) DISINSTALLA AGGIORNAMENTI

Un altro modo per provare a risolvere i problemi relativi all’app è l’eliminazione di tutti i suoi aggiornamenti. Sarai in grado di reinstallarli in seguito:

  1. Per questo metodo, dovrai essere connesso a Internet, preferibilmente al Wi-Fi.
  2. Vai alle impostazioni.
  3. Trova “App e notifiche” o menu con nomi simili. “App” è anche un’etichetta che viene spesso vista.
  4. Nell’elenco delle app, tocca “Google Play Store”. Se non riesci a vederlo, prova a cercare “Tutte le app” o una scheda con etichetta simile.
  5. Tocca “Disinstalla aggiornamenti”. Se questo non è disponibile per te subito, prova a toccare i tre punti verticali o a trovare questa opzione in un menu simile.
  6. Premi “OK” per confermare che vuoi farlo, quindi prova a utilizzare nuovamente il Play Store.

Come installare le app su Android senza Google Play Store

6) RIMUOVI L’ACCOUNT GOOGLE E AGGIUNGILO DI NUOVO

Quando le cose vanno molto male, puoi sempre rimuovere il tuo account Google dal tuo dispositivo e quindi aggiungerlo di nuovo. Tieni presente, tuttavia, che facendo ciò eliminerai i dati relativi all’account dal tuo dispositivo Android.

D’altro canto, non perderai i dati presenti nel cloud di Google. Inoltre, la maggior parte delle volte lo ripristina una volta aggiunto l’account al dispositivo (di nuovo). Tuttavia, è necessario eseguire il backup di tutti i dati importanti prima di seguire questi passaggi:

  1. Apri Impostazioni.
  2. Vai a “Account”.
  3. Seleziona l’account Google che devi eliminare.
  4. Tocca “Rimuovi account”.
  5. Immettere la password del telefono (se presente) per eliminare questo account.

Per ripristinare l’account:



  1. Vai di nuovo alla scheda “Account” nel menu Impostazioni.
  2. Tocca “Aggiungi account” e procedi su “Google”.
  3. Il dispositivo fornirà ulteriori istruzioni. Seguile.
  4. Avvia il Play Store.
  5. Apri il menu è l’icona con tre linee orizzontali nell’angolo in alto a sinistra.
  6. Nella parte superiore del menu, c’è una freccia in giù che mostra tutti gli account disponibili. Toccalo e trova il tuo account. Prova a utilizzare il Play Store ora.

AGGIUSTARE ANDROID

Queste sono tutte le principali soluzioni che puoi seguire per aggiornare il Play Store o farlo funzionare di nuovo. Puoi anche sempre ripristinare le impostazioni di fabbrica, ma potrebbe essere un po’ troppo esagerato.

La cosa fantastica di Android è che la maggior parte di questi passaggi è applicabile a tutte le app e non solo al Google Play Store. Pertanto, puoi usarli per altre app, ma assicurati di aver precedentemente eseguito il backup di tutti i tuoi dati importanti.

Hai mai avuto problemi con il Google Play Store? Cosa hai fatto per risolverli? Fateci sapere nei commenti qui sotto.

Come scaricare il Play Store sulla tua Smart TV?

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.