Come chattare senza numero di telefono, le 5 migliori app

By | Novembre 27, 2020
Come chattare senza numero di telefono

WhatsApp è una benedizione quando si tratta di app di messaggistica. Con un’interfaccia pulita e facile da usare, le persone imparano a usarlo facilmente, anche se sono principianti. Tuttavia, ha un grosso svantaggio: non puoi connetterti con le persone senza mostrare il tuo numero di telefono. Questo è un vero peccato. A volte, hai bisogno di chattare con delle persone e non vorresti utilizzare un numero di telefono. Quindi abbiamo creato un elenco di 5 app che ti consentono di chattare con le persone senza rivelare il tuo numero di telefono.


Alcune app potrebbero chiederti il ​​numero di telefono per la registrazione. Tuttavia, non avrai bisogno di numeri di telefono di altre persone per chattare con loro. Tutte le app in questo elenco sono gratuite e funzionano sulle principali piattaforme. Vediamo quali sono le app di messaggistica che funzionano senza condividere il tuo numero di telefono.

1. Skype

Una delle più vecchie app di chat video che vengono in nostro soccorso in questo scenario è l’app Skype. Puoi chattare individualmente con altri o creare un gruppo. L’app supporta anche le chiamate vocali. Usa il nome Skype disponibile sotto il tuo profilo per chattare con gli altri. Condividi lo stesso con estranei in modo che possano aggiungerti su Skype.


Skype ha un’interfaccia familiare e intuitiva. Oltre ai fantastici adesivi animati, puoi ravvivare le tue conversazioni utilizzando GIF, adesivi e moji (clip di film). Oltre a questo, Skype è utilizzabile per condividere foto, video, file, contatti e posizione. Puoi persino programmare le tue chiamate e creare sondaggi. Skype è disponibile su Android, iOS, Mac, Windows, Linux e Web. Se non ti piace l’app Skype, puoi eliminare il tuo account Skype facilmente.

2. Telegram

Successivamente, abbiamo l’app di messaggistica Telegram. Ti verrà chiesto il tuo numero di telefono per la registrazione. I tuoi contatti ti vedranno solo attraverso il tuo numero di cellulare, proprio come WhatsApp. Tuttavia, se desideri chattare con estranei senza condividere il tuo numero di cellulare, devi creare un nome utente pubblico andando nelle Impostazioni di Telegram.

Condividi il nome utente direttamente con altri, oppure puoi inviare loro un collegamento t.me/username in cui devi sostituire il termine nome utente con il tuo nome utente. In quest’ultimo caso, l’app Telegram si aprirà automaticamente con il thread della chat. Nel primo caso, il destinatario deve utilizzare la ricerca di Telegram per cercare il tuo nome utente. Come avrai intuito, qualcuno a caso può inviarti un messaggio se trova il tuo nome utente tramite la ricerca. Tuttavia, il tuo numero non verrà condiviso.


Telegram è noto per essere un’app di messaggistica sicura. Puoi creare canali e gruppi con 200.000 membri in Telegram. Supporta anche i bot e ti consente di inviare video di grandi dimensioni (in GB) e altri tipi di file. Recentemente, hanno aggiunto anche il supporto per le videochiamate. Telegram può essere utilizzato su Android, iPhone, iPad, Windows, Mac e Web.

3. Discord

Se stai cercando qualcosa di diverso dalle normali app di chat, prova Discord. Sviluppato principalmente per i giochi, Discord supporta canali di testo e voce privati ​​e organizzati. Tali caratteristiche giocano un ruolo importante nel renderlo unico.

Se hai il tuo server Discord, puoi aggiungere bot ad esso che vanno dai giochi, alla musica, all’amministrazione del server. Discord funziona su Android, iOS, Windows, Mac, Linux e web

4. LINE


Un’altra app che ti consente di chattare senza un numero di telefono è LINE. Simile a Telegram, il nome utente è una funzionalità opzionale in questa app. È necessario crearlo manualmente andando su Impostazioni> Profilo> ID utente. Se l’ID utente non viene creato, le persone nei tuoi contatti possono aggiungerti tramite il tuo numero.

LINE supporta fino a 200 membri in un gruppo. Altre caratteristiche includono sondaggi, la possibilità di condividere tutti i tipi di file, chiamate vocali e video. Se ti piacciono i filtri per il viso, LINE offre cose simili, incluso un gioco. LINE funziona anche su varie piattaforme.

5. KIK

Simile ad altre app, Kik supporta conversazioni sia individuali che di gruppo. Ciò che rende Kik più eccitante sono i gruppi pubblici. A parte questo, i bot funzionano anche in Kik.


Puoi condividere foto, video, GIF, ecc. Con i tuoi amici che possono essere trovati con un numero di telefono, nome utente e codice Kik. L’unico inconveniente è che Kik funziona solo su Android e iOS. Non puoi usarlo sul desktop.

Conclusione

Le app di cui sopra funzionano meglio per uso personale e solo alcune di esse offrono alcune funzionalità di sicurezza per i tuoi messaggi. Come Telegram offre un’opzione di chat segreta per la messaggistica effimera. Se stai cercando app di messaggistica che funzionano senza un numero di telefono per scopi aziendali, dovresti provare app come Zoom, Microsoft Teams, Slack e altre.

Sebbene Facebook Messenger sia utilizzabile per chattare senza condividere numeri, può mostrare agli altri utenti il tuo profilo Facebook. Speriamo che WhatsApp faccia inserire i nomi utente in futuro per la sua app Business.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!