Collegare cassa Bluetooth ad Alexa: guida facile

By | Giugno 21, 2023
collegare cassa bluetooth ad alexa

Collegare una cassa Bluetooth ad Alexa ti consente di amplificare l’esperienza audio della tua assistente virtuale, permettendoti di godere di un suono ricco e coinvolgente in tutta la tua casa. L’evoluzione tecnologica degli ultimi anni ha portato un vero e proprio boom degli assistenti vocali, software in grado di interagire con gli utenti presenti su diversi dispositivi, come gli smart speaker come il Bose Home Portable Speaker. La loro caratteristica distintiva è la capacità di comprendere il linguaggio umano, aprendo nuove prospettive nella fruizione dei contenuti. Tra i numerosi assistenti vocali disponibili sul mercato, uno dei più acclamati è Amazon Alexa, un’intelligenza artificiale che sfrutta il cloud e si posiziona come una delle più avanzate. È importante sottolineare che spesso si fa confusione tra Alexa e gli Echo, i dispositivi Amazon che permettono ad Alexa di prendere vita.


Alexa, in realtà, è il software integrato che conferisce intelligenza agli Echo, consentendo loro di essere comandati tramite la voce dell’utente. Gli Echo diventano così altoparlanti smart che sfruttano la connessione Wi-Fi e l’integrazione con Alexa, offrendo un controllo completo attraverso comandi vocali. Ma cosa succede se desideri collegare una cassa Bluetooth esterna ad Alexa? Se questa domanda ti ha incuriosito, sappi che è possibile fare proprio questo. Tuttavia, è necessario seguire attentamente una serie di passaggi per riuscirci.

Questa soluzione può rivelarsi particolarmente utile nel caso in cui tu non abbia un Echo o un Echo Plus, che dispongono di altoparlanti integrati, ma un Echo Dot di terza generazione, che potrebbe non garantire le stesse prestazioni sonore. Ecco perché collegare una cassa Bluetooth esterna, soprattutto per lo streaming musicale, può offrirti una qualità audio superiore. Scopriamo insieme come fare per sfruttare al massimo le tue risorse audio. Collegare cassa Bluetooth ad Alexa ti permette di accedere a un’ampia gamma di funzionalità audio, consentendoti di riprodurre la tua musica preferita da servizi di streaming o di godere di un’esperienza di ascolto ottimizzata per audiolibri e podcast. Come collegare Alexa al WiFi

Collegare cassa bluetooth ad Alexa: tutti i passaggi

La connessione di un altoparlante Bluetooth al tuo dispositivo Amazon Echo offre un modo semplice e conveniente per goderti la musica in streaming tramite l’assistente vocale di Alexa. In questo articolo, ti mostreremo i passaggi da seguire per collegare correttamente la tua cassa Bluetooth ad Alexa. Scoprirai anche come risolvere eventuali problematiche che potrebbero sorgere lungo il percorso. Preparati a immergerti in un’esperienza musicale straordinaria! Come collegare cassa Bluetooth ad Alexa: la guida passo passo per un’esperienza musicale eccezionale:

  1. Posiziona l’altoparlante Bluetooth compatibile. Il primo passo è posizionare l’altoparlante Bluetooth esterno compatibile a una distanza massima di 10 metri dal tuo dispositivo Echo. Assicurati che non ci siano altri dispositivi Bluetooth associati, in quanto Alexa supporta la connessione Bluetooth solo per un singolo dispositivo alla volta.
  2. Abilita la connessione Bluetooth. In alcuni casi, la connessione Bluetooth può avvenire automaticamente. Tuttavia, se ciò non accade, dovrai abilitare manualmente la connessione Bluetooth sul tuo dispositivo Echo. Questa opzione può essere trovata nel menu Impostazioni Dispositivo dell’app Amazon Alexa, che puoi facilmente scaricare dal Google Play Store e dall’Apple Store.
  3. Associa la cassa Bluetooth al dispositivo Echo. Apri l’app Amazon Alexa e fai clic sull’icona “Dispositivi” situata sulla destra dello schermo. Seleziona il tuo dispositivo Echo e successivamente fai clic su “Dispositivi Bluetooth”. Qui troverai l’opzione “Associa un nuovo Dispositivo”. Segui le istruzioni fornite dall’applicazione per selezionare l’altoparlante Bluetooth desiderato dalla lista disponibile.
  4. Risoluzione dei problemi. Potresti incontrare alcune difficoltà durante il processo di connessione tra l’altoparlante Bluetooth esterno e il tuo dispositivo Echo. Questi problemi possono essere causati da diversi fattori, come un malfunzionamento della cassa o la mancanza di supporto per la connettività Bluetooth A2DP o AVRCP. Inoltre, interferenze di vario genere potrebbero influire sulla connessione.

Nel caso in cui incontri delle problematiche, ti consigliamo di eliminare tutti i dispositivi Bluetooth precedentemente associati ad Echo e di riavviare sia Alexa che l’altoparlante. Vai su “Dispositivi” nell’app Amazon Alexa, quindi seleziona “Dispositivi Bluetooth” e tocca “Dimentica Dispositivo” per tutti i dispositivi associati.

Come scollegare una cassa Bluetooth da Alexa

Se desideri scollegare l’altoparlante Bluetooth esterno, pronuncia semplicemente il comando “Alexa, disconnetti”. Se quella cassa Bluetooth è l’ultima a essere stata associata al tuo dispositivo Echo, potrai riconnetterla facilmente dicendo “Alexa, connetti”, evitando così di ripetere l’intera procedura.

La possibilità di collegare cassa Bluetooth ad Alexa offre un’esperienza musicale senza interruzioni e di alta qualità. Seguendo i passaggi descritti in questo articolo, sarai in grado di goderti la tua musica preferita in streaming con facilità. Ricorda di risolvere eventuali problemi disconnettendo e riconnettendo i dispositivi associati e sfrutta al massimo il potenziale di Alexa per migliorare la tua esperienza di ascolto. Non vedrai l’ora di sperimentare la magia della musica con la comodità dell’assistente vocale di Alexa! Come cambiare voce ad Alexa

Le migliori casse esterne Bluetooth compatibili con Amazon Alexa

Se stai cercando di collegare una cassa Bluetooth al tuo dispositivo Amazon Alexa, hai bisogno di un altoparlante esterno che supporti le tecnologie Bluetooth compatibili con Alexa. In questo articolo, ti guideremo attraverso i profili Bluetooth supportati da Alexa e ti presenteremo una selezione di casse Bluetooth potenti e impermeabili che possono essere collegate al tuo assistente vocale preferito. Scopri le opzioni disponibili per goderti un audio di alta qualità e un’esperienza coinvolgente con Alexa e le casse esterne Bluetooth compatibili.

Collegare una cassa Bluetooth ad Alexa: i profili Bluetooth supportati. Prima di tutto, è importante che l’altoparlante esterno Bluetooth che intendi utilizzare per la connessione abbia un profilo Bluetooth supportato da Alexa. Le tipologie supportate sono l’Advanced Audio Distribution Profile (A2DP SNK) e l’Audio/Video Remote Control Profile (AVRCP).


  • L’Advanced Audio Distribution Profile (A2DP SNK) consente l’invio di segnali audio stereofonici tramite lo standard Bluetooth. Questa tecnologia può essere utilizzata sia come sorgente (ad esempio, un telefono cellulare dotato di Bluetooth) che come ricevente (come auricolari Bluetooth).
  • L’Audio/Video Remote Control Profile (AVRCP) viene invece utilizzato per inviare comandi, come avanzamento veloce, pausa e riproduzione, da un dispositivo di controllo, ad esempio un auricolare stereo, a uno di destinazione, come un PC con lettore multimediale.

Ora che conosci i profili Bluetooth supportati da Alexa, vediamo insieme alcune casse Bluetooth potenti e impermeabili compatibili con Amazon Alexa che puoi collegare per goderti un audio di alta qualità e una maggiore libertà di ascolto. Come si usa Amazon Alexa su iPhone

Casse Bluetooth potenti e impermeabili compatibili con Amazon Alexa

Se sei alla ricerca di un altoparlante esterno Bluetooth potente e impermeabile da collegare ad Alexa, ecco alcune opzioni che potrebbero interessarti:

  1. JBL Charge 5 Speaker Bluetooth Portatile: Questa cassa offre JBL Pro Sound, un driver racetrack e due radiatori passivi per un suono coinvolgente. Puoi anche abbinare due o più casse grazie alla funzione PartyBoost per un’esperienza audio ancora più potente. Con una lunga autonomia e lo streaming wireless, potrai goderti la tua musica ovunque tu vada.
  2. Marshall – Speaker Stanmore II Bluetooth: Questo diffusore combina un design vintage con prestazioni audio di alta qualità. Dotato di Bluetooth 5.0 e tecnologia aptX, offre un’esperienza di ascolto senza fili eccezionale. Con la sua versatilità, puoi posizionarlo ovunque tu desideri e goderti un suono potente e cristallino.
  3. SRS-XB12 – Speaker wireless portatile: Se stai cercando un altoparlante compatto e resistente all’acqua, questo potrebbe essere quello che fa per te. Con la sua funzione EXTRA BASS, design resistente e facile trasporto, potrai portarlo ovunque tu voglia e goderti un suono potente in ogni situazione.
  4. Sonos Roam: Questo speaker portatile combina la convenienza del Wi-Fi con la portabilità di un altoparlante Bluetooth. Impermeabile, leggero e dotato di un’ottima qualità audio, il Sonos Roam ti permette di controllare la tua musica senza mani grazie all’integrazione con Amazon Alexa.
  5. JBL BAR 5.1 Surround, Soundbar Bluetooth: Se stai cercando una soluzione audio per il tuo sistema home theater, questa soundbar potrebbe essere la scelta perfetta. Con 550 Watt di potenza di uscita, Bluetooth, WiFi integrato e supporto per Amazon Alexa, potrai goderti un audio avvolgente e un controllo vocale completo.

Collegare cassa Bluetooth ad Alexa è un modo fantastico per migliorare la tua esperienza audio e goderti la tua musica preferita ovunque tu vada. Ricorda di scegliere un altoparlante esterno Bluetooth compatibile con i profili Bluetooth supportati da Alexa, come l’Advanced Audio Distribution Profile (A2DP SNK) e l’Audio/Video Remote Control Profile (AVRCP). Le casse Bluetooth potenti e impermeabili presentate in questo articolo offrono una qualità audio eccellente e funzionalità avanzate che renderanno l’ascolto ancora più piacevole. Scegli la cassa che meglio si adatta alle tue esigenze e preparati a goderti un audio coinvolgente con Amazon Alexa e il tuo altoparlante esterno Bluetooth preferito. Come collegare Spotify ad Alexa (e scollegare)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.