Come collegare due monitor a Windows 10

Come collegare due monitor a Windows 10

Come collegare due monitor a Windows 10. Come collegare due monitor al tuo PC? Collegare un altro monitor al tuo computer può aiutarti ad essere più produttivo e organizzato. Se sei il tipo di persona che apre molti programmi contemporaneamente, averli tutti su un monitor può ingombrare rapidamente lo schermo. Con due monitor, è possibile navigare sul Web su un monitor, mentre si guarda un film sul secondo. Qualunque sia la ragione, ecco come collegare due monitor a Windows 10.

Come collegare due monitor a Windows 10

  1. Controlla se la tua GPU supporta due monitor. Puoi andare online e controllare le specifiche della tua GPU sul sito Web del produttore. Queste informazioni saranno generalmente etichettate come “Numero di display” o qualcosa di simile. Nota: se vuoi sapere come scoprire quale GPU hai, consulta la nostra guida qui.
  2. Cerca una porta disponibile sul tuo PC. Cerca una porta video disponibile sul tuo computer o laptop. I computer più moderni dispongono di porte per HDMI e DisplayPort (DP). Le interfacce precedenti includono porte VGA e DVI. Se hai solo una porta monitor disponibile, dovrai acquistare uno splitter per dividere la connessione a porta singola tra due monitor.
  3. Collegare il secondo monitor al computer e una presa di corrente. Quindi assicurati di accendere il tuo secondo monitor.

    Nota: per alcuni monitor è necessario selezionare l’origine di input prima di poter vedere lo schermo acceso. Assicurarsi che i cavi siano collegati saldamente prima di procedere.

  4. Quindi premi Windows + I sulla tastiera . Il tasto Windows ha un logo Windows su di esso. Devi premere questi tasti contemporaneamente.
  5. Quindi, fai clic su Sistema.
  6. Quindi fare clic su Visualizza . Vedrai questa opzione nella barra laterale di sinistra.
  7. Quindi selezionare Estendi questi display nella sezione Display multipli .  È inoltre possibile scegliere di mostrare solo i contenuti del primo o del secondo monitor o eseguire il mirroring dei contenuti del primo monitor sul secondo monitor.

    Nota: è inoltre possibile utilizzare il tasto di scelta rapida Windows + P e scegliere Estendi.

  8. Quindi scorrere verso l’alto il menu Display per riorganizzare i display. Se entrambi i monitor sono collegati correttamente, vedrai due caselle nella parte superiore delle impostazioni del display con i numeri al loro interno. Se non vedi entrambi i monitor, puoi fare clic sul pulsante Rileva appena sotto. Quindi fare clic sul pulsante Identifica per vedere quale monitor è rappresentato da ciascuna casella. Quindi trascina le caselle per riordinare le caselle in modo che corrispondano alla tua configurazione fisica effettiva. Questo è importante per garantire che il mouse si sposti correttamente tra i due monitor.
  9. Infine, fai clic su Applica.

Come personalizzare il tuo secondo monitor

Dopo aver configurato i doppi monitor, è possibile personalizzarli modificando la risoluzione e la scala di ciascun monitor, aggiungendo una barra delle applicazioni al secondo monitor e modificando l’immagine di sfondo di ciascun monitor. Ecco come personalizzare la configurazione del doppio monitor.

Come modificare la risoluzione e la scala del secondo monitor

Per modificare la risoluzione della configurazione del doppio monitor, vai su Impostazioni > Sistema > Schermo . Quindi scorrere verso il basso fino alla sezione Scala e layout . Seleziona la risoluzione e la scala che desideri da ciascun menu a discesa.

Nota: assicurarsi di aver fatto clic sul monitor che si desidera modificare nella sezione Riorganizza prima i display .

Windows ti fornirà un elenco di opzioni di risoluzione dello schermo e ridimensionamento, ma ti dirà anche quali impostazioni sono consigliate per i tuoi monitor.

Come aggiungere una barra delle applicazioni al secondo monitor

Per aggiungere una barra delle applicazioni al secondo monitor, fare clic con il tasto destro sulla barra delle applicazioni nella parte inferiore del monitor principale e selezionare le impostazioni della barra delle attività. Quindi scorrere verso il basso fino ai display multipli e attivare il dispositivo di scorrimento per Mostra barra delle applicazioni su tutti i display.

Da qui, puoi anche scegliere di mostrare tutti i pulsanti della barra delle applicazioni su entrambi i monitor o mostrare solo le icone dell’applicazione aperte sul secondo monitor. Tuttavia, solo una barra delle applicazioni avrà l’ora, i pulsanti della barra degli strumenti e il pulsante delle notifiche.

Se vuoi cambiare quale monitor ha i pulsanti principali della barra delle applicazioni, puoi andare su Impostazioni schermo , selezionare un monitor e fare clic su Imposta come mio schermo principale. Ciò sposterà anche tutti gli elementi del desktop su quel monitor.

Come modificare l’immagine di sfondo del secondo monitor

Per modificare l’immagine di sfondo del secondo monitor, vai su Impostazioni > Personalizzazione > Sfondo. Quindi scegli Immagine dal menu a discesa in Sfondo . Infine, fai clic con il pulsante destro del mouse su una delle immagini e fai clic su Imposta per monitor 2 .

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*