Come collegare i tuoi AirPods al tuo Mac

Come collegare i tuoi AirPods al tuo Mac

Gli auricolari wireless di Apple non sono limitati all’uso con il telefono. Sia che utilizzi un desktop o un laptop, qui sotto trovi le istruzioni dettagliate su come configurare AirPods o AirPods Pro per farli funzionare con il tuo Mac. Utilizzi già i tuoi AirPods o AirPods Pro con il tuo iPhone o iPad (o forse anche con il tuo telefono Android ), ma cosa succede se vuoi collegarli al tuo desktop o laptop Mac? È possibile, purché il computer e il sistema operativo non siano molto vecchi.

Prima di iniziare, assicurati di aver  eseguito l’aggiornamento a macOS Catalina e che sia stato aggiornato alla versione 10.15.1. È supportata un’ampia gamma di computer, inclusi i membri delle famiglie iMac, Mac mini, Mac Pro, MacBook, MacBook Air e MacBook Pro.

L’aggiornamento del sistema operativo del tuo computer probabilmente richiederà più tempo della connessione degli auricolari wireless, soprattutto se non esegui gli aggiornamenti di sistema da un po’ di tempo. Tieni presente che avrai bisogno di un computer non molto vecchio per supportare Catalina. Se il tuo MAC ha più di 10 anni, potrebbe essere vecchio. Catalina supporta i sistemi dal 2012 in poi.

Trova i tuoi AirPods

Prendi la custodia di ricarica, con gli AirPod posizionati all’interno, accendi e sblocca il computer, non lontano dalle cuffie. Il chip H1 all’interno delle cuffie le rende facili da abbinare a telefoni e tablet iOS, ma non offre nessun aiuto per essere configurati con il tuo Mac. Per questo motivo, è meglio lasciare tutti i dispositivi iOS vicini bloccati. 

Apri il riquadro delle preferenze Bluetooth

Ora, sul tuo Mac aggiornato con Catalina, fai clic sull’icona Bluetooth. In genere viene visualizzato nell’angolo in alto a destra dello schermo, vicino all’orologio. Un menu a discesa mostrerà un elenco di dispositivi collegati, con un’opzione per aprire le Preferenze Bluetooth in basso: è qui che bisogna fare clic.

Se non vedi il menu a discesa vicino all’orologio, fai clic sul menu Preferenze di Sistema e apri il riquadro delle preferenze Bluetooth. Seleziona l’opzione “Mostra Bluetooth nella barra dei menu” se desideri abilitare l’accesso rapido dal menu a discesa sopra menzionato.

Richiedi una connessione

Nel menu delle preferenze Bluetooth, trova i tuoi AirPods: i nostri AirPods Pro sono chiamati Escape Pod. Ciò richiederà l’apertura di una nuova finestra Richiesta di connessione, chiedendoti se è corretto connettersi agli AirPods. Fai clic su Connetti.

Se la finestra scompare prima di avere il tempo di fare clic su Connetti, fai di nuovo clic su AirPods nell’elenco dei dispositivi Bluetooth. Dopo aver fatto clic su Connetti, dovresti essere connesso. Detto questo, si tratta di un processo decisamente manuale rispetto ai dispositivi iOS. Una volta accoppiati gli AirPod, tuttavia, il resto è stato molto fluido.

Modifica alcune impostazioni

Ora è il momento di configurare alcune impostazioni di base. Se l’hai già fatto sul tuo iPhone o iPad, non è necessario farlo di nuovo qui. Ora che sei connesso, dovresti vedere un pulsante Opzioni a destra dei tuoi AirPods nell’elenco dei dispositivi Bluetooth. Cliccaci sopra. Nel menu’ opzioni dovresti vedere una finestra. Mostra le impostazioni degli AirPods che ora puoi regolare. Andiamo giù nel menù. In questo caso, il menù è per AirPods Pro.

Impostazioni del microfono

Fai clic sul primo campo, Microfono. Questo ti mostrerà un menu a discesa con tre opzioni. Puoi selezionare tra AirPods (impostazione predefinita), AirPod sempre a sinistra o AirPod sempre a destra. A meno che tu non abbia una buona ragione per volere che il microfono sia sempre predefinito sull’auricolare sinistro o destro, dovresti lasciarlo in automatico. Ti consente di utilizzare entrambi gli auricolari per rispondere alle chiamate e controllare Siri, cosa molto utile quando usi un solo auricolare.

Rilevazione automatica dell’orecchio

La casella di controllo accanto a Rilevamento automatico dell’orecchio commuta automaticamente l’audio dagli altoparlanti del tuo computer agli AirPods quando li utilizzi. Puoi riprodurre e mettere in pausa la musica sull’app Music del tuo Mac con un solo tocco sulla superficie di controllo degli AirPods. Un doppio tocco o un triplo tocco andrà avanti o indietro di una traccia, proprio come con il tuo dispositivo iOS.

Rimuovendo le cuffie si torna agli altoparlanti del computer, ma senza audio. La riproduzione viene messa in pausa quando li rimuovi, quindi dovrai premere sul tasto Play per riavviare la musica.

Tenere premuto Impostazioni

I prossimi due campi sono Press & Hold: uno per l’auricolare sinistro e uno per l’auricolare destro. Facendo clic sul menu a discesa, è possibile scegliere Noise Control o Siri come comando Premi e tieni premuto.

Ciò significa che quando si preme e si tiene premuta l’area di controllo – lo stelo su ciascun auricolare o evoca Siri o passa in modalità Controllo del rumore o passa alla modalità di eliminazione del rumore. Puoi persino fare in modo che un orecchio evoca Siri e uno Noise Control … scatenati!

E sì, si tratta di impostazioni universali, quindi se le imposti qui, le modifiche si rifletteranno nel menu delle impostazioni sul telefono quando gli AirPods sono collegati.

Impostazioni di controllo del rumore

Puoi anche personalizzare il modo in cui il Controllo del rumore scorre tra le sue varie modalità. Il prossimo set di opzioni in questa finestra riporta Controllo del rumore Attiva / Disattiva e ci sono tre elementi che è possibile selezionare o deselezionare.

Si controllano tutti e tre: Cancellazione del rumore, Trasparenza e Off, quindi tenere premuta la superficie di controllo per scorrere tra le tre modalità. Ma puoi eliminare uno di questi: puoi alternare tra le modalità Trasparenza e Off, ad esempio.

Passare da Mac a iPhone

Potrebbe volerci un po’ di tempo per abituarsi, ma il chip H1 di AirPods consente di passare facilmente tra il tuo Mac e il tuo iPhone come fonte sonora abbastanza velocemente. Sul tuo telefono, puoi semplicemente selezionare gli AirPods come uscita audio sullo schermo audio e questo interromperà la connessione con il computer.

Per tornare al tuo Mac, connettiti tramite il menu Bluetooth come abbiamo fatto in precedenza e ascolterai e controllerai rapidamente l’audio del tuo computer. Questi due passaggi agiscono come un efficace sistema di commutazione rapida tra le fonti sonore.

Altri modi per collegare i tuoi AirPods

Per ulteriori suggerimenti su come abbinare i tuoi AirPods ad altri dispositivi e ottenere il massimo da essi, consulta le nostre guide per la connessione di AirPods ai telefoni Android e agli iPhone e iPad.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*