Come collegare il Galaxy Gear Con il Galaxy S4

Dopo l’uscita di Android 4.3 , il supporto Galaxy Gear è stato introdotto per Galaxy S4 , Note 2 e Galaxy S3.Non tutte le funzioni sono pronte per un corretto funzionamento, ma le funzioni necessarie funzionano bene.


In futuro, quasi tutti i dispositivi sosterranno il Galaxy Gear e potrebbe essere che dispositivi Samsung, e alcuni altri provenienti da diverse altre società potrebbero iniziare a sostenerlo. Beh, avete solo bisogno di un Gear Galaxy, trovare l’Apk e fare un tentativo, che so che inizia il suo lavoro con l’HTC One M8.

Sui dispositivi Samsung, Galaxy Gear supporta le funzioni di base solo, come chiamare e visualizzare le notifiche.


Come si usa Samsung Galaxy Gear? Il Galaxy Gear è il primo smartwatch prodotto da Samsung, ovvero un orologio grazie al quale sarà possibile collegarsi al proprio smartphone e poter così rispondere alle chiamate tenendo in tasca il proprio telefono (per il momento può essere associato solo con il Galaxy Note 3, ma in futuro potrà essere collegato anche a Galaxy S4, S3 e ad alcuni tablet Samsung).

Questo smartwatch non sarà solo un ‘extended‘ dello smartphone, ma potrà funzionare anche autonomamente ed essere utilizzato per scattare fotografie o per eseguire alcune applicazioni. In questo momento il Galaxy Gear è senza dubbio un passo nel futuro, quindi appare più come un gadget, ma col tempo potremmo vederlo al polso di molte persone.

Ma vediamo come funziona e come si usa Samsung Galaxy Gear. Tecnicamente si tratta di un orologio che nasconde all’interno della scocca in alluminio un processore Exynos da 800 MHz e sfoggia uno schermo quadrato con display da 1,63 pollici che è il quadrante dall’orologio. Il display ha una risoluzione di 320 x 320 pixel.

Sul cinturino invece è stata posizionata una fotocamera da 1,9 Mpixel che può scattare fotografie ed anche registrare video. Lo smartwatch è supportato da una memoria RAM da 512MB ed ha una memoria interna di storage di 4GB che potrà essere utilizzata per memorizzare i dati che vogliamo: video, fotografie ed anche promemoria vocali.


Come collegare Galaxy Gear Con Galaxy S4

  1. La procedura è molto semplice e non richiede in alcun modo la modifica o il root ne del Galaxy Gear ne dello smartphone con il quale si vuole utilizzare lo smartwatch:
  2. Come prima cosa è necessario scaricare tutti i file necessari, cliccando QUI;
  3. scaricato e decompresso il file Gear.zip, comparirà una cartella all’interno della quale saranno presenti una serie di file .apk ed un’ulteriore cartella, che dovrete installare seguendo l’ordine numerico posto all’inizio del nome di ognuno degli elementi:
  4. per velocizzare l’installazione dei vari APK, copiare l’intera cartella Gear nella root dello smartphone, ed accederci direttamente sul dispositivo tramite un qualsiasi file manager, come ad esempio ESFile Explorer;
  5. direttamente utilizzando lo smartphone, installare il file 1-GR.GearManagerStub.apk;
  6. posizionarsi nella cartella “2-APK Singoli” ed installare tutti gli elementi contenuti;
  7. installare il file 3-GearManager1.6.132701.apk;
  8. una volta installato il Gear Manager, che è il cuore della connessione smartphone/orologio, sarà necessario effettuare il collegamento del Galaxy Gear con lo smartphone. Purtroppo non è possibile utilizzare la funzione automatica tramite l’NFC integrato nella base di ricarica dell’orologio, ma tramite la semplice procedura manuale sarà possibile far vedere ed associare i due dispositivi.
  9. associato lo smartwatch con lo smartphone, avviare Gear Manager, andare in Impostazioni e selezionare l’installazione di applicazioni da sorgenti sconosciute;
  10. installare 4-ATNManager 1.2.3.1_pre.apk ed avviare ATN Manager per scegliere le applicazioni dalle quali volete ricevere le notifiche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*