Come collegare il telefono alla TV senza Wi-Fi

By | Luglio 5, 2021
Come collegare il telefono alla TV senza Wi-Fi

Qualche giorno fa volevo dare un’occhiata alle foto delle nostre vacanze. Dato che ho un telefono Android, ho deciso di trasmettere quelle immagini alla TV del mio salotto solo per rendermi conto che il Wi-Fi non funzionava. Per fortuna, dopo un paio di tentativi, sono riuscito a connettere e rispecchiare il mio telefono alla TV senza Wi-Fi.

In effetti, ci sono diversi modi per farlo, dalla creazione di un hotspot Wi-Fi all’utilizzo di hardware proprietario come Samsung DeX. Ovviamente ogni metodo ha i suoi pro e i suoi contro. Ma prima di esaminarli tutti, iniziamo con l’opzione integrata che aiuta gli utenti a connettere il telefono alla TV senza rete Wi-Fi.

Come collegare telefono Android alla TV

Come collegare il PC alla TV

Come utilizzare Chromecast per giocare in TV

Come collegare il telefono alla TV con o senza cavi

1. Miracast

A differenza di Chromecast che richiede il Wi-Fi per trasmettere alla TV, Miracast utilizza Wi-Fi Direct per connettere due dispositivi in ​​modalità wireless senza Wi-Fi. Finché la tua TV e il tuo telefono Android supportano Miracast, sei a posto.


Per iniziare, è necessario un telefono Android con Android 5 o versioni successive e una Smart TV che supporti Miracast. Per verificare se la tua TV supporta Miracast o meno, apri il menu App e cerca opzioni come Screen Mirroring, Condivisione schermo, Miracast, Screen Cast, ecc. Oppure puoi eseguire una rapida ricerca su Google per verificare se la tua TV supporta Miracast o meno.

La maggior parte dei modelli TV di LG, Samsung, Panasonic, ecc. supporta Miracast. Pochi servizi di streaming come Fire TV di Amazon vengono forniti con Miracast in bundle. Se la tua TV non supporta Miracast, hai la possibilità di ottenere un ricevitore Miracast da Amazon per circa $ 20 – $ 40. Basta collegare il ricevitore alla TV e collegarlo a una presa di corrente.

Una volta trovata l’opzione o completata la configurazione del ricevitore. Ecco come eseguire il mirroring del telefono in TV con Miracast.


Come eseguire il mirroring del telefono sulla TV con Miracast

  1. Trova e apri l’opzione Miracast sulla TV che attiverà il Wi-Fi diretto consentendo l’accesso allo screen mirror sulla TV.
  2. Ora sul tuo telefono Android, vai su Impostazioni > Display > Display wireless e attiva Display wireless. Se non riesci a trovare l’opzione in Impostazioni schermo, apri Impostazioni > Bluetooth e connessione dispositivo > Trasmetti e attiva Abilita display wireless. Inizierà a cercare le opzioni vicine per trasmettere che includono la tua TV.
  3. Basta selezionare la TV per avviare la trasmissione dello schermo sulla TV. Per disattivare, vai di nuovo alla stessa schermata e disattiva Wireless Display.

Pro

  • Può utilizzare l’opzione di trasmissione integrata su Android
  • Non è necessario ottenere hardware aggiuntivo se la tua TV ha Miracast integrato

Contro

  • Non funziona con iPhone
  • Non supporta app protette da DRM come Netflix, Prime Video, Bank Apps, ecc.

2. Hotspot Wi-Fi

Se Miracast non è disponibile sulla tua TV e non vuoi ottenere un ricevitore, l’opzione migliore che hai è creare un hotspot Wi-Fi. In questo modo, puoi utilizzare l’opzione Chromecast e Airplay integrata per eseguire il mirroring sulla TV. A differenza di Miracast, questa opzione funziona anche su iPhone.

Per iniziare, hai bisogno di due telefoni: uno per accendere l’hotspot e un altro per connettersi ad esso e lo screencast. Hai anche bisogno di una TV con Chromecast integrato per funzionare con Android o AirPlay integrato per funzionare con iPhone. Se la tua TV non lo supporta, puoi ottenere rispettivamente qualsiasi dispositivo Android TV o Apple TV.

Come eseguire il mirroring del telefono sulla TV con l’hotspot WiFi

  1. Su un telefono, attiva l’hotspot Wi-Fi. Su Android, apri Wi-Fi e rete > Hotspot e tethering > Hotspot Wi-Fi e attiva l’ hotspot Wi-Fi. Su iPhone, vai su Impostazioni > Cellulare > Hotspot personale e attivalo.
  2. Ora connettiti a quel Wi-Fi sull’altro telefono e TV.
  3. Una volta connesso allo stesso Wi-Fi:

Su Android, vai su Impostazioni > Display > Display wireless e attiva Display wireless. Se non riesci a trovare l’opzione in Impostazioni schermo, apri Impostazioni > Bluetooth e connessione dispositivo > Trasmetti e attiva Abilita display wireless. Inizierà a cercare le opzioni vicine per trasmettere come la tua TV.

Su iPhone, apri il Centro di controllo e tocca l’ opzione Screen Mirroring. Qui puoi trovare la TV collegata al Wi-Fi. Cliccaci sopra.

4. Questo è tutto. Se la tua TV supporta Chromecast o AirPlay, non devi fare nulla sulla TV. Dovrebbe funzionare ora.

Pro

  • Funziona sia su Android che su iOS
  • Può utilizzare l’opzione Chromecast in servizi come Netflix e YouTube. Ma utilizza i dati sul telefono per lo streaming di contenuti in TV.

Contro


  • Funziona solo con dispositivi con Chromecast o AirPlay integrato

3. Cavo MHL

L’opzione Miracast funziona solo su TV con Miracast integrato e l’opzione hotspot Wi-Fi funziona su TV con Chromecast o AirPlay integrato. Ma l’opzione cavo MHL funziona su qualsiasi TV anche se non è una smart TV.

MHL è un collegamento mobile ad alta definizione. In parole semplici, un cavo MHL viene utilizzato per collegare il tuo Android o iPhone a una TV. Sono anche abbastanza economici e facilmente disponibili su Amazon per meno di $ 10. Tuttavia, prima di acquistare un cavo MHL, assicurati che il tuo smartphone Android supporti MHL. Puoi farlo con una semplice ricerca su Google o visitare questi siti Web o scaricare una di queste app Android MHL Checker

Per iniziare, hai bisogno di un cavo MHL, una TV e un telefono che supporti il ​​cavo MHL.

Come eseguire il mirroring del telefono sulla TV con il cavo Mhl

Per eseguire il mirroring del telefono sulla TV tramite cavo MHL, collega semplicemente l’estremità HDMI del cavo MHL alla TV e digita l’estremità C sul tuo smartphone Android. 

Se hai un iPhone, puoi procurarti un cavo MHL Lightning e collegare l’estremità Lightning all’iPhone e l’estremità HDMI alla TV. Per fornire alimentazione al cavo MHL, puoi collegare l’USB a un buon caricatore a muro, nel caso in cui l’USB sulla TV sia troppo debole. 

E questo è tutto. Nel momento in cui colleghi tutti i cavi, dovresti vedere lo schermo del tuo Android o iPhone sulla TV. Per disconnettersi, basta scollegare il cavo e sei a posto.

Pro

  • Funziona sia con Android che con iOS
  • Il ritardo del mirroring dello schermo è inferiore rispetto ad altre opzioni

Contro

  • Non tutti i telefoni supportano MHL. Ma se stai utilizzando un qualsiasi telefono di punta, dovresti essere a posto.

4. Samsung DeX per utenti Samsung

Infine, l’ultima opzione per connettere il telefono alla TV senza Wi-Fi è utilizzare Samsung DeX.

DeX è una funzione speciale sui telefoni Samsung di punta che puoi utilizzare per collegare il telefono a qualsiasi monitor o TV e trasformarlo in una configurazione desktop. Ciò ha ovvi vantaggi rispetto alla trasmissione di contenuti o al mirroring dello schermo quando si utilizza l’intero display. Inoltre, puoi collegare una tastiera e un mouse Bluetooth per utilizzare il telefono in modalità desktop completa.

Puoi abilitare Samsung Dex in 3 modi e tutti non necessitano di una connessione WiFi.

Connettiti con il cavo MHL per Samsung DeX

  1. Puoi semplicemente utilizzare il cavo MHL, noto anche come cavo da HDMI a USB-C, per collegare la TV al telefono. Verrà avviato il mirroring dello schermo del telefono collegato alla TV.
  2. Per accendere DeX, scorrere verso il basso il pannello delle notifiche dove verrà visualizzata una notifica da Samsung DeX. Tocca per avviare Samsung DeX.
  3. Riceverai un’altra notifica che dice Usa il telefono come un touchpad. Toccalo per iniziare a utilizzare il telefono come touchpad se non hai una tastiera e un mouse Bluetooth.

Puoi anche ottenere il cavo Dex di Samsung e usarlo come cavo MHL per Samsung Dex.

Connettiti con Miracast Wireless per Samsung DeX

  1. Puoi anche collegare il tuo telefono Samsung a una TV con Miracast. Una volta avviato il mirroring dello schermo, tocca la notifica Samsung DeX proprio come nel caso di MHL.
  2. Una volta abilitato Samsung DeX, toccare Usa il telefono come touchpad per utilizzare il telefono dell’utente come touchpad se non si dispone di tastiera e mouse Bluetooth.

Connettiti con l’hardware proprietario DeX

Samsung offre anche hardware proprietario per DeX come DeX Pad e DeX Station. Questo rende il processo ancora più fluido. Basta posizionare il telefono su DeX pad o Station e iniziare a utilizzarlo all’istante. Puoi anche connettere tastiera e mouse wireless o cablati a DeX Pad e Station, in modo da poter iniziare a usarli immediatamente senza collegarti al telefono.

L’unica differenza tra DeX pad e Station è che puoi usare un telefono come touchpad mentre usi il pad, ma non è il caso di Station.

Pro

  • Funziona su qualsiasi TV con hardware proprietario collegato
  • Possibilità di utilizzare il telefono in layout desktop
  • Funziona anche con app supportate da DRM come Netflix, Prime Video, Bank Apps, ecc.

Contro

  • Funziona solo sui telefoni Samsung di punta

Riepilogo: collega il telefono alla TV senza Wi-Fi

 Tutti i metodi sono simili tra loro. Tutto dipende dall’hardware a cui hai accesso, come il cavo MHL, la TV supportata da Miracast o un telefono Samsung con funzionalità DeX. Ma durante i nostri test, ho riscontrato che il cavo MHL aveva una latenza inferiore mentre DeX aveva più opzioni come il supporto per le app protette da DRM.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!