Come collegare iPhone a PC

By | Marzo 24, 2022
collegare iPhone a PC

Se hai un iPhone e un PC, devi sapere tutto sulle difficoltà di collegare l’iPhone al PC. In assenza del trasferimento wireless convenzionale come il Bluetooth, diventa piuttosto difficile trasferire foto e musica su PC. Per fortuna, non è la fine. Esistono vari modi per collegare iPhone a PC Windows 10 per sincronizzare e trasferire foto e musica. E in questo post, vi proponiamo due soluzioni. Il primo metodo utilizza iTunes. Il secondo utilizza l’antico collegamento di un cavo per accedere alla galleria del telefono. Tuttavia, prima di procedere, assicurati di avere a portata di mano un cavo da USB-C (o USB-A) a Lightning. Ora che hai tutto pronto vediamo come collegare iPhone a PC Windows.


Leggi anche: Come aggiungere Amazon App Store su Windows 11

Come collegare iPhone a PC con iTunes

  1. Devi assicurarti di non aver optato per il backup iCloud in anticipo.
  2. Scarica iTunes da Microsoft Store. Scarica iTunes da Microsoft Store
  3. Apri iTunes e fai clic su Account > Accedi e inserisci le tue credenziali.
  4. Apple ti invierà un codice di verifica sul tuo telefono. Tutto quello che devi fare è inserire i numeri sullo schermo.
  5. Dopo aver effettuato l’accesso, collega il tuo iPhone tramite il cavo di ricarica al tuo PC.
  6. Il sistema avrà bisogno di un po’ di tempo per sincronizzarsi. Una volta fatto, vedrai una piccola icona del telefono accanto all’opzione Musica.
  7. Fare clic sull’icona del telefono per visualizzare il riepilogo del telefono e altre opzioni. Oltre a ciò, puoi anche controllare foto e video. Tuttavia, tieni presente che se hai già abilitato il backup iCloud, non saranno visibili.
  8. Scorri verso il basso nella pagina Riepilogo e seleziona l’opzione “Sincronizza questo iPhone tramite WiFi”.

Tramite questo metodo sarai in grado di sincronizzare le informazioni con il tuo telefono senza collegare il cavo. È un metodo semplice per connettere iPhone a PC. Devi assicurarti che il tuo PC e iPhone siano collegati alla stessa rete WiFi. Ora, la prossima volta che colleghi il telefono al computer, la sincronizzazione verrà avviata in modalità wireless. Ovviamente, la velocità di sincronizzazione sarà molto più lenta della sincronizzazione cablata.

Leggi anche: Bluetooth non funziona su PC, come fare

Come collegare iPhone a PC con cavo

Come qualsiasi altro smartphone, anche iPhone può essere collegato al PC tramite cavo. Puoi importare foto e video o eseguire un backup. Per collegare iPhone a PC con cavo USB segui questi passaggi:

Metodo 1: importa le foto selezionate

  1. Collega il telefono al laptop. Se è la prima volta, vedrai un messaggio sullo schermo del tuo telefono.
  2. Premi su Consenti.
  3. Vai su Risorse del computer sul laptop e fai clic con il pulsante destro del mouse sull’opzione iPhone. Seleziona Apri.
  4. Quindi, seleziona Memoria interna e quindi DCIM.
  5. Vedrai che tutte le cartelle sono denominate in base all’anno/mese. Tutto quello che devi fare è trovare la cartella giusta e aprirla.
  6. Una volta terminato, copia i file e incollali nella posizione scelta.

Metodo 2: fai un backup di tutte le foto e i video

Per fortuna, il metodo per importare tutte le foto e i video è semplice.


  1. Collega il telefono al computer tramite il cavo Lightning. Apri Explorer> Questo PC e fai clic con il pulsante destro del mouse sull’opzione iPhone.
  2. Quindi, seleziona l’opzione Importa immagini e video.
  3. Il tuo sistema Windows inizierà immediatamente a cercare immagini e video. A seconda delle dimensioni delle cartelle, potrebbero essere necessari alcuni minuti.
  4. Windows ora offre la possibilità di scegliere tra Organizza e Importa.
  5. Seleziona Importa tutti i nuovi elementi e aggiungi il nome di una cartella nella casella di testo sottostante.

Ricorda di selezionare l’opzione Cancella dopo l’importazione in modo che le foto rimangano sul telefono così come sono. Si applicano le solite regole: l’importazione richiederà del tempo a seconda del numero di elementi presenti sul tuo iPhone. Al termine dell’importazione, troverai la cartella denominata Immagini sul tuo PC Windows. Ora, scollega il tuo iPhone e questo è tutto. La prossima volta che esegui questi passaggi, Windows importerà solo le nuove foto e video, risparmiando tempo.

Leggi anche: Il WiFi non funziona su Windows 11, cosa fare

E’ facile connettere l’iPhone al PC?

Sebbene tu possa collegare iPhone a PC proprio come un normale telefono Android, le opzioni sono limitate. Ma se non fai mai il backup di file e foto su iCloud, allora è buono per te sincronizzare iPhone con PC Windows. Allo stesso tempo, puoi anche eseguire un backup manuale del tuo telefono se pensi di cambiare telefono.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!