Come collegare iPad a TV

By | Agosto 25, 2020
Come collegare l'iPad alla TV in modalità wireless o con cavi

L’iPad è un modo eccellente per goderti film e TV, specialmente quando hai un iPad Pro da 12,9 pollici, ma non è meglio collegare iPad a TV? L’iPad è un ottimo modo per tagliare il cavo e sbarazzarsi della  televisione via cavo, ma per quanto riguarda la visione sulla TV? Se preferisci guardare sul tuo ampio schermo da iPad a TV tramite una connessione cablata o wireless.

Puoi anche collegare le tue cuffie a qualsiasi TV per un’esperienza di visione premium. Ecco cinque modi per raggiungere i tuoi obiettivi televisivi su iPad. Le istruzioni in questo articolo si applicano a tutti gli iPad, come indicato.

Come collegare iPad a TV

Come collegare iPad a TV

1. Connettere iPad a TV con Apple TV e AirPlay

Apple TV è un ottimo modo per collegare iPad a Smart TV. Poiché utilizza AirPlay, tecnologia wireless, quindi puoi tenere l’iPad sulle gambe e inviare il display alla TV. Questa è di gran lunga la migliore soluzione per i giochi, dove è limitante avere un cavo che collega l’iPad alla TV.

Le app già installate su Apple TV offrono un bonus. Se ami Netflix, Hulu Plus e Crackle, non devi connettere il tuo iPad per goderti lo streaming video da questi servizi. Le app vengono eseguite nativamente su Apple TV.

Apple TV funziona perfettamente anche con iPhone e iPod Touch, permettendoti di trasmettere video in streaming tramite AirPlay o utilizzare gli altoparlanti del tuo sistema di intrattenimento per riprodurre musica.

Apple ha recentemente rilasciato una nuova versione di Apple TV che funziona con lo stesso processore utilizzato per iPad Pro, il che lo rende estremamente veloce. Supporta anche una versione completa dell’App Store, che consente di accedere a un numero ancora maggiore di app e può riprodurre video in streaming 4K.

Apple TV si collega al televisore tramite cavi HDMI standard e utilizza AirPlay per comunicare con l’iPad in modalità wireless. Anche le app che non supportano AirPlay funzionano tramite il mirroring dello schermo, che replica lo schermo del tuo iPad sulla TV.

2. Come collegare iPad alla TV tramite Chromecast

Se non vuoi seguire il percorso di Apple TV ma vuoi comunque collegare iPad a TV wifi senza molti fili, il Chromecast di Google è una soluzione alternativa.

Ha una procedura di configurazione relativamente semplice che utilizza il tuo iPad per configurare Chromecast e collegarlo alla tua rete Wi-Fi. Quando tutto è configurato e funzionante, puoi trasmettere lo schermo dell’iPad al televisore, purché l’app in uso supporti ​​Chromecast.

Questo è il fattore limitante significativo rispetto ad Apple TV: il supporto Chromecast deve essere integrato nell’app rispetto all’AirPlay di Apple TV, che funziona con quasi tutte le app per iPad.

Quindi perché usare Chromecast? Per prima cosa, i dispositivi di streaming come Chromecast sono molto più economici di Apple TV. Funziona anche con dispositivi Android e iOS, quindi se hai uno smartphone Android insieme al tuo iPad, puoi utilizzare Chromecast con entrambi.

3. Come vedere iPad su TV tramite HDMI

Collegare l’iPad all’HDTV tramite HDMI è forse il modo più semplice. Con questo adattatore, si collega un cavo HDMI dall’iPad alla TV. Il cavo invia il video alla TV, il che significa che qualsiasi app che supporti l’uscita video viene visualizzata in qualità HD 1080p. Come Apple TV, l’adattatore AV digitale supporta il mirroring dello schermo, quindi anche le app che non supportano l’uscita video vengono visualizzate sul televisore.

Preoccupato per la durata della batteria? L’adattatore ti consente anche di collegare un cavo USB al tuo iPad per alimentare il dispositivo e impedire che la batteria si scarichi mentre stai guardando IL RE

Puoi anche trasmettere in streaming la tua collezione di film dal tuo PC all’iPad sulla tua TV HD usando la condivisione domestica. Questo è un ottimo modo per passare finalmente da DVD e Blu-ray a video digitali senza perdere la possibilità di vederlo sulla tua TV a grande schermo.

Il connettore Lightning non funziona con l’iPad, l’iPad 2 o l’iPad 3 originale. Per questi vecchi modelli di iPad è necessario acquistare un adattatore AV digitale con un connettore a 30 pin.

4. Come collegare iPad al televisore tramite cavi compositi o componenti

Se il tuo televisore non supporta HDMI o hai finito le uscite HDMI sul tuo HDTV, puoi scegliere un cavo per collegare iPad a TV, composito o componente.

Gli adattatori dei componenti separano il video in rosso, blu e verde, il che fornisce un’immagine leggermente migliore, ma gli adattatori dei componenti sono disponibili solo per i vecchi adattatori a 30 pin. Gli adattatori compositi utilizzano un singolo cavo video giallo insieme a cavi audio rosso e bianco, compatibili con quasi tutti i televisori.

I cavi componente e composito non supportano la modalità Display Mirroring sull’iPad, quindi funzionano solo con app come Netflix e YouTube che supportano l’uscita video. Inoltre non raggiungono i video a 720p, quindi la qualità non è quella di un adattatore AV digitale o di Apple TV.

Questo accessorio potrebbe non essere disponibile per il nuovo connettore Lightning, quindi potrebbe essere necessario un adattatore da Lightning a 30 pin.

5. Collegare l’iPad alla TV con un adattatore VGA alla Tv

Con l’adattatore da Lightning a VGA di Apple, puoi collegare l’iPad a un televisore dotato di un ingresso VGA, un monitor di computer, un proiettore o un altro dispositivo di visualizzazione che supporti VGA. Questa soluzione è ottima per i monitor. Molti monitor più recenti supportano più sorgenti di visualizzazione; potresti passare dall’uso del monitor per il desktop all’utilizzo per il tuo iPad.

L’adattatore VGA supporta la modalità Mirroring display. Tuttavia, non trasferisce l’audio, quindi è necessario ascoltare attraverso gli altoparlanti integrati dell’iPad o tramite altoparlanti esterni.

Se hai intenzione di guardare attraverso il tuo televisore, l’adattatore HDMI o i cavi componenti sono le soluzioni migliori. Se hai intenzione di utilizzare un monitor per computer o desideri utilizzare l’iPad per presentazioni di grandi dimensioni con un proiettore, l’adattatore VGA potrebbe essere la soluzione migliore.

Questa soluzione è ideale per l’utilizzo di un monitor per proiettare un grande schermo per un pubblico, ad esempio per presentazioni al lavoro o a scuola.

Guarda la TV in diretta sul tuo iPad

Numerosi accessori sono progettati per permetterti di guardare la TV in diretta sul tuo iPad, ottenendo l’accesso ai tuoi canali via cavo e persino al tuo DVR da qualsiasi stanza della casa o mentre sei lontano da casa attraverso la tua connessione dati.

Leggi anche: Come collegare un iPad a un proiettore

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.