Come collegare un iPad a un proiettore

By | Aprile 9, 2020
Come collegare un iPad a un proiettore

Usa il tuo iPad come proiettore per presentazioni e film. Quando si collega un iPad a un proiettore, è possibile mostrare diapositive, condividere video e eseguire il mirroring dello schermo. Uno schermo proiettato rende più facile la visualizzazione da parte di altre persone senza dover affollarsi attorno al dispositivo o passarlo da persona a persona. Nella maggior parte dei casi, è possibile collegare l’iPad non solo a un proiettore, ma anche a un televisore o un monitor di un computer.

Come collegare un dispositivo USB a un iPad

I seguenti metodi ti consentono di collegare un iPad a un proiettore tramite cavi o in modalità wireless con una Apple TV. La differenza principale tra i due è che con una connessione cablata, ciò che vedi sul tuo iPad appare sullo schermo. Con una connessione AirPlay wireless, puoi eseguire il mirroring dello schermo o condividere contenuti specifici all’interno di un’app che lo supporta. Queste istruzioni si applicano agli iPad con iOS 12 o versioni successive.

Come collegare un iPad a un proiettore con un cavo

Il proiettore, la TV o il monitor devono consentire l’ingresso da una connessione HDMI o VGA. Poiché l’iPad ha solo una porta Lightning, è necessario un adattatore da collegare all’iPad e un cavo HDMI o VGA che si collega al dispositivo di visualizzazione. 

Nella maggior parte dei casi, la connessione HDMI è quella che dovresti usare poiché trasmette video e audio con un singolo cavo. Se hai bisogno di usare un proiettore molto spesso, tuttavia, potresti incontrare sistemi più vecchi che consentono solo una connessione VGA, quindi potresti voler utilizzare entrambi i tipi di adattatori e cavi.

  1. Prendi l’adattatore corretto. Se hai un iPad Pro rilasciato alla fine del 2018 o versioni successive e il tuo dispositivo ha una porta USB-C standard, avrai bisogno di un adattatore da USB-C a HDMI o di un adattatore da USB-C a VGA a seconda del dispositivo di visualizzazione. Potresti già avere uno di questi connettori se hai collegato un laptop macOS con una connessione USB-C a un proiettore. Puoi utilizzare lo stesso adattatore USB-C con il tuo Mac o iPad.

    Altrimenti, probabilmente il tuo iPad ha un connettore per cavo Lightning. Per questi dispositivi, è necessario un adattatore da Lightning a HDMI o un adattatore da Lightning a VGA.

  2. Prendi il cavo corretto. Nella maggior parte dei casi, avrai già un cavo HDMI o VGA con il tuo proiettore, TV o monitor. In caso contrario, è possibile acquistare un cavo HDMI Belkin dall’Apple Store o acquistare un cavo HDMI o VGA da un fornitore di terze parti, come Monoprice.

  3. Dopo aver ottenuto l’adattatore e il cavo giusto, collegare tutto. Collega l’adattatore al tuo iPad, collega il cavo (HDMI o VGA) all’altra estremità dell’adattatore, quindi collega il cavo al proiettore. Se l’adattatore include anche una porta per l’alimentazione, potrebbe essere necessario collegare anche un cavo di alimentazione. Alcuni sistemi e configurazioni non funzioneranno senza una fonte di alimentazione.

  4. Accendi il proiettore e il tuo iPad. Il proiettore o il display rileverà la connessione dell’iPad e mostrerà automaticamente lo schermo.

  5. Se lo schermo non viene visualizzato dopo che il proiettore è stato acceso per un minuto o due, potrebbe essere necessario modificare un’impostazione sul proiettore, sulla TV o sul monitor. Cerca pulsanti o voci di menu che controllano la sorgente.

Come collegare un controller a un iPad

Come condividere il display del tuo iPad in modalità wireless

Puoi anche collegare un iPad a un proiettore in modalità wireless. Avrai bisogno di un proiettore con una connessione HDMI, una Apple TV e un cavo HDMI. Avrai anche bisogno che sia la tua Apple TV sia l’iPad siano sulla stessa rete Wi-Fi.

Puoi eseguire il mirroring del tuo iPad sia in orientamento verticale che orizzontale.

  1. Collega Apple TV al proiettore. Usa un cavo HDMI per collegare la tua Apple TV al proiettore. Stai usando il tuo proiettore come display anziché come TV. Accendi il proiettore e assicurati che Apple TV sia alimentato e funzionante.

  2. Sul tuo iPad, accedi al Centro di controllo scorrendo verso il basso dall’angolo in alto a destra della schermata Home.

  3. Tocca Mirroring schermo.

  4. Tocca il nome di Apple TV.

  5. Per interrompere la condivisione del display con la tua Apple TV, apri nuovamente Control Center, tocca il pulsante Screen Mirroring (che ora mostrerà il nome di Apple TV), quindi tocca Stop Mirroring.

  6. Lo schermo di Apple TV tornerà e potrai disconnettere l’iPad.

11 applicazioni per condividere file tra telefoni cellulari Android, iOS o PC

Come utilizzare AirPlay da un’app

Molte app ti consentono di visualizzare una foto, un video o un file specifici tramite AirPlay dall’interno dell’app. L’uso di AirPlay ti consente di condividere contenuti senza mostrare tutto sullo schermo.


Non tutte le app supportano AirPlay. Verificare la compatibilità prima di seguire questi passaggi.

  1. Apri un’app che supporti AirPlay, come YouTube.

  2. Trova il video che desideri condividere, quindi tocca l’icona AirPlay.

  3. Tocca AirPlay e dispositivi Bluetooth.

  4. Tocca il nome di Apple TV per collegarti ad esso.

  5. Per interrompere la condivisione, tocca nuovamente l’icona AirPlay, quindi tocca il nome del dispositivo per tornare da Apple TV.

    Come collegare l’iPad alla TV in modalità wireless o con cavi

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.