Come collegare un mouse o trackpad Bluetooth al tuo iPad

By | Maggio 19, 2020
Come collegare un mouse o trackpad Bluetooth al tuo iPad

Apple ha infine aggiunto il supporto al mouse agli iPad con iPadOS 13.4 (e versioni successive). Una volta installato l’aggiornamento, collegando un mouse Bluetooth o un trackpad come qualsiasi altro accessorio otterrai un cursore dinamico con supporto gestuale sul tuo iPad. Ecco come iniziare.

Apple ha implementato il supporto del cursore per iPad nel suo modo unico. L’iPad è ancora un sistema operativo touch-first, ma ciò non significa che il supporto al mouse emuli semplicemente le dita.

Potrebbe interessarti: Perché la tastiera su schermo non appare sul mio iPad?

Il supporto in iPadOS si presenta come un cerchio e scompare automaticamente quando non si utilizza la funzione. Si adatta anche a quello che stai facendo. Ad esempio, quando passi con il mouse sopra un pulsante, questo evidenzia effettivamente il pulsante. Gli utenti di Apple TV avranno familiarità con questa interazione. Se hai aspettato di utilizzare il nuovo supporto, ecco cosa puoi fare.

Nota: come detto, il supporto per mouse e trackpad è disponibile a partire da iPadOS 13.4. Assicurati che il tuo iPad sia aggiornato all’ultima versione per assicurarti che la funzionalità funzioni sul tuo tablet. Potresti dover aspettare un paio di giorni affinché Apple rilasci l’aggiornamento se non è ancora disponibile sul tuo iPad.

iPadOS supporta mouse e trackpad basati su Bluetooth, inclusi Magic Mouse e Magic Trackpad di Apple. Se colleghi il Magic Trackpad, avrai anche accesso ai nuovi gesti del trackpad. Se non si dispone di un accessorio Apple, anche le opzioni di terze parti come quelle di Logitech funzionano.

[wpmc-amazon search=”Magic Mouse” template=”107237″ count=”1″ ]

[wpmc-amazon search=”Magic Trackpad” template=”107237″ count=”1″ ]

Il supporto del cursore per iPad funziona su dispositivi che supportano iPadOS 13  o successivi: iPad mini (4a e 5a generazione), iPad (5a, 6a e 7a generazione), iPad Air 2, iPad Air (3a generazione), iPad Pro da 9,7 pollici, iPad Pro da 10,5 pollici, iPad Pro da 11 pollici (1a e 2a generazione), iPad Pro da 12,9 pollici (1a, 2a e 3a generazione) e dispositivi più recenti.

Quando sei pronto per connettere un mouse o trackpad Bluetooth al tuo iPad, assicurati innanzitutto che l’accessorio Bluetooth non sia attualmente collegato a un Mac o un PC Windows. Se stai usando un Mac, vai su Preferenze di Sistema> Bluetooth, trova il tuo dispositivo, quindi seleziona l’opzione “Rimuovi” dal menu di scelta rapida.

Gli utenti di Windows 10 possono accedere al menu Bluetooth dal menu Start o facendo clic sull’icona nella barra degli strumenti. Una volta nel menu, fai clic con il mouse o il trackpad e seleziona il pulsante “Rimuovi dispositivo”.

  • Ora sei pronto per associare il mouse o il trackpad al tuo iPad. Apri l’app “Impostazioni” sul tablet, quindi vai alla sezione “Bluetooth”.
  • Qui, assicurati che il Bluetooth sia abilitato toccando l’interruttore accanto alla voce “Bluetooth”.
  • Ora metti il ​​mouse in modalità accoppiamento. Se stai usando un Magic Mouse o Magic Trackpad, devi semplicemente accenderli per abilitare la modalità di associazione.
  • Una volta che il dispositivo Bluetooth viene riconosciuto dal tuo iPad, lo vedrai comparire nella sezione “Altri dispositivi”. Tocca il nome del mouse o del trackpad Bluetooth per selezionare il dispositivo.
  • Se ricevi una richiesta di associazione, tocca il pulsante “Associa”.
  • Ora il mouse è collegato al tuo iPad. Vedrai un puntatore circolare sullo schermo.

Se desideri disconnettere il mouse temporaneamente o permanentemente, puoi farlo andando alla sezione Bluetooth in Impostazioni e quindi toccando il pulsante “i” accanto al nome del dispositivo.

Per disconnettere temporaneamente il mouse o il trackpad, selezionare l’opzione “Disconnect”. Per rimuovere il dispositivo dalle connessioni Bluetooth dell’iPad, tocca l’opzione “Dimentica questo dispositivo”.

Puoi anche farlo dal Control Center. Toccare e tenere premuto l’interruttore Bluetooth per espandere l’elenco dei dispositivi. Da lì, tocca il dispositivo per disconnetterti.

Una volta collegato il mouse o il trackpad, è possibile personalizzare l’aspetto e il funzionamento da Impostazioni> Generale> Trackpad e mouse.

Da qui, puoi modificare la velocità di tracciamento, disabilitare lo scorrimento naturale e personalizzare il clic secondario.

Il nuovo supporto cursore è disponibile solo su iPad con iPadOS 13.4 o versioni successive. Se desideri collegare un mouse al tuo iPhone o a un iPad meno recente, dai un’occhiata alla nostra guida su come utilizzare il mouse su iPhone o iPad.

Ti interessa? Come aprire e utilizzare l’app Switcher su un iPad

Author: Morgana

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.