Come configurare Galaxy Buds con il tuo Galaxy S10 o altri dispositivi

By | Agosto 14, 2019
Come configurare Galaxy Buds con il tuo Galaxy S10 o altri dispositivi

Galaxy Buds è la risposta di Samsung agli AirPod dell’iPhone e, sorprendentemente, è un degno concorrente per non dire altro. Sotto alcuni aspetti, le Buds sono persino migliori e pensiamo che sono più belle degli AirPods. Non siamo qui per fare una recensione di entrambi gli auricolari wireless, quindi andremo direttamente al punto, che è su come installare le Galaxy Buds. In questo tutorial imparerai come preparare i boccioli in modo che funzionino con il tuo telefono.


Come configurare le Galaxy Buds con il tuo Galaxy S10

È facile configurare le tue Galaxy Buds. Sia che tu stia utilizzando un Galaxy S10 o qualsiasi altro smartphone o tablet, i passaggi seguenti dovrebbero darti le informazioni necessarie su cosa fare.

1) Utilizzare i polpastrelli per le orecchie corretti

Ci sono due parti intercambiabili sulle tue Galaxy Buds: i polpastrelli e le alette. La prima cosa che vuoi fare per preparare o configurare le tue Galaxy Buds è scegliere i polpastrelli giusti. Samsung ha incluso tre paia di auricolari (due sono nella confezione), con uno già installato.

Se scopri che i polpastrelli installati sembrano scomodi dopo averli usati inizialmente, prendi gli altri due polpastrelli di ricambio e provali. Cambiare i polpastrelli è semplice ma bisogna fare attenzione a rimuovere quelli installati per evitare di danneggiarli o romperli. Di seguito sono riportati i passaggi per modificare i polpastrelli:

  1. Seleziona il polpastrello adatto al tuo orecchio.
  2. Agganciare un bordo del polpastrelli attorno al labbro delle Galaxy Bud e premere delicatamente il polpastrello in posizione.

2) Seleziona i suggerimenti sull’ala destra

Una volta che hai impostato le Galaxy Bud, il tuo prossimo lavoro è quello di cambiare anche la punta dell’ala destra. Vuoi assicurarti di scegliere la punta dell’ala destra per evitare problemi di ricarica quando si inseriscono gli auricolari nella custodia di ricarica.

Se metti la punta dell’ala destra sull’auricolare sinistro o viceversa, potresti fare un’esperienza spiacevole. Vuoi assicurarti di non usare gli auricolari senza le punte delle ali. Ciò potrebbe danneggiare le orecchie.

Di seguito sono riportati i passaggi su come modificare le punte delle ali.

  1. Seleziona la punta dell’ala che si adatta al tuo orecchio.
  2. Allineare il foro nella punta dell’ala con il gancio sulle Galaxy Bud e tirare il resto della punta dell’ala nelle scanalature.

Se si cambia la punta dell’ala attualmente installata, assicurarsi di non tirare eccessivamente le punte o le punte delle ali poiché possono essere danneggiate o strappate.

3) Accoppia i Galaxy Buds

Dopo aver selezionato i polpastrelli e le punte delle ali perfette per le tue Galaxy Buds, l’installazione è quasi terminata. L’unica cosa rimasta da fare a questo punto è assicurarsi che le tue Galaxy Buds possano comunicare con qualunque telefono tu stia utilizzando.

A scopo dimostrativo, utilizziamo il nostro Galaxy S10 ma se hai un dispositivo Samsung o non Samsung più vecchio, dovrai assicurarti di installare l’app che consente alle tue Galaxy Buds di lavorare con esso.

Questi sono i passaggi per accoppiare le tue Galaxy Buds con un Galaxy S10:

  1. Inserisci le Galaxy Buds nella custodia di ricarica. Assicurarsi che gli auricolari siano posizionati nella posizione corretta.
  2. Chiudere la custodia di ricarica. Se la spia della batteria non lampeggia, è necessario caricare gli auricolari per almeno 10 minuti prima che si accoppino a un telefono o tablet.
  3. Apri la custodia di ricarica. Gli auricolari entreranno automaticamente in modalità di associazione Bluetooth.
  4. Su un dispositivo Samsung Galaxy dovresti vedere un popup dall’app SmartThings che ti chiede di collegare gli auricolari. Seleziona Connetti.
  5. Segui i passaggi sull’app Galaxy Wearable per terminare la connessione.
  6. Consulta la guida completa su Associa un dispositivo all’app Galaxy Wearable.

Se hai un dispositivo Samsung meno recente, scarica e installa Galaxy Wearable (Samsung Gear) dal Play Store.

Se stai utilizzando un Android non Samsung, apri semplicemente il pannello Bluetooth sul tuo dispositivo. Quindi, apri la custodia di ricarica delle tue Galaxy Buds e associala al telefono.

Se hai un iPhone, devi anche fare un lavoro simile per accoppiare i tuoi amici. Apri il Bluetooth sul tuo iPhone, apri la custodia di ricarica del tuo Galaxy Buds e abbina i dispositivi.

Come sapere se le tue Galaxy Buds sono state associate correttamente

Ci sono alcune cose che puoi fare per verificare se le tue Galaxy Buds sono state impostate correttamente o se sono stato associate correttamente. Ricorda solo aprire prima la custodia di ricarica con gli auricolari al suo interno. Una volta aperto la custodia, la modalità di associazione Bluetooth verrà avviata automaticamente.

Se le tue Galaxy Buds erano precedentemente collegate al tuo telefono, una finestra pop-up ti chiederà se vuoi andare avanti con la connessione o l’associazione. Questo è vero per i dispositivi Samsung ma se si dispone di un dispositivo non Samsung, sarà necessario accedere alla modalità Bluetooth del telefono per scoprirlo.

A seconda del dispositivo, potrebbe essere necessario associare nuovamente i dispositivi manualmente.

Come disaccoppiare le tue Galaxy Buds

Se disponi di più dispositivi e desideri accoppiare i tuoi Galaxy Buds a un altro, ciò che devi fare è disattivare la funzione Bluetooth sul dispositivo attualmente connesso. Una volta fatto, accendi il Bluetooth sull’altro dispositivo che desideri connettere alle tue Galaxy Buds.

Quindi, chiudi la custodia di ricarica delle tue Galaxy Buds con gli auricolari all’interno. Successivamente, riapri la custodia di ricarica e accoppia gli auricolari con l’altro dispositivo.

Il modo giusto di indossare le tue Galaxy Buds

Ogni auricolare è etichettato in modo appropriato per evitare confusione per l’utente. Assicurati di controllare l’auricolare sinistro per l’orecchio sinistro e l’altro per l’orecchio destro. Cerca L per sinistra o R per destra su ognuno.

Inoltre, assicurati di posizionare l’auricolare in ciascun orecchio nell’orientamento corretto. La punta dell’ala dovrebbe puntare direttamente verso l’alto. Se non ti senti a tuo agio con l’auricolare o se senti che è allentato nell’orecchio, prova a cambiare auricolare o la punta dell’ala. Fare riferimento ai passaggi precedenti su come eseguire questa operazione.

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.