Come configurare il tuo nuovo Touch ID iPad o iPhone

Come configurare il tuo nuovo Touch ID iPad o iPhone

Se hai appena acquistato un nuovo iPad, la configurazione è facile! Abbiamo tutti i passaggi che dovrai fare per completare il processo. Ogni volta che acquisti un nuovo dispositivo Apple che utilizza Touch ID, nel momento in cui lo accendi, vedrai una schermata che dice “Ciao” in molte lingue diverse. Da lì, il nostro assistente per installazione personale è pronto per mettersi al lavoro e far funzionare il dispositivo esattamente come vuoi tu!


Comprensione delle opzioni

Esistono diversi modi per iniziare con un nuovo iPad o iPhone che utilizza Touch ID.

  • Imposta come “nuovo”, il che significa iniziare tutto – ogni impostazione – da zero. Questo è per le persone che non hanno mai usato uno smartphone o servizi online prima.
  • Ripristina da un precedente backup di iPhone, iPad o iPod touch. Puoi farlo online con iCloud o tramite USB con iTunes. Questo è per le persone che hanno avuto un dispositivo iOS precedente e si stanno spostando su un nuovo dispositivo.
  • Importa da Android, BlackBerry o Windows Phone. Apple ha un’app sul Google Play per rendere Android più semplice, ma i servizi online ti consentono di trasferire molti dati da qualsiasi vecchio dispositivo. Questo è per le persone che passano a iPhone o iPad.

Come iniziare a configurare il tuo nuovo iPad o iPhone supportato da Touch ID

Indipendentemente dal fatto che tu stia configurando come nuovo, ripristinando da backup o passando da un altro dispositivo, tutto inizia allo stesso modo.

  1. Tocca scorri per impostare e, come si dice, fai scorrere il dito sullo schermo per iniziare.
  2. Scegli la lingua. Se hai acquistato il tuo iPhone o iPad nel tuo paese di origine, dovrebbe scegliere la lingua giusta automaticamente.
  3. Scegli il tuo paese o regione. Allo stesso modo, questo dovrebbe essere predefinito nel posto giusto se vivi dove l’hai comprato.
  4. Scegli una rete Wi-Fi e inserisci la sua password, se necessario. Se non hai accesso al Wi-Fi o non viene trovata alcuna rete, puoi scegliere Usa cellulare invece di un iPhone o iPad con dati.
  5. Attendi che il tuo iPhone o iPad si attivi. Possono volerci alcuni istanti. L’attivazione del tuo iPhone o iPad può richiedere alcuni secondi, in particolare
  6. Scegli se vuoi abilitare o meno i servizi di localizzazione. Puoi sempre cambiare idea in seguito, ma tieni presente che devi abilitare almeno alcuni servizi di localizzazione per utilizzare app come Maps.
  7. Imposta il tuo passcode e Touch ID. Puoi saltare questo passaggio selezionando Configura Touch ID in un secondo momento, ma la sicurezza è importante.

Come ripristinare o trasferire i dati da un vecchio smartphone o tablet

Come parte del processo, ti viene data la possibilità di configurare il tuo iPhone o iPad come nuovo dispositivo, ripristinare da un backup iCloud o iTunes di un dispositivo precedente o, per iPhone, spostare i tuoi dati da Android.


Se desideri ripristinare o trasferire i tuoi dati da un vecchio iPhone, iPad, dispositivo Android, Windows Phone o Surface o BlackBerry, ecco le tue opzioni:

Altrimenti, dovrai iniziare come nuovo. C’è anche la possibilità di configurare il tuo dispositivo come un nuovo iPhone, piuttosto che ripristinare da un backup.

Come configurare l’iPad o l’iPhone supportato da Touch ID come nuovo

Se sei un utente iPhone o iPad per la prima volta e non hai bisogno di spostare i tuoi dati, ecco cosa devi fare. Innanzitutto, dovrai collegare il tuo dispositivo al tuo account iCloud. Hai alcune opzioni per questo:

  1. Accedi con un ID Apple iCloud esistente: inserisci semplicemente il tuo nome utente (in genere il tuo indirizzo e-mail) e la password).
  2. Tocca Usa ID Apple diversi per iCloud e iTunes se è così che hai impostato le cose.
  3. Crea un nuovo ID Apple gratuito.
  4. Tocca Salta questo passaggio se non vuoi farlo in questo momento o se non hai ancora un ID Apple. Puoi sempre tornare indietro e crearne uno o accedere dall’app Impostazioni in qualsiasi momento.
  5. Tocca per accettare i Termini e condizioni di Apple.
  6. Conferma di essere d’accordo ancora una volta.
  7. Imposta Apple Pay, l’opzione di pagamento basata su Touch ID di Apple, se disponibile nella tua zona.
  8. Imposta iCloud Keychain, se desideri archiviare e sincronizzare le tue password su tutti i tuoi dispositivi
  9. Installa Siri, l’assistente vocale di Apple.
  10. Imposta anche “Hey Siri” , se vuoi attivare automaticamente Siri con il suddetto slogan.
  11. Tocca per inviare informazioni di diagnostica ad Apple in caso di arresto anomalo delle app o altri problemi. Se preferisci non farlo, tocca Non inviare.
  12. Attiva Zoom schermo, se hai bisogno dell’accessibilità visiva extra di un’interfaccia più grande.

E con ciò, hai finito con la procedura di configurazione iniziale per iPad e iPhone con Touch ID!


Rimani con me:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*