Come configurare SMTP Gmail

SMTP Gmail

Se desideri utilizzare un client di posta elettronica desktop come Thunderbird o Outlook per inviare e-mail dal tuo indirizzo Gmail, devi configurare le impostazioni SMTP di Gmail. Mentre alcuni client di posta elettronica lo fanno automaticamente quando inserisci le credenziali di accesso, alcuni richiedono la configurazione manuale. Questo articolo ti fornirà le impostazioni SMTP Gmail di cui avrai bisogno per inviare e-mail da qualsiasi client di posta elettronica tu decida di utilizzare. Il processo è semplice, richiede meno di un minuto e non richiede conoscenze tecniche. Tutto quello che devi sapere sono le impostazioni corrette. Per configurare le impostazioni SMTP Gmail, vai nelle impostazioni del client di posta elettronica desktop e cerca la sezione SMTP. Quindi inserisci i dati che trovi di seguito in questo articolo. Se hai impostato l’autenticazione a due fattori sul tuo account Gmail, la password deve essere sostituita da una password specifica per l’app dalle impostazioni di sicurezza di Gmail.


Come configurare SMTP Gmail

Leggi anche: Come bloccare le email su Gmail

Che cos’è SMTP?

SMTP sta per Simple Mail Transfer Protocol. Questo è uno strumento utilizzato per inviare e-mail da un client di posta elettronica esterno. Ad esempio, se desideri utilizzare il tuo account Gmail utilizzando Outlook, dovrai configurare le impostazioni SMTP di Gmail su Outlook. Se desideri anche ricevere e-mail utilizzando un client di terze parti, dovrai anche configurare le impostazioni IMAP di Gmail.

Che cos’è IMAP?

IMAP sta per Internet Message Access Protocol. È inteso come un sostituto del protocollo POP molto più vecchio. Con POP, i messaggi sono stati scaricati su un computer e tutte le risposte sono rimaste sul tuo computer: le versioni Web online non sono state modificate. Tuttavia, con IMAP, i messaggi vengono sincronizzati tra il servizio web di posta elettronica (in questo caso, Gmail) e il tuo computer locale. Quando ricevi un messaggio, puoi scaricarlo. Quando rispondi a un messaggio, questo viene caricato sul tuo account di posta elettronica web. In questo modo, puoi controllare la tua posta elettronica su qualsiasi dispositivo e sapere che è sincronizzata e aggiornata.

Leggi anche: Come creare account Gmail

Come configurare IMAP Gmail

Abbiamo già pubblicato una guida sulla configurazione delle impostazioni IMAP di Gmail. È estremamente semplice. Vai alle impostazioni di Gmail e poi a Inoltro e POP/IMAP. Attiva Abilita IMAP e lascia in pace le altre impostazioni. Salva ed esci.

Come configurare SMTP Gmail

Ora devi configurare le tue impostazioni SMTP per utilizzare Gmail da un client di posta elettronica di terze parti. Per questo, vai alle impostazioni del client e inserisci le seguenti impostazioni SMTP:

Server di posta in arrivo (IMAP). imap.gmail.com
Richiede SSL : Sì
Porta: 993
Server di posta in uscita (SMTP). smtp.gmail.com
Richiede SSL: Sì
Richiede TLS : Sì (se disponibile)
Richiede autenticazione: Sì
Porta per SSL : 465
Porta per TLS/START TLS : 587
Nome completo o nome visualizzato Il tuo nome
Nome account, nome utente o indirizzo e-mail Il tuo indirizzo email completo
Parola d’ordine La tua password

A seconda del client di posta in uso, alcune informazioni potrebbero non essere richieste. Ad esempio, Thunderbird non chiede il tuo nome.

Ottenere una password specifica per l’app di posta da Gmail

Se stai utilizzando l’autenticazione a due fattori, e dovresti averlo fatto, l’inserimento della tua normale password Gmail nel client di posta elettronica esterno ovviamente non funzionerà. In questo caso, hai bisogno di qualcosa chiamato password specifica per l’app. È qui che concedi l’autorizzazione per un’app, in questo caso il client di posta elettronica, l’accesso al tuo account che ignora l’autenticazione a due fattori. Questo accesso può essere revocato da te in qualsiasi momento.


Per ottenerne uno, vai nella sezione Password delle app del tuo account Google, apri il menu a discesa, seleziona Posta e fai clic su Genera. Inserire la password fornita nel campo della password del client di posta elettronica esterno. Tieni presente che una volta chiusa la pagina Password dell’app, non potrai mai più vedere questa password univoca per motivi di sicurezza. Quindi assicurati che funzioni prima di chiudere la pagina, altrimenti devi cancellarla e rifarla.

Leggi anche: Come cambiare password Gmail

Conclusione

Ora tutto dovrebbe funzionare, anche se potrebbe volerci del tempo prima che le tue e-mail si sincronizzino se ne hai molte nel tuo account Gmail. Vai avanti e invia un’e-mail di prova e verifica se tutto funziona. Ricorda che le impostazioni SMTP Gmail hanno un limite di invio. È in atto per prevenire lo spamming. Puoi inviare solo un totale di 500 e-mail al giorno, a un massimo di 500 destinatari per e-mail. Questo è probabilmente più che sufficiente per un utente medio.

Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!