Come configurare stampante su iPhone

By | Marzo 23, 2022
stampare da iPhone

Vediamo come aggiungere e configurare una stampante su iPhone e stampare con o senza AirPrint. L’iPhone di Apple ti consente di stampare in modalità wireless utilizzando qualsiasi stampante abilitata WiFi sulla tua rete wireless. Le stampanti vengono aggiunte al dispositivo tramite il menu “Opzioni stampante”. A differenza della maggior parte dei menu delle impostazioni del dispositivo, non è possibile accedere al menu “Opzioni stampante” tramite l’applicazione “Impostazioni”. Invece è necessario selezionare l’opzione “Stampa” durante la visualizzazione dell’immagine o della pagina Web che si desidera stampare e configurare stampante su iPhone da lì. Grazie al protocollo AirPrint di Apple, stampare su iPhone, iPad e iPod Touch è più facile di quanto pensi. Devi solo dedicare un po’ di tempo a configurare la stampante su iPhone o iPad prima di poter iniziare a utilizzarla con un dispositivo iOS o iPadOS.

Come installare stampante su iPhone o iPad

Ma cosa succede se hai una stampante che non supporta AirPrint? Non preoccuparti. Puoi ancora fare affidamento sull’app di supporto del produttore della stampante per stampare da iPhone con il WiFi. Inoltre, se utilizzi una stampante cablata, puoi optare per un attivatore AirPrint di terze parti che ti aiuterà ad aggiungere stampante su iPhone.

Leggi anche: Come collegare stampante a PC tramite WiFi, Bluetooth e cavo

Come stampare da iPhone e iPad con AirPrint

AirPrint è un protocollo wireless di Apple che consente all’iPhone iPad di comunicare in modalità wireless con le stampanti. Non richiede driver o software di supporto. L’unica cosa che devi fare è assicurarti che la stampante e il tuo dispositivo iOS siano collegati alla stessa rete WiFi. Se lo sono, puoi stampare subito! Se utilizzi una stampante recente con funzionalità wireless, è probabile che sia compatibile con AirPrint. Ecco un elenco completo dei modelli di stampanti compatibili con supporto AirPlay. Se la tua stampante non è presente nell’elenco, vai al paragrafo successivo.

  1. Inizia collegando la tua stampante alla stessa rete WiFi del tuo iPhone o iPad. È necessario controllare il manuale utente della stampante o la documentazione in linea per istruzioni specifiche. Ad esempio, se si utilizza una stampante HP con touchscreen, aprire il menu delle impostazioni di rete o wireless e utilizzare l’installazione guidata wireless per accedere alla rete.
  2. Aprire (o selezionare) l’immagine, il documento o la pagina Web che si desidera stampare e toccare l’icona Condividi. Ha la forma di una freccia che esce dalla parte superiore di una scatola ed è presente nella maggior parte delle app (ad es. File, Foto e Safari) su iPhone e iPad. Quindi, tocca l’opzione Stampa sul menù Condividi.
  3. Toccare l’opzione Seleziona stampante nella parte superiore dello schermo. Se la tua stampante supporta AirPlay (e sei connesso alla stessa rete WiFi del tuo iPhone o iPad), apparirà nell’elenco. Tocca per selezionarla.
  4. Apportare eventuali modifiche al lavoro di stampa, come il numero di copie, la qualità del supporto, il formato carta, ecc. Quindi, toccare Stampa nell’angolo destro dello schermo. La tua stampante AirPrint inizierà a stampare immediatamente.

È possibile continuare a mettere in coda i lavori di stampa. Se vuoi visualizzarli, apri l’App Switcher sul tuo dispositivo mobile Apple (scorri verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo o fai doppio clic sul pulsante Home ) e seleziona Centro Stampa.

Leggi anche: Come stampare da iPhone con e senza AirPrint

Come stampare da iPhone senza AirPrint

Se la tua stampante non supporta AirPrint, devi installare un software di supporto disponibile nell’App Store. Ad esempio, app di stampa come Canon PRINT Inkjet/SELPHYEpson iPrint e HP Smart ti consentono di stampare in modalità wireless dal tuo iPhone o iPad. Queste app forniscono anche opzioni di personalizzazione aggiuntive per le stampanti compatibili con AirPrint, quindi potresti comunque voler installarle a prescindere. Ecco un breve riassunto su come stampare da iPhone senza AirPrint.


  1. Installare HP Smart dall’App Store.
  2. Apri HP Smart e crea un account HP (o accedi se ne hai già uno).
  3. Toccare l’opzione Aggiungi la prima stampante per aggiungere una stampante HP. Se la stampante wireless non viene visualizzata, assicurati che sia connessa alla stessa rete Wi-Fi del tuo iPhone o iPad. Oppure inserisci il suo indirizzo IP. Se la stampante utilizza il Bluetooth per la connettività, ricordarsi di attivare il Bluetooth su iPhone e iPad.
  4. Toccare una categoria (ad esempio, Stampa foto o Stampa documenti ) per creare un lavoro di stampa.
  5. Toccare Stampa per inviare il lavoro di stampa alla stampante HP.

App per stampare da iPhone senza AirPrint

Si suppone che utilizziate una stampante wireless non AirPrint senza software di supporto o una stampante solo cablata. In tal caso, è possibile stampare da iPhone o iPad inviando lavori di stampa in modalità wireless tramite dispositivi desktop. Per questo, hai bisogno di app di terze parti per Mac o PC che simulino AirPrint.

Printopia

Printopia è un’app a pagamento per Mac che costa $ 19,99, ma viene fornita con una prova gratuita di 7 giorni. Ti consente di aggiungere fino a cinque stampanti da utilizzare con il tuo iPhone o iPad. Tuttavia, non aspettarti che funzioni con gli smartphone Android.

  1. Dopo aver scaricato e installato Printopia, aprilo e passa alla scheda Stampanti.
  2. Quindi, seleziona il pulsante Più per aggiungere una stampante.
  3. Supponendo che i tuoi dispositivi Apple siano sulla stessa rete Wi-Fi, apri la foto, il documento o la pagina web che desideri stampare su iPhone o iPad e tocca il pulsante Condividi. La stampante verrà quindi visualizzata nel riquadro di selezione della stampante.
  4. Seleziona, apporta le modifiche richieste per il lavoro di stampa e tocca Stampa.

O’Print

O’Print è un attivatore AirPrint per PC Windows. Costa $ 19,80, ma puoi usufruire di una prova di 30 giorni. Scarica, installa e apri O’Print. Dovresti quindi vedere tutte le stampanti che hai già aggiunto al tuo PC. In caso contrario, ecco come aggiungere nuove stampanti su Windows. Per impostazione predefinita, O’Print abilita tutte le stampanti (incluse le stampanti PDF) per iPhone e iPad. Basta selezionare l’icona verde accanto a una stampante per disattivarla. Successivamente, avvia un lavoro di stampa sul tuo iPhone o iPad e dovresti essere in grado di selezionare la tua stampante. Quindi, modifica il lavoro di stampa secondo necessità e tocca Stampa.

E’ facile stampare da iPhone e iPad senza AirPrint?

Se la tua stampante supporta AirPrint, puoi utilizzarla per stampare da iPhone o iPad con il minimo sforzo. In caso contrario, utilizza l’app di supporto del produttore della stampante per completare il lavoro. Nel caso di una stampante USB cablata, puoi utilizzare Printopia o O’Print, è una soluzione conveniente rispetto all’acquisto di una stampante compatibile con AirPrint.


Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!