Come conoscere lo stato della batteria Android

By | Luglio 3, 2023
stato batteria android

Il tuo fedele smartphone Android ti ha accompagnato per un po’, ma ultimamente hai notato una diminuzione dell’autonomia della batteria che ti preoccupa. Non solo temi di non riuscire ad arrivare a fine giornata, ma anche di dover abbandonare l’uso del dispositivo a causa di una batteria danneggiata. Ma non temere, sono qui per aiutarti. In questa guida, ti mostrerò i metodi più semplici ed efficaci per verificare lo stato della batteria del tuo dispositivo Android e individuare eventuali malfunzionamenti gravi che richiedono un intervento immediato. Una volta che avrai compreso come controllare lo stato della batteria, ti fornirò anche alcune soluzioni per risolvere i problemi, a meno che non siano troppo seri. Dopo aver letto le mie istruzioni, sarai in grado di procedere con sicurezza. Preparati per una lettura interessante e, soprattutto, auguri per un esito favorevole!


Come vedere lo stato della batteria Android

Se sei alla ricerca di informazioni sullo stato della batteria del tuo smartphone Android, sei nel posto giusto! In questo articolo, ti guiderò attraverso i passaggi per verificare lo stato della batteria direttamente dalle impostazioni di sistema del tuo dispositivo. Android, il sistema operativo mobile più ampiamente utilizzato al mondo, offre un’ampia gamma di strumenti per monitorare l’utilizzo e la carica della batteria. Questo ti consentirà di identificare le applicazioni che stanno consumando più energia, individuare eventuali anomalie e determinare se i problemi riscontrati sono dovuti allo stato fisico della batteria o a un consumo inefficiente a livello software. Per verificare lo stato della batteria del tuo smartphone Android, segui questi semplici passaggi.

Come vedere lo stato della batteria su Android 12

Android 12 ha introdotto diverse nuove funzionalità per monitorare e ottimizzare lo stato della batteria del tuo smartphone. Se stai cercando un modo semplice e rapido per verificare il livello di carica e le prestazioni della batteria, sei nel posto giusto. In questo articolo, ti mostrerò come vedere lo stato della batteria su Android 12 e come utilizzare le impostazioni avanzate per ottimizzare l’energia del tuo dispositivo.

Per accedere allo stato batteria Android 12, avvia l’app Impostazioni toccando l’icona a forma di ruota di ingranaggio sul tuo smartphone. Scorri verso il basso fino a trovare l’opzione “Batteria” e selezionala. Se preferisci risparmiare tempo, puoi anche utilizzare il campo di ricerca in alto e digitare “Batteria” per accedere direttamente alle impostazioni della batteria. Una volta aperta la pagina della batteria, sarai accolto da un’ampia gamma di informazioni utili. Innanzitutto, noterai una barra verde che rappresenta la percentuale di carica attuale della batteria. Questa indicazione visiva ti consente di avere un’idea immediata del livello di batteria rimanente.

Inoltre, troverai anche dettagli sulla durata stimata della batteria se il tuo dispositivo non viene utilizzato, nonché il tempo trascorso dall’ultima ricarica completa e la durata dello schermo attivo. Queste informazioni ti aiutano a valutare quanto tempo potrai utilizzare il tuo smartphone prima che sia necessario ricaricarlo.

Oltre a queste informazioni di base, la pagina della batteria di Android 12 offre anche diverse opzioni di ottimizzazione dell’energia. In alto a sinistra, noterai un pulsante che ti consentirà di accedere alla pagina delle ottimizzazioni consigliate. Questa funzione ti fornirà suggerimenti su come risparmiare energia e migliorare l’efficienza della batteria del tuo dispositivo.

Se desideri esplorare ulteriormente le impostazioni avanzate della batteria, puoi toccare il pulsante “Impostazioni avanzate”. Qui troverai una serie di parametri che puoi personalizzare in base alle tue preferenze. Ad esempio, puoi attivare la modalità “Prestazioni elevate” se hai bisogno di massime prestazioni, ma tieni presente che ciò potrebbe comportare un maggiore consumo di batteria. Inoltre, puoi ottimizzare l’utilizzo delle app che richiedono maggiori risorse, abilitare l’ottimizzazione in standby durante il tuo riposo notturno e sfruttare la funzione di ricarica notturna ottimizzata per proteggere la durata della batteria a lungo termine.

Tornando alla schermata principale dello stato della batteria, avrai anche accesso a un grafico che mostra l’utilizzo della batteria nelle ultime 24 ore e la percentuale di utilizzo di ogni app installata. Questo grafico ti consente di identificare rapidamente le app che consumano più energia e di prendere provvedimenti di conseguenza.

Se desideri informazioni più dettagliate su una specifica app, come Instagram, puoi semplicemente toccare l’icona dell’app nella lista e accedere alla scheda delle informazioni dettagliate. Qui troverai dati sul tempo di utilizzo in primo piano e in background, l’utilizzo dei dati Wi-Fi e il consumo di energia dell’app. Se noti che un’app sta consumando più batteria del previsto, puoi forzarne l’arresto premendo il pulsante apposito.


Grazie alle funzionalità di monitoraggio della batteria di Android 12, puoi avere un controllo completo sullo stato e sull’utilizzo della batteria del tuo smartphone. Seguendo le informazioni e le opzioni fornite dalla pagina della batteria, sarai in grado di ottimizzare l’energia del tuo dispositivo e prolungarne la durata della batteria. Sfrutta al massimo le potenzialità del tuo smartphone Android 12 e goditi una batteria che dura più a lungo.

Come vedere lo stato della batteria su Android 9 e 10

Scopri come gestire l’ottimizzazione della batteria sui tuoi dispositivi Android 9 e 10 per massimizzare l’efficienza energetica e prolungare la durata della batteria. Per controllare l’ottimizzazione della batteria su Android 9 e 10, segui questi semplici passaggi per accedere alle impostazioni pertinenti. Innanzitutto, individua l’icona delle Impostazioni, riconoscibile come un ingranaggio, nella schermata principale o nel menu delle app. Tocca l’icona per aprire il menu delle impostazioni del tuo smartphone. Da qui, cerca e seleziona l’opzione “Batteria” per accedere al pannello di gestione della batteria.

All’interno del pannello della batteria, troverai una serie di informazioni utili. Assicurati di visualizzare il messaggio “Le app funzionano normalmente” per garantire un’ottimizzazione corretta delle app. In caso contrario, potresti riscontrare problemi di performance. Inoltre, verifica che l’opzione “Batteria adattiva” sia attivata. Questa funzione permette al sistema di adattare l’utilizzo della batteria nel tempo, ottimizzando le prestazioni complessive. Se desideri controllare le app che consumano più energia, tocca l’icona a tre puntini in alto a destra e seleziona l’opzione “Utilizzo batteria”. Questo ti fornirà una panoramica dettagliata sull’utilizzo della batteria, inclusa una lista delle app che consumano più energia.


Per gestire specificamente una determinata app, tocca il nome dell’app desiderata per accedere alle impostazioni di gestione della batteria dedicate a essa. Da qui, puoi limitare l’utilizzo della batteria in background selezionando l’opzione “Limitazione in background”. Inoltre, verifica se l’app è elencata come “Ottimizzata” per garantire un utilizzo efficiente della batteria selezionando l’opzione corrispondente nel menu di ottimizzazione della batteria. Sfrutta al massimo la capacità della batteria del tuo smartphone Android 9 e 10, seguendo questi semplici passaggi per controllare lo stato della batteria e ottimizzare le prestazioni. Prenditi cura della tua batteria e goditi un’esperienza di utilizzo duratura e senza problemi.

Come vedere lo stato della batteria su Android 8

Se hai un dispositivo Android 8 e desideri conoscere lo stato attuale della batteria, ci sono alcuni passaggi semplici da seguire. Inizia premendo l’icona delle Impostazioni sulla schermata principale o nel menu delle applicazioni del tuo smartphone. Questo ti porterà al menu delle impostazioni di Android. Una volta qui, cerca l’opzione “Batteria” e toccala per accedere alla schermata che offre un riepilogo del consumo energetico del tuo dispositivo.

Dopo aver controllato le applicazioni che stanno utilizzando la batteria, potresti voler ottimizzare l’utilizzo energetico del tuo telefono. Per fare ciò, premi l’icona a tre puntini in alto a destra della schermata Batteria e seleziona l’opzione “Ottimizzazione della batteria” dal menu a comparsa. Nella schermata dell’ottimizzazione della batteria, sarai in grado di vedere le app che non sono ancora state ottimizzate. Se desideri attivare l’ottimizzazione della batteria per una di queste app, toccala e seleziona l’opzione “Ottimizza”.

D’altro canto, se ci sono app che preferisci non ottimizzare, puoi disabilitare l’ottimizzazione per esse. Basta toccare il pulsante verde con la scritta “Non ottimizzare” e selezionare l’opzione “Tutte le applicazioni”. In questo modo, avrai il controllo completo su tutte le app presenti sul tuo telefono.

Ricorda che è sempre consigliabile attivare l’ottimizzazione della batteria per le app che non richiedono di rimanere attive in background in modo continuo. Questa semplice azione può ridurre notevolmente il consumo di batteria del tuo dispositivo, evitando sprechi inutili. Ora puoi tenere sotto controllo lo stato della tua batteria Android 8 e gestire l’uso energetico del tuo smartphone in modo più efficiente.

App per vedere stato batteria Android

Hai esaminato tutte le possibili soluzioni per ottimizzare la durata della batteria del tuo smartphone Android, ma ancora non sei riuscito a risolvere i problemi o hai notato valori anomali nei menu di Android? Non preoccuparti, ci sono delle app disponibili che ti permettono di monitorare lo stato della batteria e ottenere informazioni dettagliate sulla sua capacità e livello di carica. In questa guida, ti consiglieremo una selezione di app affidabili e utili per controllare la tua batteria Android.


  • AccuBattery: il punto di riferimento per il monitoraggio della batteria su Android. AccuBattery offre una panoramica completa e gratuita dello stato di salute della batteria, inclusi dati sulla sua capacità effettiva e l’utilizzo nel corso del tempo. Grazie all’apprendimento adattivo, AccuBattery diventa sempre più preciso ed efficace nel fornire informazioni utili per ottimizzare la durata della batteria del tuo dispositivo.
  • Ampere: questa app ti fornisce informazioni dettagliate sui livelli di carica e scarica della batteria, permettendoti di verificare se la batteria funziona correttamente e se è in grado di accumulare energia in modo efficiente. Ampere ti aiuta anche a identificare eventuali problemi di ricarica, come cavi o adattatori difettosi.
  • Battery MAX: oltre al monitoraggio dello stato della batteria, Battery MAX ti offre una serie di funzioni extra per ottimizzare le prestazioni del tuo smartphone. L’app ti consente di tenere sotto controllo i processi di ricarica, lo stato della CPU e ti offre la possibilità di eliminare app e file superflui, liberando spazio di archiviazione prezioso. In questo modo, potrai massimizzare l’autonomia della batteria e migliorare le prestazioni complessive del tuo dispositivo.

Queste app sono solo alcune delle migliori opzioni disponibili per verificare lo stato batteria Android. Ognuna di esse offre un set unico di funzionalità e informazioni dettagliate per aiutarti a ottimizzare l’uso della batteria e prolungarne la durata. Scegli quella che meglio si adatta alle tue esigenze e inizia a tenere sotto controllo lo stato della batteria del tuo dispositivo per massimizzare la sua autonomia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.