Come controllare la tua TV con Amazon Echo

By | Marzo 30, 2020
controllare la tua TV con Amazon Echo

Come controllare la tua TV con Amazon Echo? Per quanto bello sarebbe per ogni televisore includere una semplice funzione di accesso alla rete locale, la maggior parte dei televisori si affida ancora al buon vecchio infrarosso (IR) per ricevere i comandi. Questa non è la migliore notizia per chi sta cercando di convertire il proprio salotto in Smart Home 2.0, ma ci sono alcuni strumenti disponibili che lo rendono un po’ più facile da gestire di quanto si pensi.

Se hai una TV nuova e intelligente, potresti essere in grado di abilitare una Alexa Skill per controllare il tuo dispositivo, mentre se la tua TV è un po’ più vecchia o non supporta alcuna Alexa Skills, potrebbero esserci alcune soluzioni hardware disponibili. Ti mostreremo tre trucchi che abbiamo provato per permetterti di controllare la tua TV con Amazon Echo.

Come controllare la tua smart TV tramite Alexa Skills

Questa soluzione funziona al meglio con i TV più recenti abilitati con funzionalità intelligenti. Ai fini di questo esempio, ho scelto di evidenziare Vizio SmartCast Alexa Skill, poiché ho una smart TV Vizio (inoltre, è super facile da configurare!).

  1. Apri la tua app Amazon Alexa sul tuo smartphone.
  2. Tocca l’icona del menu (tre linee orizzontali nell’angolo in alto a sinistra).
  3. Tocca su Abilità e giochi.
  4. Cerca Vizio SmartCast.
  5. Seleziona l’icona rossa che appare.
  6. Abilita Vizio SmartCast Skill.
  7. Accedi a Vizio dall’app Alexa.

Ora che la tua smart TV Vizio è collegata al tuo dispositivo Amazon Echo, puoi chiedere ad Alexa cose come “Alexa, accendi TV”, “Alexa, abbassa il volume di 5”, o anche “Alexa, passa l’ingresso a HDMI 1 su Living TV. ” Mentre abilità come queste non elimineranno completamente la necessità di un telecomando per tutte le funzioni di visualizzazione, esse rappresentano uno strumento utile per aiutarti a goderti la TV a mani libere.

Come controllare la tua TV con Amazon Fire TV Blaster

Questa soluzione è la migliore per quelli con TV più vecchie che potrebbero non avere funzionalità intelligenti. Amazon Fire TV Blaster è un controller a infrarossi (IR) che consente ad Amazon Echo di comunicare con TV e dispositivi multimediali non intelligenti. Non ha Alexa o microfoni o altoparlanti integrati, quindi per funzionare è necessario disporre di Amazon Echo.

  1. Collega Fire TV Blaster e posizionalo su una linea di mira diretta sui tuoi dispositivi (TV ed Eco).
    • Nota che il Blaster non dovrebbe trovarsi a più di un metro di distanza dalla TV e dall’eco, e il LED dovrebbe essere rivolto verso il punto in cui ti siedi di solito.
  2. Scarica l’ultima versione dell’app Fire TV per il tuo dispositivo mobile.
  3. Seleziona Nuovi dispositivi nell’app.
  4. Seleziona Fire TV Blaster e segui le istruzioni sullo schermo nell’app per calibrare il dispositivo con l’app Fire TV.
  5. L’app Fire TV ti guiderà attraverso come configurare i tuoi dispositivi.

Dopo aver impostato tutti i programmi con TV, Echo, Fire TV Blaster e qualsiasi altro dispositivo abbinato a Blaster, ora puoi porre domande ad Alexa o dare comandi come “Alexa, accendi la TV” “Alexa , aumentare il volume sul ricevitore” e persino” Alexa, sintonizzarsi su RAI 1 su cavo / satellite. ” È un modo abbastanza interessante ed economico per aggiungere un po’ di intelligenza alla tua configurazione precedente!

Controllare la tua TV con Amazon Echo tramite Logitech Harmony Hub

Questa soluzione funziona bene su TV più vecchie o più recenti. Di per sé, Harmony Hub può darti la possibilità di controllare praticamente tutto ciò che è connesso alla tua rete Wi-Fi, così come tutto ciò che puoi controllare con IR in un’unica app. È anche possibile creare piccoli script all’interno di Harmony, quindi una singola pressione del pulsante accende la TV, imposta l’ingresso che si desidera essere e può anche essere attivato su un programma. È una configurazione impressionante, resa ancora più impressionante quando aggiungi un Amazon Echo.

Avviare la conversione del soggiorno intelligente è abbastanza facile. Installa Harmony Hub ovunque che ti consenta di montare il sensore IR puntato verso il televisore. Non deve essere vicino, ma se vuoi configurare Harmony con il tuo centro di intrattenimento, puoi farlo. Dopo che è stato configurato e collegato alla tua rete, puoi aggiungere Harmony ad Alexa come qualsiasi altra abilità.

  1. Apri la tua app Amazon Alexa sul tuo smartphone.
  2. Tocca l’icona del menu (tre linee orizzontali nell’angolo in alto a sinistra).
  3. Tocca su Abilità e giochi.
  4. Cerca Harmony.
  5. Seleziona l’icona blu che appare.
  6. Abilita l’abilità Harmony.
  7. Accedi ad Harmony dall’app Alexa.

Una volta che Alexa è collegato ad Harmony, hai la possibilità di accendere e spegnere automaticamente la TV. Quasi tutto il resto richiede un po’ di lavoro extra. Harmony è a conoscenza di quali canali sono disponibili con il tuo provider, non puoi semplicemente richiedere un canale specifico pronto all’uso a meno che la tua TV non sia collegata direttamente al cavo. Se si utilizza un box per cavi HD che si collega tramite HDMI o qualcosa di simile a una TV, è necessario creare azioni in Harmony nelle impostazioni di Smart TV.

Il controllo del volume è disponibile anche tramite Alexa tramite più tipi di comando. Puoi semplicemente chiedere di alzare il volume, oppure puoi specificare un aumento o una riduzione tra 1 e 20. Alexa attualmente non ha la possibilità di cambiare input attraverso Harmony senza azioni, ma è possibile impostare un trigger IFTTT per consentire questo.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.