Come sapere se il tuo telefono ha un virus

By | Maggio 25, 2020

Se hai scaricato app solo dallo store ufficiale per il sistema operativo del tuo telefono e sei stato attento a quali file apri (in genere via e-mail), ci sono buone probabilità che il tuo telefono non ha niente. Tuttavia, virus e soci possono colpire sia smartphone che tablet, quindi diamo un’occhiata al tuo dispositivo e vediamo se il tuo telefono ha un virus.

I telefoni Android possono essere infettati dai virus?

Sì, più o meno allo stesso modo dei computer, con un codice malevole inviato tramite app, e-mail o anche messaggi di testo. Tecnicamente, il codice che infetta un computer viene definito virus quando il codice si duplica automaticamente dopo che il dispositivo viene infettato e quindi distrugge i dati o tenta di inviarli a un altro dispositivo. Quindi, mentre gli smartphone possono essere infettati dai virus, ci sono altri problemi che sono molto più importanti.

In che modo il mio telefono è stato infettato da un virus?

Il modo più comune in cui i telefoni vengono infettati da virus e altri problemi è tramite app, allegati via e-mail, messaggi di testo e persino siti Web dannosi.

Quali tipi di virus infettano i telefoni?

In definitiva, non importa quale tipo di virus ha il tuo telefono, dal momento che, indipendentemente dal tipo, dovrà essere reso inoffensivo. Ma è probabilmente uno di quelli elencati qui. Oltre a limitare la funzionalità del telefono, i virus possono causare danni più gravi, come eliminare i vostri dati, prendere ed utilizzare i vostri dati o effettuare (o tentare di effettuare) acquisti non autorizzati.

  • Adware: crea annunci con collegamenti a pagine Web o app che possono causare danni o violazioni della sicurezza
  • Malware: rileva alcune funzioni del telefono per rubare informazioni personali, inviare messaggi di testo o eseguire altre azioni che causano problemi
  • Ransomware: blocca i file o le app, quindi richiede denaro all’utente in cambio dello sblocco del dispositivo
  • Spyware: monitora l’attività del telefono dell’utente per scopi dannosi
  • Cavallo di Troia: si collega a un’app legittima, quindi interferisce con il funzionamento del telefono

Come faccio a sapere se il mio telefono ha un virus

Ecco alcuni segni rivelatori da cercare:

  • Sul tuo telefono sono presenti app che non hai scaricato. Controlla il tuo elenco di app per vedere se ce ne sono alcune che non riconosci.
  • Il telefono si blocca regolarmenteQuesto problema potrebbe non essere causato da un virus. Ma se si blocca spesso, è probabilmente la causa un virus. 
  • La batteria si scarica più velocemente del solitoSe stai usando il tuo telefono come fai normalmente, ma la batteria si scarica più rapidamente del solito, questo è un altro segno.
  • Vedi più annunci pop-up del solito. Un virus può mostrare molti annunci pop-up, è quasi sicura la presenza di Adware sul tuo telefono.
  • Il consumo dei dati aumenta senza spiegazioni logiche.
  • Paghi per app, sfondi, suonerie ecc, che non hai mai comprato. Alcuni malware inviano messaggi di testo a numeri premium, aumentando le spese.

Come prevenire e rimuovere un virus dai telefoni Android

C’è molto che puoi fare per impedire al tuo telefono di essere infettato da un virus. Scarica e usa queste app prima di pensare di averne bisogno. Oltre a rilevare i virus, proteggono il tuo telefono.

  • Rimani aggiornato. Scarica e installa un’app antivirus affidabile per il tuo telefono. Inoltre, accetta sempre gli aggiornamenti del sistema operativo.
  • Usa solo app approvate. Assicurati di scaricare solo le app approvate dal Google Play per dispositivi Android e dall’App Store per dispositivi iOS. Prima di scaricare un’app, leggi le recensioni e consulta il sito Web dello sviluppatore. 
  • Sii esperto con la posta in arrivo. Diffida degli allegati e aprili solo se provengono da fonti attendibili. Usa lo stesso livello di attenzione con i collegamenti incorporati in un messaggio. Infine, fai attenzione ai messaggi che sembrano provenire da aziende con cui intrattieni rapporti commerciali.
  • Fai attenzione agli attacchi di phishing. Molti truffatori inviano e-mail false che sembrano provenire da aziende legittime. Le e-mail presentano spesso i segni rivelatori di indirizzi e-mail leggermente offuscati, scarsa grammatica e richieste di “aggiornamento dei dati della carta di credito” o altre truffe di phishing.
  • Controlla i testi. Mantenere lo stesso livello di scetticismo nei confronti dei messaggi di testo e dei social media e delle pubblicità.
  • Fidati dell’istinto. Se qualcosa sembra “strano” con una qualsiasi attività che stai svolgendo sul tuo telefono, fai un passo indietro e chiediti se procedere vale la pena. Potresti perdere alcune funzionalità del telefono o alcuni dei dati in suo possesso. 
Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.