Come creare cartelle Android

By | Giugno 7, 2022
creare cartelle Android

Hai bisogno di creare cartelle per mantenere le tue app e i tuoi file organizzati sul tuo telefono Android? Ecco come puoi farlo. Android offre diverse funzionalità per aiutarti a mantenere le cose organizzate sul tuo telefono. Una di queste funzionalità è la possibilità di creare cartelle. Puoi creare cartelle Android nella schermata iniziale per raggruppare le varie app e puoi anche creare cartelle nel tuo file manager per organizzare i tuoi file. In questa guida ti mostreremo come creare entrambi i tipi di cartelle su un dispositivo Android.

Leggi anche: 15 migliori launcher Android

Come creare cartelle su Android

La creazione di una cartella della schermata iniziale richiede solo di scegliere almeno due app e di metterle insieme. Entrambe le app vengono quindi raggruppate in un’unica cartella. Per farlo sul tuo dispositivo, vai alla schermata iniziale in cui si trovano le app che desideri inserire in una cartella. Trascina la prima app e rilasciala sopra un’altra e questo creerà una cartella con entrambe le app all’interno. Tocca la cartella per vedere le applicazioni che contiene.

Come rinominare una cartella su Android

Alcuni telefoni Android assegnano automaticamente un nome alla cartella della schermata iniziale, in base alle app selezionate. Se vuoi dare alla tua cartella un nome personalizzato, puoi farlo in questo modo, premi a lungo sulla cartella che desideri rinominare, selezionare Rinomina dal menu che appare, digita un nuovo nome per la cartella e tocca OK. La tua cartella ora usa il tuo nuovo nome. Non tutti i telefoni nominano automaticamente la cartella. In caso contrario, ti verrà semplicemente chiesto di inserire un nome quando crei la cartella la prima volta.

Come aggiungere un’app a una cartella Android

Se hai già creato una cartella nella schermata iniziale, aggiungere app è facile come trascinarle e rilasciarle in posizione. Ecco come farlo, trova l’app che desideri aggiungere alla cartella nella schermata iniziale o nel cassetto delle app, trascina l’app e rilasciala nella tua cartella. L’app verrà aggiunta alla cartella.

Come rimuovere un’app da una cartella Android

Esistono due modi per rimuovere un’app da una cartella, tocca la cartella in modo da poter vedere tutte le app che contiene. Trascina l’app che desideri rimuovere dalla cartella e rilasciala dalla cartella nella schermata iniziale. L’app è stata rimossa dalla cartella, ma il collegamento sarà ancora nella schermata iniziale. Un altro modo per farlo è premere a lungo sull’app che si desidera rimuovere e selezionare Da rimuovere dal menu. Questo rimuove l’icona dalla tua cartella, e non la inserisce nemmeno nella schermata iniziale.

Come spostare le cartelle Android tra le schermate iniziali

Proprio come le tue app, puoi spostare le tue cartelle su più schermate Home. Trova la cartella che desideri spostare nella schermata iniziale. Trascina la cartella e rilasciala nella schermata iniziale di destinazione.

Come eliminare una cartella Android

Esistono un paio di modi per sbarazzarsi di una cartella della schermata iniziale su Android, tocca la cartella che desideri eliminare in modo da poter vedere tutte le app che contiene. Trascina ogni app fuori dalla cartella. La cartella scomparirà dopo aver rimosso tutte le app. Un altro modo per eliminare una cartella è premere a lungo la cartella e selezionare Per eliminare. Scegli Elimina al prompt e la cartella scomparirà. Tieni presente che l’eliminazione di una cartella non elimina le app che contiene. Le tue app continuano a esistere sul tuo dispositivo. Puoi trovarle nel cassetto delle app, generalmente accessibile scorrendo verso l’alto nella schermata principale.


Suggerimento bonus: come creare una cartella per gestire i file

Quanto sopra mostra come creare cartella Android nella schermata iniziale. Ma cosa succede se desideri creare una cartella per gestire i tuoi file, inclusi musica, video e documenti? Hai bisogno di un app file manager. Una volta creata questa cartella, puoi aggiungere qualsiasi tipo di file. I passaggi seguenti sono per creare una cartella Android con un file manager, il procedimento varia leggermente a seconda del tuo dispositivo e del file manager che stai utilizzando.

Apri l’app di gestione file sul telefono. Passare alla directory in cui si desidera creare una nuova cartella. Questa directory potrebbe trovarsi su una memoria interna o anche su una memoria esterna come una scheda SD. Una volta che sei nella tua directory preferita, tocca il menu a tre punti nell’angolo in alto a destra e seleziona Nuova cartella. Immettere un nome per la cartella e toccare OK. La tua cartella è ora creata.

Ora puoi salvare o spostare i file nelle nuove cartelle, il che renderà molto più facile trovarli quando ne avrai bisogno. Troverai anche i tuoi download nella cartella separata. Le cartelle Android ti consentono di raggruppare applicazioni e file Le cartelle sono un ottimo modo per organizzare i tuoi file. Se non l’hai già fatto, è ora di iniziare a utilizzare la schermata iniziale e le cartelle del file manager per mantenere gestibili i tuoi contenuti.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.