Come creare delle Email che si autodistruggono

By | Agosto 24, 2020

Come creare delle Email che si autodistruggono, a volte si desidera inviare una e-mail, ad un “amico”, oppure ad un nemico, però non potete o non volete lasciare la mail nella casella di posta elettronica del destinario.

Da oggi è possibile farlo, anche con i più comuni servizi di posta elettronica on line. Una volta che il destinatario ha letto la mail, dopo un pò si auto distruggerà, non lasciando nessun segno della vostra presenza nella sua casella di posta. Andiamo a vedere come.

Come creare delle Email che si autodistruggono

  1. Prima di tutto è necessario avere la versione più recente di Google Chrome browser nel vostro computer.
  2. Dopo aver installato l’ultima versione di Google Chrome lanciare nel vostro PC e aprire l’estensione Link non più disponibile nel tuo browser.
  3. Ora clicca su Aggiungi a Chrome e fare clic sul pulsante OK.
  4. Ora Dmail sarà aggiunto al tuo browser, ora aprite il vostro account Gmail da cui desiderate inviare una email  autodistruttiva.
  5. Ora cliccate sul pulsante scrivere e vedrete DMAIL che apparirà automaticamente e  ci sarà possibile impostare dopo quando tempo la tua email, si deve auto eliminare.
  6. Ecco fatto avete creato l’e-mail, l’avete inviata, e si cancellerà dopo il periodo di tempo che avete impostato su Dmail, cosi siete pronti a far impazzire i vostri amici.

Il servizio Dmail è molto bello, semplice da installare, viene aggiunto al vostro browser e consente di inviare messaggi di posta elettronica segreti attraverso il vostro account gmail. Spero che questo trucco vi sia piaciuto e spero che lo condividiate con i vostri amici.

Ti potrebbe interessare:

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.