Come creare email temporanea

By | Settembre 18, 2020
creare email temporanea

L’email temporanea non ha una registrazione o una password ed è disponibile solo per un periodo di tempo limitato. Molte persone hanno diversi account di posta elettronica, sia per questioni personali, lavorative o aziendali, e in tutti ricevono messaggi di spam ogni giorno, il che ti fa perdere tempo a eliminarli.

Una soluzione per impedire agli utenti di essere registrati su diverse mailing list è creare email temporanei o email usa e getta. La mail temporanea è un indirizzo che viene generato senza registrazione o password e hanno una data di scadenza, il che significa che dopo un certo tempo, l’email provvisoria cesserà di esistere.

In questo senso, gli utenti saranno in grado di utilizzare queste “fake mail” per non ricevere email indesiderate nel loro account personale, quindi non dovrebbero fornire l’indirizzo “email provvisorio” come metodo di comunicazione.

Tuttavia, è anche possibile utilizzare Gmail per creare un’email temporanea valida. Qui sotto trovi tantissime opzioni per creare indirizzi email temporanei.

Come creare email temporanea con Gmail

Sebbene Google non disponga di un proprio servizio di posta elettronica usa e getta, Gmail offre la possibilità di creare e-mail personalizzate che è possibile eliminare quando non sono più necessarie. Se le funzioni pubblicitarie di Google non si occupano del problema, ecco come utilizzare questo strumento.

Quando ti viene chiesto di inserire la tua e-mail su un servizio a cui preferisci non fornire il tuo indirizzo corretto, inseriscilo normalmente, ma termina il tuo indirizzo e-mail con un tag specifico: in questo esempio abbiamo usato “+ unwantedemail.gmail .com “(il segno più è utile per la visibilità, ma non necessario).

In questo modo, quando riceverai un’e-mail da quel servizio o società, avrà quel nome aggiuntivo allegato. Le email inviate a quell’indirizzo appariranno nella tua casella di posta insieme a tutte le altre, ma con quel tag specifico alla fine dell’indirizzo, sono molto facili da eliminare o bloccare completamente.

Una volta terminata la ricezione di e-mail da quell’indirizzo specifico, è possibile impostare un filtro Gmail per assicurarsi che elimini automaticamente tutte le e-mail che arrivano a quell’indirizzo.

Per fare ciò, digita il tuo particolare tag nella casella di ricerca nella parte superiore della posta in arrivo e fai clic sulla freccia sul lato destro. Quindi inserisci quel tag nella sezione Da del modulo filtro e fai clic su Crea filtro.

Nella pagina seguente, selezionare la casella Elimina e fare clic su Crea filtro. Non vedrai più alcuna e-mail arrivare da quell’indirizzo specifico.

Come creare email temporaneo con Burner Mail

Stai pensando di iscriverti a molti servizi diversi, possibilmente come tester o revisore? Quindi potresti preferire installare un’estensione che rende la creazione di indirizzi email temporanee molto più veloce e più facile.

In questo caso, consigliamo l’estensione Burnermail ben realizzata. Ci sono anche opzioni per creare un account sul sito stesso e utilizzare e-mail usa e getta da lì, ma l’estensione è quello che ci serve utilizzare.

Vai al sito di Burner Mail e seleziona Installa Burner Mail per Chrome ( se preferisci c’è anche un download nel Chrome Store). Ciò aggiungerà l’icona di Burner Mail in alto a destra nella finestra del browser e abiliterà il servizio mentre navighi. Potrebbe essere necessario accedere al tuo account Google durante questo processo.

Quando devi inserire un indirizzo email falsa, passarci sopra con il mouse e dovresti vedere l’icona di Burner Mail – una piccola fiamma su una lettera – e un’e-mail usa e getta che è stata generata automaticamente per te.

Selezionala e l’e-mail verrà creata e inserita nel campo. Questa e-mail inoltrerà le e-mail al tuo account Gmail per tutto il tempo che desideri, ma manterrà sicure tutte le tue informazioni.

Se ricevi e-mail che non desideri, spam o hai semplicemente usato l’e-mail usa e getta per tutto il tempo che desideri, seleziona l’icona Burner e-mail e visualizza tutti gli indirizzi e-mail che hai creato.

Vedrai una barra di attivazione / disattivazione che mostra l’opzione Blocca mittente quando ci passi sopra. Disattiva l’indirizzo e-mail in questione e verrà disabilitato, bloccando tutte le e-mail. Puoi riattivarlo se necessario.

Tuttavia, se stai ricevendo chiaramente spam o l’e-mail è inutile, seleziona l’opzione “X” a destra del mittente Blocco e puoi eliminare completamente l’indirizzo. Puoi avere fino a 20 indirizzi alla volta.

Eè inoltre possibile rispondere alle e-mail utilizzando un indirizzo e-mail generato automaticamente se non si desidera fornire l’indirizzo di origine, utilizzando la stessa procedura.

Altre alternative Fake eMail

Se non ti piace l’aspetto di Burner Mail o desideri qualcosa di più casual, possiamo anche consigliare altri servizi. Esistono diversi servizi gratuiti per gli utenti per creare una mail provvisoria, come YOPMail, TempMail, 10MinuteMail, MyTrashMail, MailDrop o Mailinator.

Leggi anche: Come attivare WhatsApp senza SIM

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.