Come creare adesivi WhatsApp

By | Febbraio 24, 2024
adesivi WhatsApp

Nell’attuale panorama della comunicazione digitale, gli adesivi di WhatsApp, conosciuti anche come ‘stickers’, svolgono un ruolo significativo nel facilitare l’espressione delle emozioni e degli stati d’animo durante le interazioni chat. Questi elementi grafici animati o statici sono diventati una componente essenziale del linguaggio delle chat, una valida alternativa alle tradizionali emoji o GIF. L’implementazione degli adesivi in WhatsApp segue un approccio simile a quello di altri servizi di messaggistica come Facebook e Telegram, fornendo agli utenti una sezione specifica dedicata agli adesivi e permettendo l’aggiunta di nuovi pacchetti di adesivi. Ulteriormente, l’applicazione offre anche la possibilità di creare adesivi personalizzati, potenziando così l’espressività e la personalizzazione delle conversazioni.


Gli adesivi, similmente alle emoticon, possono essere inseriti in qualsiasi chat semplicemente toccando l’icona dell’adesivo nella schermata di selezione che si apre premendo il tasto della faccina accanto al campo di inserimento del testo. Oltre alla loro funzione primaria di trasmettere emozioni, alcuni adesivi incorporano anche parole per offrire un livello aggiuntivo di espressione.

Mentre l’invio degli adesivi su WhatsApp risulta intuitivo e immediato, l’articolo presente mira a fornire una guida dettagliata sulla creazione di nuovi adesivi utilizzando l’app WhatsApp su diverse piattaforme, compresi Android, iPhone e il sito web di WhatsApp. Inoltre, saranno discusse le opzioni disponibili per aggiungere agli adesivi preferiti quelli più utilizzati, organizzarli in categorie personalizzate e scaricare nuovi pacchetti di sticker per WhatsApp. Come creare adesivi WhatsApp

Una guida completa per l’uso degli adesivi in WhatsApp: da Android, iPhone a WhatsApp Web

Innanzitutto, l’accesso alla funzione degli adesivi in WhatsApp è stato semplificato per migliorare l’esperienza dell’utente. L’icona degli emoji situata in prossimità del campo di immissione del testo ora incorpora un’opzione per gli adesivi. Oltre a ciò, l’invio di questi stickers non è limitato solo alle chat singole, ma è possibile estenderlo anche alle interazioni di gruppo.

La funzionalità degli adesivi WhatsApp è stata ulteriormente ottimizzata per conservare gli stickers recentemente utilizzati in una posizione facilmente accessibile, analogamente a come avviene per le emoji. Questo permette agli utenti di ritrovare e inviare rapidamente gli adesivi più popolari. All’apertura del pannello dedicato agli adesivi, quelli recentemente usati occupano la prima scheda superiore, contrassegnata da un’icona che richiama un orologio.

Per offrire un’ulteriore personalizzazione, WhatsApp consente agli utenti di salvare i loro adesivi preferiti in una raccolta dedicata. Questo permette un accesso più rapido agli stickers prediletti. Tali adesivi possono essere rintracciati aprendo il pannello degli stickers e selezionando l’icona della Stella. L’aggiunta di nuovi adesivi alla sezione dei preferiti è altresì intuitiva, basta una pressione prolungata sull’adesivo desiderato e poi, nel menu che compare, selezionare l’opzione “Aggiungi”.

In aggiunta alle funzionalità menzionate, la barra di strumenti situata sopra il pannello degli adesivi include un pulsante con un’icona a forma di cuore. Questo permette agli utenti di ordinare i vari stickers in base alle emozioni che rappresentano. Di conseguenza, è possibile visualizzare gli stickers che ritraggono espressioni felici, tristi, affettuose o di allerta, secondo le necessità comunicative dell’utente. Trucchi WhatsApp che forse non conosci

Guida Pratica per la Creazione di Adesivi Personalizzati su WhatsApp Web

L’interfaccia web di WhatsApp, al momento non ancora disponibile sulle versioni Android e iPhone dell’app, offre la potenzialità di non limitarsi a spedire stickers predefiniti, ma di produrne di inediti a partire da immagini personali presenti sul proprio PC.

Il procedimento prevede l’apertura di una conversazione e l’attivazione del pulsante a forma di graffetta, normalmente utilizzato per allegare fotografie o documenti. Tra le alternative proposte, si seleziona l’opzione sticker, successivamente si sceglie l’immagine da trasformare.


Il passaggio successivo coinvolge l’interazione con l’immagine selezionata: è possibile modulare le dimensioni della fotografia utilizzando il cursore del mouse e trascinando i punti di ridimensionamento dislocati lungo il suo perimetro. I comandi posizionati nella parte superiore della schermata permettono di effettuare altre operazioni, come il ritaglio dell’immagine (la cui forma sarà però costantemente quadrata), l’aggiunta di un emoji, l’apposizione di uno sticker, l’inserimento di testo sull’adesivo o la possibilità di disegnare su di esso.

Questo meccanismo fornisce un metodo semplice ed efficace per generare nuovi adesivi personalizzati per le conversazioni su WhatsApp, sfruttando ad esempio le proprie selfie o altre immagini per ottenere effetti più unici e divertenti. È opportuno sottolineare che esiste la possibilità di inviare adesivi personalizzati realizzati con il proprio volto. Disattivare Whatsapp su telefono rubato o perso

Scaricare o creare nuovi Stickers solo per Android

La funzione di adesivi di WhatsApp offre un metodo dinamico per esprimere sentimenti ed emozioni in modo visivo. Gli utenti Android hanno la possibilità di esplorare un ampio repertorio di adesivi, con la possibilità di scaricare pacchetti di sticker per WhatsApp da una serie di applicazioni. L’installazione di un’app di adesivi aggiunge direttamente i suoi sticker all’elenco WhatsApp, con la condizione che la rimozione dell’app porti all’eliminazione degli adesivi correlati.


Tra le opzioni di eccellenza per l’aggiunta di nuovi adesivi a WhatsApp su Android, sono disponibili gratuitamente:

  1. Sticker Studio” – offre una diversificata raccolta di sticker categorizzati, oltre all’opzione di creare adesivi personalizzati.
  2. Sticker.ly – Sticker Maker” – questa piattaforma offre milioni di adesivi animati per WhatsApp e la possibilità di personalizzarli.
  3. Wemoji – WhatsApp Sticker Maker” – permette di trasformare un selfie in un adesivo personalizzato, con l’opzione di aggiungere testi o componenti grafiche.
  4. Sticker Packs Telegram” – offre i 10 pacchetti di adesivi più popolari di Telegram, con una varietà di adesivi a tema animali, tra cui conigli, uccelli, coccodrilli, gatti, squali, cani, pinguini, orsi polari e unicorni.
  5. Stickers Halloween” – offre disegni tematici spaventosamente affascinanti, con 10 tipi di adesivi utilizzabili non solo durante la festività di Halloween.
  6. Sticker Packs For Whatsapp” – fornisce la capacità di creare sticker personalizzati utilizzando qualsiasi immagine, disegni personalizzati, testi e emoticon.
  7. Sticker Maker” – è un’ulteriore piattaforma che permette la creazione di adesivi personalizzati utilizzando le proprie foto.
  8. Bigmoji” – offre le classiche emoji come sticker, solo di dimensioni maggiori.
  9. Nuovi Stickers” – rappresenta una vasta collezione di adesivi per WhatsApp, che comprende sticker tematici legati a Natale, Animali, Programmi TV, Videogiochi, Celebrità, Calcio e molto altro.

È importante sottolineare che, una volta aggiunti e scaricati, i gruppi di sticker saranno accessibili anche su WhatsApp Web da PC. Come trasferire WhatsApp tra Android e iPhone con UltFone Transfer

Come gestire e personalizzare gli sticker per WhatsApp

Nel contesto dinamico della messaggistica istantanea, WhatsApp ha introdotto un sistema automatico per l’ottimizzazione della visualizzazione degli adesivi (o ‘stickers’). In situazioni in cui più stickers vengono inviati simultaneamente all’interno di una singola conversazione, l’algoritmo di WhatsApp opera una categorizzazione automatica in gruppi di due, per massimizzare l’efficienza dell’uso dello spazio nella finestra della chat. La visualizzazione di tali raggruppamenti è attivabile tramite una procedura che richiede la chiusura e la successiva riapertura della chat. È interessante osservare come, inizialmente, sia disponibile una sola tipologia di sticker per WhatsApp.

Per arricchire la propria selezione di sticker per WhatsApp, esiste una funzionalità di aggiunta implementata nella schermata di scelta. Tale procedura prevede la selezione del pulsante “+” posizionato nel lato destro della barra di strumenti che include le opzioni di preferiti, recenti e preferiti. Questa azione offre l’accesso a un’ampia varietà di pacchetti di adesivi forniti da WhatsApp, scaricabili senza alcun costo. Ogni sticker aggiunto sarà successivamente visibile nella schermata dedicata denominata “I Miei Stickers”.

La suddetta schermata offre un alto grado di personalizzazione, permettendo agli utenti di organizzare in modo diverso le categorie di stickers. Tale processo è effettuato mantenendo premuta la selezione su una categoria di stickers, per poi utilizzare l’icona di spostamento, rappresentata da quattro linee orizzontali. L’ordine modificato verrà automaticamente riflesso nella schermata principale degli adesivi WhatsApp.

Infine, esiste una funzione di rimozione per i pacchetti di adesivi. Dalla schermata “I Miei Stickers”, l’utente può scegliere di eliminare un pacchetto specifico semplicemente toccando l’icona del cestino. Questa operazione consente una gestione efficace e un controllo personalizzato dell’intero arsenale di adesivi WhatsApp a disposizione dell’utente. Come recuperare chat Whatsapp cancellate


Author: Morgana

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.